Passa ai contenuti principali

ORATORIO 4.0: NASCE IL MODELLO USSA

ORATORIO 4.0: NASCE IL MODELLO USSA

Mantiene i valori fondamentali dell'oratorio, ma ha aggiornato il suo lifestyle; parliamo dell'oratorio 4.0, un progetto del team dirigenziale della USSA Rozzano, polisportiva affermata che propone calcio, volley e basket e che nel corso del tempo ha raccolto consensi istituzionali – come il Discobolo d'Oro al Merito Sportivo del CSI nel 2019 – e titoli sportivi come – Campioni d'Italia nel calcio con la categoria Juniores nel 2023, 6 campionati vinti negli ultimi 3 anni, compresa la categoria Eccellenza – il tutto, nel solco della tradizione e grazie all'aiuto di decine di volontari che si mettono a disposizione per la crescita dei ragazzi che, come è nell'intenzione del Presidente e dell'intero direttivo societario, non è solo di tipo tecnico ma soprattutto umano con uno stile di inclusione e non esclusione.

"Come società cerchiamo sempre di distinguerci non solo per l'impegno verso la crescita dei giovani, ma estendendo la nostra azione educativa anche a dimensioni sociali, civiche e ambientali. USSA è diventata con il tempo un riferimento per tutto il territorio di Rozzano e i comuni limitrofi, da dove provengono moltissimi ragazzi iscritti.

Il recente inserimento in società di un Responsabile commerciale e marketing ha dato lo slancio per iniziare una serie di progetti che erano in cantiere da tempo, dedicando all'interno del complesso USSA Stadium una zona per la sala stampa e social, dove verranno intervistati gli atleti: "Nell'epoca dei social e del digitale, vogliamo valorizzare gli atleti con video di presentazione e interviste postpartita, per raccontare con ancora più entusiasmo le nostre attività" -sottolinea il Responsabile commerciale Nicola Giliberti- " inoltre stiamo programmando uno spazio gym per la rieducazione degli atleti post infortunio." "Il nostro obiettivo è posizionarci come punto di riferimento sociale oltre che sportivo" -continua Giliberti- "anche le attività locali e le istituzioni hanno dimostrato ampia fiducia in USSA e lo testimonia il fatto che da 2 anni veniamo scelti dal CSI di Milano per la gestione di tutte le finali dei campionati di calcio a 11."

L'importanza all'ambiente resta un altro dei valori fondamentali; "siamo attenti al green e da inizio anno 2024 sono state installati nella struttura dello Stadium 10 punti luce indipendenti a energia solare. Il progetto è molto più ampio con l'intenzione di posizionare diversi pannelli fotovoltaici all'interno della struttura per ottimizzare il consumo energetico e un garden a km0, ed essere così la prima società sportiva ad impatto zero."
La società nata all'ombra del campanile nel quartiere periferico di Rozzano, punta decisamente al futuro!

Post popolari in questo blog

Elita lista dei dj

Atom TM ::  http://www.myspace.com/atomtm Ashley Beedle ::  http://www.myspace.com/ashleybeedle Bonaparte ::  http://www.myspace.com/bonaparte Bosconi Soundsystem feat: Mass_Prod, Rufus, The Clover :: http://www.myspace.com/bosconirecords Byetone ::  http://www.myspace.com/benderbyetone Chapelier Fou ::  http://www.myspace.com/chapelierfou Crystal Antlers ::  http://www.myspace.com/crystalantlers Metro Area feat. Dashran Jehsrani :: http://www.myspace.com/metroarea Deian ::  http://www.myspace.com/deiansong Dixon ::  http://www.myspace.com/justdixon Frivolous ::  http://www.myspace.com/frivolouslive Frost ::  http://www.myspace.com/frostnorway Gonzales ::  http://www.myspace.com/gonzpiration Italian Laptop Orchestra feat. Alessio Bertallot  Jimmy Edgar ::  http://www.myspace.com/colorstrip Jon Hopkins ::  http://www.myspace.com/jonhopkins Le Luci della Centrale Elettrica Loco Dice ::  http://www.myspace.com/locodice Martin Buttrich ::  http://www.myspace.com/martinbuttrich Memory9 :: 

BadVice Dj, "I Need a Miracle": il remix a favore dell'UNICEF esce il 5 giugno

BadVice Dj, "I Need a Miracle": il remix a favore dell'UNICEF esce il 5 giugno  Il dj producer veneziano Alvise Catullo, 31 anni, al mixer BadVice Dj, sta crescendo a livello internazionale. La sua "Make it Last" l'ha interpretata Chris Willis, uno che spesso collabora con David Guetta, mentre per "Bam Bam" ha collaborato con il celeberrimo rapper americano Flo Rida. mentre il suo più recente singolo, una scatenata cover di "Larger than Life" dei Backstreet Boys rappresenta bene il suo stile musicale.  Il 5 giugno 2020 esce un suo remix benefico, le cui royalties saranno interamente a favore dell'UNICEF, l'organizzazione dell'ONU che aiuta i bimbi in difficoltà. Il brano è "I Need a Miracle", il più grande successo di Tara McDonald. Tara Mcdonald è davvero un personaggio di punta nell'ambito della musica dance e non solo. Oltre a tanti successi pubblicati con il suo nome, ha interpretato "Delirious" per

Benny Càmaro: "Hold Me Down" (Jango Music) piace a Daddy's Groove, Judge Jules e altri top dj... Su Ego Music "Incomplete" con Gian Nobilee & GLDN

Benny Càmaro: "Hold Me Down" (Jango Music) piace a Daddy's Groove, Judge Jules e altri top dj... Su Ego Music "Incomplete" con Gian Nobilee & GLDN E' un inverno esplosivo per il dj producer italiano Benny Càmaro. Esiste, ormai, tra lui e un mito clubbing mondiale come l'americano Robbie Rivera, uno scambio piuttosto fitto, tra remix e collaborazioni. Benny, di recente ha remixato  "Without You feat. Crystal Waters" di Rivera. E quest'ultimo, in seguito, ha messo le mani, dando ancora più tiro e forza, sul singolo "Hold Me Down" dello stesso Camaro, già disponibile su etichetta Jango Music (trovate, alla fine, i link per ascoltarlo). Tra i tanti i tanti dj che nel mondo supportano la solida versione di Rivera bisogna citare Judge Jules, gli italiani Daddy's Groove, Mendo, Outwork, Angelo Frezza, e, chiaramente, lo stesso Camaro.   A conferma di un momento prolifico, arriva anche, su Ego Music, nota label dance italiana, &qu