Passa ai contenuti principali

7/7 Ray Gelato, il re dello swing, arriva a Palazzo delle Arti Beltrani a Trani per la rassegna Jazz a Corte

7/7 Ray Gelato, il re dello swing, arriva a Palazzo delle Arti Beltrani a Trani per la rassegna Jazz a Corte


Sul palco con il re dello swing, domenica 7 luglio, la sua memorabile band "The Giants"
 
Una carica trascinante e irresistibile in uno spettacolo contagioso e brillante, che cattura e riflette ogni sfumatura del jazz e dello swing con un'eleganza senza pari. È pronto ad incantare la Corte 'Davide Santorsola' di Palazzo delle Arti Beltrani l'ospite internazionale più atteso di questa stagione artistica 2024. Ray Gelato, "the godfather of swing", sarà a Trani domenica 7 luglio per la rassegna Jazz a Corte e promette meraviglie con il suo eccezionale ensemble "The Giants".

Il celebre sassofonista e cantante britannico, noto per la sua verve e l'empatia che da subito instaura con il pubblico, è amatissimo in tutto il mondo. Straordinario performer dalle esecuzioni musicali impeccabili, Ray Gelato è portatore sano di un suo marchio di fabbrica che gli ha consentito di contagiare con la musica swing, jazz e R&B tutto il globo dal 1988. 

Ray Gelato ha riscoperto con successo lo spirito giocoso e scanzonato di tanta musica in voga negli anni Quaranta e Cinquanta, facendone il suo punto di forza. Uno swing influenzato dai grandi crooner e interpreti come Nat King Cole e Frank Sinatra, Cole Porter e Louis Prima, Sammy Davis Jr. e Louis Jordan, senza dimenticare i capisaldi della tradizione italiana, soprattutto partenopea. Evidenti nei suoi dischi e live i riferimenti a Buscaglione, Carosone, Rabagliati e Natalino Otto.

Numerosissimi i successi che riecheggiano nella mente di ciascuno di noi cantati proprio dalla sua voce inconfondibile. Nel suo repertorio "Tu vuo' fa l'americano" si lega a "Just A Gigolo", "O Marie" con "Everybody Loves Somebody", "Carina" con "I Ain't Got Nobody", "That's Amore" con "Just One of Those Things".

La sua musica è colonna sonora di molti film di Hollywood come 'Inventing The Abbotts', 'No Reservations' e 'The Perfect Man'. Nel 2022 il suo brano originale 'Ding Ding' è stato inserito nel film 'Lamborghini' e nella serie tv 'Godfather of Harlem'.

Artista dai molteplici talenti si è esibito nei migliori club, palchi e festival internazionali, tra cui Montreal, Birdland di New York, il Blue Note di Milano e di New York e The Lincoln Centre, sempre nella grande mela. È una presenza costante a Umbria Jazz, anche nel 2023 in occasione del 50° anniversario del festival. Con alle spalle una carriera illustre e di successo, il leggendario Ray Gelato e la sua band sono ospiti fissi nel famoso Ronnie Scott di Soho, dove si esibiscono ogni Natale, registrando sempre il tutto esaurito.
La sezione di fiati dei Giants, espressione di un'abilità musicale ai massimi livelli, è stata acclamata come una delle migliori del settore e Ray è stato paragonato a grandi come Cab Calloway e Louis Prima e definito "uno degli ultimi grandi intrattenitori jazz".
Il padrino dello swing ha anche suonato per Sua Maestà la Regina Elisabetta, ha aperto il concerto di Robbie Williams alla Albert Hall, ed è stato scelto per suonare al matrimonio di Sir Paul McCartney.

La carriera di Ray Gelato vede all'attivo numerosi album. Il suo nono lavoro discografico 'Wonderful' ha ricevuto 5 stelle dal Daily Telegraph.
Secondo il Times invece «Che stia suonando una ballata romantica in stile Ben Webster, o reinventando Boulevard of Broken Dreams con immense sonorità R&B, lo stiloso, arguto Gelato apporta un inconfondibile presenza fisica alla band sul palco. È un personaggio straordinario».
Di recente Ray e The Giants hanno celebrato il 25° anniversario di carriera con una serie di concerti in tutta Europa e hanno pubblicato l'album dal titolo 'Locked Down But Not Out', registrato individualmente dai vari musicisti in casa durante il periodo di isolamento imposto dalla pandemia.
Il pubblico di Ray cresce ogni anno ed è assolutamente trasversale per la semplice ragione che la sua musica contagiosa allieta chiunque la ascolti. In lui arte e intrattenimento convivono in armonia da sempre.
Il re dello swing Ray Gelato, accompagnato dalla sua band di prim'ordine "The Giants", promette uno spettacolo ad alta intensità energetica che non smette mai di trascinare la folla, farle battere le mani a ritmo e dare sempre di più.
Poltronissima (posto riservato da scegliere su pianta) € 30,00; Posto unico (non numerato): 25,00 euro. I biglietti possono essere acquistati anche con Carta docente, Carta della Cultura Giovani e del Merito, anche al botteghino di Palazzo delle Arti Beltrani (aperto tutti i giorni, dalle 16,00 alle 20,00, in via Beltrani 51 a Trani (BT).
Il biglietto per il terzo appuntamento di Jazz a Corte con "Ray Gelato & The Giants" è disponibile on line al seguente link: https://www.vivaticket.com/it/ticket/ray-gelato-the-giants/231677

Per acquistare i biglietti di tutta la programmazione artistica di Palazzo delle Arti Beltrani al seguente link: https://www.vivaticket.com/it/venue/terrazza-davide-santorsola/517230061
La brochure con tutti gli appuntamenti è scaricabile al seguente link: https://www.flipsnack.com/675AA577C6F/stagione-artistica-2024.html

La programmazione artistica di Palazzo delle Arti Beltrani, contenitore culturale polifunzionale della città di Trani, gode della media partner di Radio Selene ed è stata realizzata dall'Associazione delle Arti con il sostegno della Città di Trani, il patrocinio del Festival Internazionale di Andria Castel dei Mondi, l'intervento della Regione Puglia, il PACT Polo Arti Cultura Turismo della Regione, Piano straordinario 2022 "Custodiamo la Cultura in Puglia" - Fondo speciale Cultura e Patrimonio culturale L.R. 40/2016, art.15, comma 3 e il Teatro Pubblico Pugliese. Tutti gli spettacoli cominciano alle 21.00, porta alle 20.30. Per info: 0883.50.00.44 e  www.palazzodelleartibeltrani.it


Post popolari in questo blog

Elita lista dei dj

Atom TM ::  http://www.myspace.com/atomtm Ashley Beedle ::  http://www.myspace.com/ashleybeedle Bonaparte ::  http://www.myspace.com/bonaparte Bosconi Soundsystem feat: Mass_Prod, Rufus, The Clover :: http://www.myspace.com/bosconirecords Byetone ::  http://www.myspace.com/benderbyetone Chapelier Fou ::  http://www.myspace.com/chapelierfou Crystal Antlers ::  http://www.myspace.com/crystalantlers Metro Area feat. Dashran Jehsrani :: http://www.myspace.com/metroarea Deian ::  http://www.myspace.com/deiansong Dixon ::  http://www.myspace.com/justdixon Frivolous ::  http://www.myspace.com/frivolouslive Frost ::  http://www.myspace.com/frostnorway Gonzales ::  http://www.myspace.com/gonzpiration Italian Laptop Orchestra feat. Alessio Bertallot  Jimmy Edgar ::  http://www.myspace.com/colorstrip Jon Hopkins ::  http://www.myspace.com/jonhopkins Le Luci della Centrale Elettrica Loco Dice ::  http://www.myspace.com/locodice Martin Buttrich ::  http://www.myspace.com/martinbuttrich Memory9 :: 

BadVice Dj, "I Need a Miracle": il remix a favore dell'UNICEF esce il 5 giugno

BadVice Dj, "I Need a Miracle": il remix a favore dell'UNICEF esce il 5 giugno  Il dj producer veneziano Alvise Catullo, 31 anni, al mixer BadVice Dj, sta crescendo a livello internazionale. La sua "Make it Last" l'ha interpretata Chris Willis, uno che spesso collabora con David Guetta, mentre per "Bam Bam" ha collaborato con il celeberrimo rapper americano Flo Rida. mentre il suo più recente singolo, una scatenata cover di "Larger than Life" dei Backstreet Boys rappresenta bene il suo stile musicale.  Il 5 giugno 2020 esce un suo remix benefico, le cui royalties saranno interamente a favore dell'UNICEF, l'organizzazione dell'ONU che aiuta i bimbi in difficoltà. Il brano è "I Need a Miracle", il più grande successo di Tara McDonald. Tara Mcdonald è davvero un personaggio di punta nell'ambito della musica dance e non solo. Oltre a tanti successi pubblicati con il suo nome, ha interpretato "Delirious" per

Benny Càmaro: "Hold Me Down" (Jango Music) piace a Daddy's Groove, Judge Jules e altri top dj... Su Ego Music "Incomplete" con Gian Nobilee & GLDN

Benny Càmaro: "Hold Me Down" (Jango Music) piace a Daddy's Groove, Judge Jules e altri top dj... Su Ego Music "Incomplete" con Gian Nobilee & GLDN E' un inverno esplosivo per il dj producer italiano Benny Càmaro. Esiste, ormai, tra lui e un mito clubbing mondiale come l'americano Robbie Rivera, uno scambio piuttosto fitto, tra remix e collaborazioni. Benny, di recente ha remixato  "Without You feat. Crystal Waters" di Rivera. E quest'ultimo, in seguito, ha messo le mani, dando ancora più tiro e forza, sul singolo "Hold Me Down" dello stesso Camaro, già disponibile su etichetta Jango Music (trovate, alla fine, i link per ascoltarlo). Tra i tanti i tanti dj che nel mondo supportano la solida versione di Rivera bisogna citare Judge Jules, gli italiani Daddy's Groove, Mendo, Outwork, Angelo Frezza, e, chiaramente, lo stesso Camaro.   A conferma di un momento prolifico, arriva anche, su Ego Music, nota label dance italiana, &qu