Passa ai contenuti principali

La Terrazza @ Domina Coral Bay - Sharm El Sheikh si rinnova: nuovo menu ispirato all'Italia

La Terrazza @ Domina Coral Bay - Sharm El Sheikh si rinnova: nuovo menu ispirato all'Italia

La Terrazza, uno dei 5 ristoranti alla carta di Domina Coral Bay, esclusivo ed immenso hotel, resort e SPA a Sharm El Sheikh sul Mar Rosso, ha un menù tutto nuovo che guarda soprattutto all'Italia. Il nuovo chef è italiano, così come il nuovo maître
e parte dello staff, che va ad aggiungersi alla già rodata brigata formata da professionisti egiziani. "La Terrazza è un ristorante internazionale, ma guarda all'Italia come all'atlante della nostra ispirazione, a una mappa di sapori che non abbiamo mai smesso di esplorare", spiega Manuel Dallori, corporate director di Domina. "Menù dopo menù, nei nostri ristoranti e con il nostro modo di accogliere gli ospiti, raccontiamo la nostra storia". 

La Terrazza, che ha una vista rilassante sulla spiaggia e sul molo privato da cui si parte in barca per divertirsi facendo diving e snorkeling, è aperto anche a colazione. A cena propone, tra gli altri piatti, caponata di melanzane, bruschettone con salmone e bufala, risotto alla marinara, fettuccine all'aragosta, branzino al fuoco, scottona e tiramisù. Nel menu non mancano ottime pizze, disponibili anche a pranzo, quando si sceglie tra fresche insalate e tante altri piatti, tutti o quasi diversi da quelli proposti per cena: tra gli altri, spaghetti con tartare di gamberi, entrecote ai ferri, frittura di pesce e parfait di mandorle con colata di cioccolato. 

Non è tutto: tre volte la settimana, ogni martedì, giovedì e sabato sera la cena a La Terrazza è accompagnata da musica dal vivo. Spesso poi prendono vita eventi a tema. Il menù della cena del 21 dicembre, ad esempio, propone piatti ispirati alla tradizione siciliana.

Con la nuove proposte de La Terrazza, l'offerta dei ristoranti alla carta di Domina Coral Bay è in grado di accontentare le aspettative dei viaggiatori gourmet: The Beach Luxury Club propone mette insieme tradizione italiana e piatti fusion; Le Plaisirs, il ristorante del Domina Prestige Hotel, dalla colazione alla cena rilassa con il suo menù italiano ed internazionale; la Steakhouse propone soprattutto carni alla griglia accompagnate dalle verdure colte nell'Ernesto's Farm; La Piazzetta, infine, propone piatti della cucina mediterranea e ottime pizze, cotte nel tradizionale forno a legna.

Cos'è Domina
https://www.domina.it/

Da più di 30 anni, milioni di ospiti da tutto il mondo vivono emozioni uniche e indimenticabili negli hotel e nei resort Domina. La cultura italiana di tutte le realtà del gruppo è il segreto del successo di una marca che fa dell'innovazione il suo spirito guida. Tra le strutture gestite dal gruppo, l'immenso Domina Coral Bay Hotel, Resort, Spa & Casino a Sharm El Sheikh; Domina Zagarella Sicily; Domina Borgo degli Ulivi sul Garda;  Domina Milano Hotel & Congress; Domina St. Petersburg; Domina Novosibirsk; Domina PK Parkhotel Kurhaus. Domina, happiness in your free time.
//

mail sent by:

lorenzo tiezzi / ltc - lorenzo tiezzi comunicazione / pr agency / ufficio stampa / brescia - milano, Italy / lifestyle, music & all the rest
+39 33 93433962 / ufficiostampa@lorenzotiezzi.it / skype lorenzotiezzi / 
HI RES PHOTOS & infos on our clients: lorenzotiezzi.it
NO SPAM? BASTA COMUNICATI? rispondici stop - write us: stop  (decreto legislativo n. 196/2003)
wanna rock? check alladiscoteca.com, our lifestyle & music blog 




Post popolari in questo blog

BadVice Dj, "I Need a Miracle": il remix a favore dell'UNICEF esce il 5 giugno

BadVice Dj, "I Need a Miracle": il remix a favore dell'UNICEF esce il 5 giugno  Il dj producer veneziano Alvise Catullo, 31 anni, al mixer BadVice Dj, sta crescendo a livello internazionale. La sua "Make it Last" l'ha interpretata Chris Willis, uno che spesso collabora con David Guetta, mentre per "Bam Bam" ha collaborato con il celeberrimo rapper americano Flo Rida. mentre il suo più recente singolo, una scatenata cover di "Larger than Life" dei Backstreet Boys rappresenta bene il suo stile musicale.  Il 5 giugno 2020 esce un suo remix benefico, le cui royalties saranno interamente a favore dell'UNICEF, l'organizzazione dell'ONU che aiuta i bimbi in difficoltà. Il brano è "I Need a Miracle", il più grande successo di Tara McDonald. Tara Mcdonald è davvero un personaggio di punta nell'ambito della musica dance e non solo. Oltre a tanti successi pubblicati con il suo nome, ha interpretato "Delirious" per

Elita lista dei dj

Atom TM ::  http://www.myspace.com/atomtm Ashley Beedle ::  http://www.myspace.com/ashleybeedle Bonaparte ::  http://www.myspace.com/bonaparte Bosconi Soundsystem feat: Mass_Prod, Rufus, The Clover :: http://www.myspace.com/bosconirecords Byetone ::  http://www.myspace.com/benderbyetone Chapelier Fou ::  http://www.myspace.com/chapelierfou Crystal Antlers ::  http://www.myspace.com/crystalantlers Metro Area feat. Dashran Jehsrani :: http://www.myspace.com/metroarea Deian ::  http://www.myspace.com/deiansong Dixon ::  http://www.myspace.com/justdixon Frivolous ::  http://www.myspace.com/frivolouslive Frost ::  http://www.myspace.com/frostnorway Gonzales ::  http://www.myspace.com/gonzpiration Italian Laptop Orchestra feat. Alessio Bertallot  Jimmy Edgar ::  http://www.myspace.com/colorstrip Jon Hopkins ::  http://www.myspace.com/jonhopkins Le Luci della Centrale Elettrica Loco Dice ::  http://www.myspace.com/locodice Martin Buttrich ::  http://www.myspace.com/martinbuttrich Memory9 :: 

Benny Càmaro: "Hold Me Down" (Jango Music) piace a Daddy's Groove, Judge Jules e altri top dj... Su Ego Music "Incomplete" con Gian Nobilee & GLDN

Benny Càmaro: "Hold Me Down" (Jango Music) piace a Daddy's Groove, Judge Jules e altri top dj... Su Ego Music "Incomplete" con Gian Nobilee & GLDN E' un inverno esplosivo per il dj producer italiano Benny Càmaro. Esiste, ormai, tra lui e un mito clubbing mondiale come l'americano Robbie Rivera, uno scambio piuttosto fitto, tra remix e collaborazioni. Benny, di recente ha remixato  "Without You feat. Crystal Waters" di Rivera. E quest'ultimo, in seguito, ha messo le mani, dando ancora più tiro e forza, sul singolo "Hold Me Down" dello stesso Camaro, già disponibile su etichetta Jango Music (trovate, alla fine, i link per ascoltarlo). Tra i tanti i tanti dj che nel mondo supportano la solida versione di Rivera bisogna citare Judge Jules, gli italiani Daddy's Groove, Mendo, Outwork, Angelo Frezza, e, chiaramente, lo stesso Camaro.   A conferma di un momento prolifico, arriva anche, su Ego Music, nota label dance italiana, &qu