Passa ai contenuti principali

Simone Molinari: Monopoly Forte dei Marmi, vip e beneficenza

Simone Molinari: Monopoly Forte dei Marmi, vip e beneficenza

Simone Molinari, imprenditore di grande successo, ha aderito subito a questo progetto lavorativo/benefico; l'idea è veramente innovativa e si ispira al gioco più antico e famoso del mondo, il Monopoli.

Come è nato il progetto?

"L'idea è nata da Michael Rothling, proprietario a capo della multinazionale di giocattoli Damian; grazie alla licenza ottenuta da Hasbro, ha lanciato il progetto MONOPOLY FORTE DEI MARMI, che inizierà il 30 giugno con  durata 3 anni e con  il sostegno di molte delle attività commerciali più griffate di Forte dei  Marmi tra cui Il Sogno Apartments e le sue società. E' un monopoly che vuole unire la promozione del Forte, il ricavato e gli introiti delle sponsorizzazioni verrà devoluto a associazioni importanti sul territorio come Croce Verde e Misericordia".

Monopoli unisce tutti da sempre e in più c'è anche una buona causa…

"Da sempre sono impegnato nel sociale"-sottolinea Molinari-"già in passato ho organizzato la mia festa di compleanno decidendo di non ricevere regali, ma di destinare gli equivalenti importi alla fondazione che si occupa di migliorare la vita dei bambini affetti da patalogie onco-ematologiche e delle loro famiglie. In particolare modo per il mio ultimo compleanno i fondi erano destinati al day hospital Giacomo Ascoli per la remunerazione della retribuzione di medici, psicologi e per l'acquisto di attrezzature necessarie alle cure dei piccoli pazienti. Sono temi a me molto cari e che fanno parte della mia vita da sempre!"

E' un vero esempio di straordinaria generosità quello di Molinari, verso i bambini che soffrono insieme alle loro famiglie, soprattutto in una società come quella di oggi, in cui non manca davvero niente, ma è contraddistinta dallo spreco ed è poco propensa ad aiutare il prossimo

"Il mio gruppo si occupa di affitti, appartamenti e ville di lusso in diverse località su tutto il territorio italiano, che avranno le loro caselle all'interno del gioco
Il monopoly inizierà il 30 giugno 2022  all'Hotel Augustus di Forte dei Marmi, famoso hotel versiliese frequentato da vip di tutto il mondo e durerà per ben 3 anni; non mancherà una Celebrities Fight  Night. E' un'asta di beneficenza organizzata da un personaggio internazionale ancora top secret. Sarà un'estate  di eventi tra vip e serate di gala, che servirà a lanciare il gioco nelle località più chic di Forte dei Marmi. "Presto saremo anche in altre località e non solo in Italia, con un gioco che non ha confini!"-conclude Molinari.

Anticipazione col botto per l'attesa uscita del Monopoly-Un giorno a Forte dei Marmi. A fine giugno e' prevista la distribuzione delle scatole del gioco da tavolo più famoso al mondo che sarà utile per sostenere Croce Verde e Misericordia: nel frattempo l'imprenditore Michael Rothling, ideatore del progetto, in compagnia dell'imprenditore Molinari Simone titolare di Apartments il Sogno ( WWW.APPARTAMENTIILSOGNO.IT)  hanno presentato il maxi tappeto Monopoly dedicato a Forte dei Marmi, primo esemplare in human real size.

E già sono impazziti i tanti vip presenti al torneo Padel Artisti. Il tappeto e' stato lanciato al ristorante Madeo e al tennis club Raffaelli: Sofia Bruscoli, Moreno Morello e Gimmy Ghione di Striscia La Notizia, ma anche la gloria del calcio Antonio Cabrini si sono divertiti a spostarsi tra le caselle… esplorando virtualmente hotel stellati, stabilimenti balneari e boutique di grido che saranno partner protagonisti del primo Monopoly tutto versiliese.


Post popolari in questo blog

10/7 per La Milanesiana allo Spazio Teatro No'Hma - Milano una serata dedicata a Joyce

10/7 per La Milanesiana allo Spazio Teatro No'Hma - Milano una serata dedicata a Joyce LA MILANESIANA, ideata e diretta da Elisabetta Sgarbi, in collaborazione con Spazio Teatro No'hma Teresa Pomodoro, presenta una serata dedicata al gigante della letteratura JAMES JOYCE, nell'anno in cui il romanzo "Ulisse" festeggia i 100 anni dalla prima edizione integrale, il 10 luglio allo Spazio Teatro No'hma di Milano (via Orcagna, 2). L'appuntamento si apre con l'introduzione di Elisabetta Sgarbi e il prologo dell'autrice e esperta di letteratura contemporanea Giuliana Bendelli. Segue lo spettacolo di e con Mauro Covacich  (nella foto),"Joyce", a cura di Massimo Navone, produzione Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia. Partendo da un approccio autobiografico, Covacich metterà in luce i tratti umani ed artistici di quello che può essere considerato il primo scrittore performer, un uomo che ha subito quindici operazioni agli occhi e ha dato vita

Mitch B.: ottimi risultati su Beatport per "Strike It Up" e il remix di "Into The Groove"

Mitch B.: ottimi risultati su Beatport per  "Strike It Up" e il remix di  "Into The Groove" Mitch B. , dj producer italiano spesso attivo anche all'estero, anche in questo periodo difficile, continua a produrre musica che raccoglie ottimi risultati in tutto il mondo. La sua "Strike It Up", prodotta con Meters Follow e pubblicata su Jango Music, è attualmente al 14esimo posto della Beatport Hype House Chart. "Strike It Up" è una cover del classico dei Black Box. "E' un forte connubio di piano e groove per creare pura musica House" , racconta Mich B. "E' una canzone fresca, perfetta per ogni primavera" -  Inoltre, il remix che ha realizzato con Gary Caos e Zen di "Into The Groove", prodotta da Joe Vinyle e Relight Orchestra, è al 93esimo posto della Beatport Funky Groove Jackin House Chart.  Mitch B.: photo hi res, media info  http://lorenzotiezzi.it/mitch-b-dj/ Meters Follow ,  MITCH B. DJ  - Strike It Up

Broswave protagonisti della Spring Break Invasion in Croazia

Broswave protagonisti della Spring Break Invasion in Croazia  La partecipazione dei Broswave alla Spring Break Invasion, in Croazia, è stata una spettacolo da pelle d'oca. Il festival, tra i più attesi della primavera, si è tenuto ad Umago dal 22 al 25 aprile 2017. In uno dei video pubblicati su Facebook dal duo si vede Simone Pepe, batterista professionista perfezionatosi al CPM Music Institute di F. Mussida, far muovere a tempo dietro alla sua batteria elettronica migliaia di giovani che hanno partecipato all'evento. Il resto, come sempre, lo fa l'altrettanto scatenato Charlie Dee, dj d'esperienza ventennale e resident de La Capannina di Franceschi a Forte dei Marmi, anche a detta di Guinness World Records un locale che batte ogni record di longevità nel mondo. Sempre durante il loro spettacolare show / dj set, di scena nel mainstage della Spring Break Invasion, hanno proposto il riuscito mash-up "All Night Fires", che vede assieme le hit di Parov Stelar eTh