Passa ai contenuti principali

“Old Lear”: dalla Malesia la tragedia di Shakespeare al No’hma di Milano

"Old Lear": dalla Malesia la tragedia di Shakespeare al No'hma di Milano 

Il 22 e 23 giugno alle ore 21, al No'hma di via Orcagna 2 a Milano va in scena il penultimo appuntamento della XIII edizione del Premio Internazionale "Il Teatro Nudo di Teresa Pomodoro", che vede protagonista la Malesia, con lo spettacolo Old Lear messo in scena dalla compagnia KL Shakespeare Players e da uno dei principali gruppi di danza Butoh malesiani, Nyoba Kan.

Gli artisti di KL Shakespeare Players avevano già partecipato nel 2020 al Premio Internazionale indetto da No'hma con una rivisitazione di Romeo e Giulietta di Shakespeare. Anche in quel caso, lo spettacolo riusciva non solo a fondere armoniosamente recitazione e danza, ma individuava anche alcuni denominatori comuni tra la cultura orientale e quella occidentale.

Old Lear, in scena il 22 e 23 giugno, ripropone questa commistione e contaminazione tra tradizione e avanguardia, presentando una nuova interpretazione della tragedia del Bardo. Una simile operazione era alla base di un altro appuntamento dell'attuale edizione del Premio, il Macbeth portato in scena a maggio dalla compagnia nipponica Syake-Speare, che aveva divertito e sorpreso il pubblico di No'hma con la sua lettura umoristica e in chiave pop di una delle più cupe tragedie del poeta inglese.

Old Lear esplora intimamente i personaggi e i temi narrativi della tragedia di Shakespeare, fino a reinventarli. Si tratta di un'intrigante operazione di destrutturazione e di ricostruzione della trama classica, condotta attraverso le parole, le prospettive, i desideri e le delusioni che animano i personaggi del King Lear. Ruoli e sentimenti individuali che assumono una valenza universale, generando nuove analogie e nuove suggestioni rispetto al dramma originale. Lo spettacolo malese indaga a fondo l'intimità dei personaggi e i rapporti intessuti all'interno della trama, tra fedeltà al testo e coraggiose invenzioni. E ciò grazie anche alla danza Butoh, che appare in questo contesto sia catartica sia liberatoria nei confronti dei singoli personaggi e del loro dramma individuale.

L'ingresso al No'hma è come sempre gratuito e lo spettacolo è trasmesso in diretta streaming.


"Old Lear"

Regista e Coreogafo
Lee SweeKeong & Lim Kien Lee
drammaturgo
Lim Kien Lee 

Con
Sandee Chew

Lim Soon Heng

Zul Zamir

Anthony Lee

Adlan Sairin


produzione
Tan Eng Heng &Lim Soon Heng 
compagnia
KL Shakespeare Players & Nyoba Kan





Post popolari in questo blog

10/7 per La Milanesiana allo Spazio Teatro No'Hma - Milano una serata dedicata a Joyce

10/7 per La Milanesiana allo Spazio Teatro No'Hma - Milano una serata dedicata a Joyce LA MILANESIANA, ideata e diretta da Elisabetta Sgarbi, in collaborazione con Spazio Teatro No'hma Teresa Pomodoro, presenta una serata dedicata al gigante della letteratura JAMES JOYCE, nell'anno in cui il romanzo "Ulisse" festeggia i 100 anni dalla prima edizione integrale, il 10 luglio allo Spazio Teatro No'hma di Milano (via Orcagna, 2). L'appuntamento si apre con l'introduzione di Elisabetta Sgarbi e il prologo dell'autrice e esperta di letteratura contemporanea Giuliana Bendelli. Segue lo spettacolo di e con Mauro Covacich  (nella foto),"Joyce", a cura di Massimo Navone, produzione Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia. Partendo da un approccio autobiografico, Covacich metterà in luce i tratti umani ed artistici di quello che può essere considerato il primo scrittore performer, un uomo che ha subito quindici operazioni agli occhi e ha dato vita

Samuele Sartini fa ballare Palermo... e la sua "Love You Seek 2k18 Rework" spinge forte

Samuele Sartini fa ballare Palermo... e la sua "Love You Seek 2k18 Rework" spinge forte Il nuovo anno per il dj producer italiano Samuele Sartini è iniziato sotto i migliori auspici. Il suo nuovo singolo "Love You Seek", un rework 2018 di un brano che oggi valorizza ancora di più la voce splendida di Amanda Wilson, va alla grande. Per presentarlo Samuele è stato ospite a Radio 105, a m2o, a Radio Studio Più e in tante altre situazioni...  "Love You Seek 2k18 Rework" è pure stato utilizzato spesso in tv (Verissimo su Canale 5, etc) ed è top tune of the week 4/2018 di 105 in da Klubb. E non è tutto: ogni settimana da fine gennaio sarà guest pure special guest due volte al mese una radio internazionale importante, Revolution 93.5 FM, che trasmette da Miami.  Il 3 febbraio, infine, Samuele Sartini torna a far ballare la Sicilia. Infatti è dj guest del Carnival Chic Party dello storico Country Club di Palermo, disco in cui si esibisce per la prima volta con il

Mitch B.: ottimi risultati su Beatport per "Strike It Up" e il remix di "Into The Groove"

Mitch B.: ottimi risultati su Beatport per  "Strike It Up" e il remix di  "Into The Groove" Mitch B. , dj producer italiano spesso attivo anche all'estero, anche in questo periodo difficile, continua a produrre musica che raccoglie ottimi risultati in tutto il mondo. La sua "Strike It Up", prodotta con Meters Follow e pubblicata su Jango Music, è attualmente al 14esimo posto della Beatport Hype House Chart. "Strike It Up" è una cover del classico dei Black Box. "E' un forte connubio di piano e groove per creare pura musica House" , racconta Mich B. "E' una canzone fresca, perfetta per ogni primavera" -  Inoltre, il remix che ha realizzato con Gary Caos e Zen di "Into The Groove", prodotta da Joe Vinyle e Relight Orchestra, è al 93esimo posto della Beatport Funky Groove Jackin House Chart.  Mitch B.: photo hi res, media info  http://lorenzotiezzi.it/mitch-b-dj/ Meters Follow ,  MITCH B. DJ  - Strike It Up