Passa ai contenuti principali

Marco Parente: esce “Una città di carta”

Marco Parente: esce "Una città di carta"



Da martedì 3 maggio sarà disponibile sulle piattaforme digitali "Una città di carta" (Blackcandy Produzioni), la colonna sonora originale di Marco Parente tratta dall'omonimo film di Guido Latino che sarà presentato al Trento Film Festival il 3 e il 4 maggio.


Il disco è la colonna sonora originale del docu-film "Una città di carta". 55 minuti di puro flusso interamente strumentale in una forma acustica, eppure contemporanea. In perfetta simbiosi con le immagini e il racconto, le composizioni finisco per diventare parte indispensabile della sceneggiatura e paesaggio sonoro ideale del docufilm.

L'autore delle musiche è Marco Parente, tranne nel brano "Altopiano parlante" in cui ha collaborato con A. Stefana sia nell'arrangiamento che nella produzione. Sono tutte canzoni originali ed inedite, ad eccezione di "Altopiano parlante" che era la la b-side del singolo "Il posto delle fragole" di Marco Parente del 2005.


Spiega l'artista a proposito del progetto: "È la prima volta che realizzo la colonna sonora di un film-documentario, e anche che lo faccio senza cantare, dunque componendo musica solo strumentale. La cosa ha reso il mio lavoro totalmente leggero, libero e mai conflittuale proprio perché senza parole. Sono partito col selezionare un mio brano strumentale del 2005, pensando di dover aggiungere poco altro, ritrovandomi invece poi a coprire di musica originale quasi la totalità del film."


Track-list:
Altopiano parlante feat. Alessandro 'Asso' Stefana
Tema di carta
Sole di carta 
Tema di carta (Reprise)
Daziaro
Acqua di carta
Balalaika orchestra 
Città in tre temi di carta 
Neve di carta 
Sul fiume di carta 
Balalaika in città 
Letti bianchi 
Altopiano parlante (Reprise) feat. Alessandro 'Asso' Stefana
Pace di carta
Svidrigajlov
Tre paesaggi di carta
Altopiano parlante (Finale) feat. Alessandro 'Asso' Stefana
Carta canta (Titoli di coda) feat. Tatiana Sordo



Biografia
Marco Parente nasce il 28 Luglio del '69, lo stesso giorno di Duchamp. Da allora ogni pretesto è buono per tradursi in musica: 8 dischi, uno dal vivo, un doppio Dvd, 2 dischi sotto altro nome (Betti Barsantini e Proiettili Buoni). 3 moderne operine messe in scena (Inferno Paradiso Piano Terra, Il Rumore Dei Libri e Il Diavolaccio), L'esperimento "Disco Pubblico", il discometraggio American Buffet, il "soundwalking" su Dino Campana e il recentissimo LIFE a chiudere la trilogia POE3 IS NOT DEAD. Negli anni s'incontra, confronta e collabora con Carmen Consoli, Cristina Donà, Patti Pravo, Manuel Agnelli, Paolo Benvegnù, La Cruz, Stefano Bollani, Enrico Gabrielli, ecc. Sul filo della poesia invece: L. Ferlinghetti, Jodorowsky, J. Giorno, Anne Waldman.

Post popolari in questo blog

15/6 Gabry Venus in console con Georgia Mos al Miramare The Palace Resort di Sanremo

15/6 Gabry Venus in console con Georgia Mos al Miramare The Palace Resort di Sanremo Dopo il loro dj set insieme al SALE di Fiumicino (Roma), Gabry Venus e Georgia Mos, due dei dj italiani più attivi anche all'estero, tornano ad esibirsi insieme, questa volta a Sanremo, per Ferragosto 2021. La location è l'esclusivo Miramare The Palace Resort (Corso Matuzia, 9, 18038 Sanremo IM). Georgia Mos e Gabry Venus davvero spesso si esibiscono insieme, l'hanno fatto anche a Miami. Come se non bastasse, "Tan Bueno", come la più recente "Call 911 (feat. Ella Loponte)", Gabry e Georgia le hanno prodotte insieme. Gabry Venus, romano, con una carriera ormai piuttosto lunga alle spalle, è uno dei dj producer italiani più attivi nel mondo per quel che riguarda l'universo della house music. Brani come "Bongo Gongo", "Gold" o "El Bandolero"  escono su label di riferimento come  Hexagon/Spinnin', Sosumi, Hotfingers, Cube Recordings, Oce

Circo Nero Italia: Ferragosto 2021 tra Napoli e Costa Smeralda

Circo Nero Italia: Ferragosto 2021 tra Napoli e Costa Smeralda Circo Nero Italia, la crew di artisti e performer coordinata da Duccio Cantini, si sdoppia e per Ferragosto, domenica 15 agosto 2021, propone due appuntamenti. Il format Circo Nero Classic  prende vita a Napoli, per la precisione a Posillippo, al Rooftop Dinner Riserva. E' un Dinner Show coi fiocchi, con performence acrobatiche, canto, spettacoli di fuoco e cubi volanti... Un inno alla Gioia e all'Allegria di una convivialità ritrovata, con un menu di 5 portate... e fiumi di Champagne.  E che succede invece in Costa Smeralda, sulla spiaggia di Capriccioli, a Vesper Beach sempre per Ferragosto? Un'altra crew Circo Nero Italia mette in scena un altro format, Woodoo. In console i fiorentini Supernova, ormai star internazionali in ambito house e dintorni. Woodoo è un party perfetto per sentirsi almeno selvaggi e pure spirituali. Dal giorno fino alla notte, Woodoo, è un viaggio spirituale nelle emozioni e in quelle s

Komatsu San: "Takeshi Kitano", nuovo singolo hyperpop con 4Sai

Komatsu San: "Takeshi Kitano", nuovo singolo hyperpop con 4Sai L'estate 2021 per Komatsu San è ricca di bei progetti musicali. Dopo "Alchimia" ed il remix "Morfina" di Kayla Trillgore, il primo remix ufficiale ed autorizzato che l'artista bergamasco pubblica, arriva "Takeshi Kitano", un brano decisamente hyperpop ed energico creato in collaborazione con il rapper 4sai. E' una canzone intensa e piena di ritmo ed è già disponibile su Spotify. Komatsu San feat. 4Sai "Takeshi Kitano" https://open.spotify.com/track/3MKmGS8drIp2bT5bLsKNXH?si=58ef2a8cdea84afc E' un momento di grande creatività musicale per l'artista. Il 2021 per Komatsu San era già iniziato a ritmo di musica, come sempre, con un brano in italiano divertente e scatenato come"La bulla di Bollate". La sua carriera è iniziata nell'ormai lontano 2012, quando Komatsu San ha iniziato a far ballare alcuni party a Bergamo, la sua città natale. Nel 2013