Passa ai contenuti principali

L’intrattenimento italiano? Non esiste quasi più (AllaDiscoNews 28/12/21 by AllaDiscoteca.com)


L'intrattenimento italiano? Non esiste quasi più (AllaDiscoNews 28/12/21 by AllaDiscoteca.com)


Sono in giro per l'Italia, in questo momento a Firenze e ho meno tempo, durante le Feste, come tutti di pensare e quindi curare questo blog sul divertimento. In realtà ho anche poca voglia. Perché il divertimento oggi sembra l'unico motivo del Covid-19. Niente supermercati in cui la gente si ammala, niente lavoro: solo divertimento. E chiaramente, soprattutto divertimento giovanile. Ristoranti (a cui si accede, ricordiamolo SENZA mascherina FFP2) e teatri: aperti. Discoteche (già al 50% di capienza): chiuse. 

Se le disco son chiuse e bar e ristoranti poco controllati, vai con feste private, regno dell'illegalità da sempre? Quelle sono ben libere. Tanto lo stato, che quando si tratta di controllare le disco schiera decine e decine di agenti manco fosse di fronte alla Mafia (se avete qualche amico gestore di disco, sentitelo, io ne ho), non controlla le ville. Mai. 

Il problema è quello della visibilità delle discoteche, che sono l'esempio perfetto, da chiudere. Lo stesso stato, così inefficiente, promulga poi leggi ridicole come l'obbligo di mascherina all'aperto… obbligo che tantissimi, giustamente, non rispettano. Tanto nessuno controlla. E sopratutto è una legge demenziale.
Riassumendo e non divagando oltre, la chiusura delle disco decisa dal governo italiano alle 21 del 24 dicembre a partire delle 24 dello stesso giorno (meno di tre ore agli operatori del settore per prendere atto della decisione) è un atto crimonogeno e quindi criminale

Non avviene, infatti, all'inizio di una emergenza. La guerra al Covid è iniziata nel febbraio 2020 con la chiusura delle disco e la chiusura delle disco di fine 2021 (così come certi provvedimenti su cinema e teatri) arrivano in questa modalità "emergenziale" solo per dare la mazzata finale ad un settore, l'intrattenimento, che semplicemente non esiste quasi più.

Sono parole forti? Sono le stesse che usa Frankie HNG e riguardano anche la musica dal vivo e i cinema.

L'intrattenimento italiano, un tempo in qualche modo parente dello show biz internazionale, è sempre più parte integrante del sistema pizzerie, ristoranti, bar etc. Il Covid, anzi la gestione criminale che il governo italiano continua ad esercitare in pandemia, ha dato la mazzata finale. Il settore nel tempo ha perso gran parte della sua forza creativa e della sua capacità comunicativa. Non c'è niente di male, ma non lamentiamoci poi se il brand "intrattenimento italiano" fa sempre più schifo? No.. Ha perso però ogni attrattiva. Con qualche bella eccezione (Papeete Beach, Cocoricò), è noto solo agli appassionati, non fa fare chilometri manco a questi appassionati e i locali con musica da ballo elettronica vengono frequentati da chi abita in una certa zona. Proprio come pizzerie, bar e ristoranti (non stellati, etc)

(…)


Lorenzo Tiezzi x AllaDiscoteca

Foto scattata alla Villa delle Rose - Riccione 


Post popolari in questo blog

Samuele Sartini fa ballare Palermo... e la sua "Love You Seek 2k18 Rework" spinge forte

Samuele Sartini fa ballare Palermo... e la sua "Love You Seek 2k18 Rework" spinge forte Il nuovo anno per il dj producer italiano Samuele Sartini è iniziato sotto i migliori auspici. Il suo nuovo singolo "Love You Seek", un rework 2018 di un brano che oggi valorizza ancora di più la voce splendida di Amanda Wilson, va alla grande. Per presentarlo Samuele è stato ospite a Radio 105, a m2o, a Radio Studio Più e in tante altre situazioni...  "Love You Seek 2k18 Rework" è pure stato utilizzato spesso in tv (Verissimo su Canale 5, etc) ed è top tune of the week 4/2018 di 105 in da Klubb. E non è tutto: ogni settimana da fine gennaio sarà guest pure special guest due volte al mese una radio internazionale importante, Revolution 93.5 FM, che trasmette da Miami.  Il 3 febbraio, infine, Samuele Sartini torna a far ballare la Sicilia. Infatti è dj guest del Carnival Chic Party dello storico Country Club di Palermo, disco in cui si esibisce per la prima volta con il

10/7 per La Milanesiana allo Spazio Teatro No'Hma - Milano una serata dedicata a Joyce

10/7 per La Milanesiana allo Spazio Teatro No'Hma - Milano una serata dedicata a Joyce LA MILANESIANA, ideata e diretta da Elisabetta Sgarbi, in collaborazione con Spazio Teatro No'hma Teresa Pomodoro, presenta una serata dedicata al gigante della letteratura JAMES JOYCE, nell'anno in cui il romanzo "Ulisse" festeggia i 100 anni dalla prima edizione integrale, il 10 luglio allo Spazio Teatro No'hma di Milano (via Orcagna, 2). L'appuntamento si apre con l'introduzione di Elisabetta Sgarbi e il prologo dell'autrice e esperta di letteratura contemporanea Giuliana Bendelli. Segue lo spettacolo di e con Mauro Covacich  (nella foto),"Joyce", a cura di Massimo Navone, produzione Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia. Partendo da un approccio autobiografico, Covacich metterà in luce i tratti umani ed artistici di quello che può essere considerato il primo scrittore performer, un uomo che ha subito quindici operazioni agli occhi e ha dato vita

Mitch B.: ottimi risultati su Beatport per "Strike It Up" e il remix di "Into The Groove"

Mitch B.: ottimi risultati su Beatport per  "Strike It Up" e il remix di  "Into The Groove" Mitch B. , dj producer italiano spesso attivo anche all'estero, anche in questo periodo difficile, continua a produrre musica che raccoglie ottimi risultati in tutto il mondo. La sua "Strike It Up", prodotta con Meters Follow e pubblicata su Jango Music, è attualmente al 14esimo posto della Beatport Hype House Chart. "Strike It Up" è una cover del classico dei Black Box. "E' un forte connubio di piano e groove per creare pura musica House" , racconta Mich B. "E' una canzone fresca, perfetta per ogni primavera" -  Inoltre, il remix che ha realizzato con Gary Caos e Zen di "Into The Groove", prodotta da Joe Vinyle e Relight Orchestra, è al 93esimo posto della Beatport Funky Groove Jackin House Chart.  Mitch B.: photo hi res, media info  http://lorenzotiezzi.it/mitch-b-dj/ Meters Follow ,  MITCH B. DJ  - Strike It Up