Passa ai contenuti principali

ROYAL BLOOD: SI SPOSTA ALL’ALCATRAZ DI MILANO L’UNICO CONCERTO IN ITALIA


Milano, 29 novembre 2021 – Cambia sede l'unica data in Italia dei ROYAL BLOOD, attesi il 19 marzo 2022, ora all'ALCATRAZ di Milano anziché al Lorenzini District. I biglietti già acquistati per il concerto rimangono validi, ulteriori disponibilità sono su Ticketmaster, Ticketone, Vivaticket e in tutti i punti vendita autorizzati. La band salirà sul palco alle 20:30.

Prima di loro ad aprire il concerto saranno The Amazons, la rock band di Reading che ha folgorato la critica inglese fin dal suo omonimo album di esordio nel 2017, confermando le aspettative con il secondo Future Dust del 2019.

Dopo avere annunciato il Tour 2022 nelle arene del Regno Unito, che per la prima volta li vedrà esibirsi alla O2 Arena di Londra, i ROYAL BLOOD vanno anche alla conquista dell'Europa con il tour più grandioso mai intrapreso fino ad ora come headliner. Questo appena annunciato è il primo dal 2019, quando il duo composto da Mike Kerr (voce, basso e tastiere) e Ben Thatcher (batteria) si è fatto apprezzare sui palchi dei maggiori festival estivi. Inoltre arriva dopo il successo riscosso dal loro terzo album Typhoons, pubblicato da Warner Records, entrato direttamente al primo posto della classifica UK e volato ai vertici delle classifiche in buona parte dei Paesi Europei, in Canada e negli Stati Uniti. Il successo di Typhoons, che è riuscito nell'impresa di entrare al numero 1 in classifica UK come i due album precedenti, l'omonimo del 2014 e How Did We Get So Dark? del 2017, apre una nuova era per i Royal Blood, riconosciuti come una delle nuove band più impattanti e originali della scena rock internazionale contemporanea. Con 2 milioni di copie vendute fino a questo momento, un Brit Award come Best British Group e riconoscimenti da parte di critica e pubblico, sanciti da due NME Award e un Kerrang! Award, per il loro stile capace di fondere un suono fresco e innovativo e l'energia viscerale che li ha contraddistinti fin dall'esordio, i Royal Blood sono stati incensati anche da colleghi illustri come Jimmy Page, che dopo averli ascoltati dal vivo a New York li ha definiti "avvincenti, riconoscibili, musicalmente stratosferici", aggiungendo che "suonano con lo spirito del rock che li ha preceduti, ma è chiaro che stanno portando questo genere musicale in una nuova dimensione".

"Europa stiamo tornando! – fanno sapere i Royal Blood. Non vediamo l'ora di salire di nuovo sul palco a divertirci insieme ai nostri fans, fate in modo di non mancare l'appuntamento!"

Post popolari in questo blog

Samuele Sartini fa ballare Palermo... e la sua "Love You Seek 2k18 Rework" spinge forte

Samuele Sartini fa ballare Palermo... e la sua "Love You Seek 2k18 Rework" spinge forte Il nuovo anno per il dj producer italiano Samuele Sartini è iniziato sotto i migliori auspici. Il suo nuovo singolo "Love You Seek", un rework 2018 di un brano che oggi valorizza ancora di più la voce splendida di Amanda Wilson, va alla grande. Per presentarlo Samuele è stato ospite a Radio 105, a m2o, a Radio Studio Più e in tante altre situazioni...  "Love You Seek 2k18 Rework" è pure stato utilizzato spesso in tv (Verissimo su Canale 5, etc) ed è top tune of the week 4/2018 di 105 in da Klubb. E non è tutto: ogni settimana da fine gennaio sarà guest pure special guest due volte al mese una radio internazionale importante, Revolution 93.5 FM, che trasmette da Miami.  Il 3 febbraio, infine, Samuele Sartini torna a far ballare la Sicilia. Infatti è dj guest del Carnival Chic Party dello storico Country Club di Palermo, disco in cui si esibisce per la prima volta con il

10/7 per La Milanesiana allo Spazio Teatro No'Hma - Milano una serata dedicata a Joyce

10/7 per La Milanesiana allo Spazio Teatro No'Hma - Milano una serata dedicata a Joyce LA MILANESIANA, ideata e diretta da Elisabetta Sgarbi, in collaborazione con Spazio Teatro No'hma Teresa Pomodoro, presenta una serata dedicata al gigante della letteratura JAMES JOYCE, nell'anno in cui il romanzo "Ulisse" festeggia i 100 anni dalla prima edizione integrale, il 10 luglio allo Spazio Teatro No'hma di Milano (via Orcagna, 2). L'appuntamento si apre con l'introduzione di Elisabetta Sgarbi e il prologo dell'autrice e esperta di letteratura contemporanea Giuliana Bendelli. Segue lo spettacolo di e con Mauro Covacich  (nella foto),"Joyce", a cura di Massimo Navone, produzione Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia. Partendo da un approccio autobiografico, Covacich metterà in luce i tratti umani ed artistici di quello che può essere considerato il primo scrittore performer, un uomo che ha subito quindici operazioni agli occhi e ha dato vita

Mitch B.: ottimi risultati su Beatport per "Strike It Up" e il remix di "Into The Groove"

Mitch B.: ottimi risultati su Beatport per  "Strike It Up" e il remix di  "Into The Groove" Mitch B. , dj producer italiano spesso attivo anche all'estero, anche in questo periodo difficile, continua a produrre musica che raccoglie ottimi risultati in tutto il mondo. La sua "Strike It Up", prodotta con Meters Follow e pubblicata su Jango Music, è attualmente al 14esimo posto della Beatport Hype House Chart. "Strike It Up" è una cover del classico dei Black Box. "E' un forte connubio di piano e groove per creare pura musica House" , racconta Mich B. "E' una canzone fresca, perfetta per ogni primavera" -  Inoltre, il remix che ha realizzato con Gary Caos e Zen di "Into The Groove", prodotta da Joe Vinyle e Relight Orchestra, è al 93esimo posto della Beatport Funky Groove Jackin House Chart.  Mitch B.: photo hi res, media info  http://lorenzotiezzi.it/mitch-b-dj/ Meters Follow ,  MITCH B. DJ  - Strike It Up