Passa ai contenuti principali

Marco Fratty: dagli FPI agli MFX2, sempre al top delle chart

Marco Fratty: dagli FPI agli MFX2, sempre al top delle chart

"(...) Non posso paragonarmi a Whitney Houston. Ma grazie a Rich In Paradise nella house sono tra i big al mondo. Non potrei chiedere alla vita più di quanto non abbia già avuto (...)". La lunga e coinvolgente intervista che il dj producer bergamasco Marco Fratty ha rilasciato ad una importante testata nazionale (che è subito disponibile a questo link: bit.ly/Fratty-Intervista)  inizia così, con una frase che ben rappresenta il periodo personale ed artistico di Fratty, un periodo di musica di qualità che si ispira al passato per guardare però dritto verso il futuro.

Dopo le hit assolute con gli FPI Project, la cui nascita è spiegata nel dettaglio durante la bella intervista, ci sono stati tanti altri successi, per Fratty. Ecco infatti in questo 2021 un altro  progetto artistico di grande respiro, gli MFX2. Questa volta Fratty lo condivide con Marco Flash, altro storico dj bergamasco. "Rich In Paradise" degli FPI Project arrivò a vendere 3 milioni", ma pure le produzioni degli MFX2, oggi, non vanno affatto male.

E' un successo guadagnato con solide basi musicali e non solo, quello di Fratty. Dopo gli ottimi risultati del remix a cura degli MFX2 della versione delle Sister Sledge dell'immortale  "Good Times", capolavoro assoluto degli Chic, ecco quello di "Saving your Lovin'". I buoni risultati sono arrivati grazie anche ad un video coinvolgente e ad una strategia di marketing e comunicazione condivisa con New Music, la storica label dance di Pippo Landro. 

Se nel secolo scorso gli studi di registrazione costavano moltissimo e Fratty è stato un pioniere nella produzione di brani di successo con voci importanti, di qualità assoluta, oggi bastano un buon computer e tanta competenza per produrre brani che fanno il giro del mondo. C'è però una costante: la qualità. La voce di "Saving your Lovin'" è quella di Molly Morgan, una voce particolare, potente, che lascia il segno. 

E cosa pensa Fratty della musica di oggi e domani? "Nuove rivoluzioni nella musica da ballare non ce ne saranno", spiega. Ciò che conta, soprattutto nella house, è avere un bel po' di cultura musicale e riproporre in modo creativo ed originale alcuni elementi della hit del passato mescolandoli alle tendenze sonore del presente. "L'unica eccezione è Purple Disco Machine", secondo Fratty, un dj che ha capito come ripartire dall'Italo Disco e proporla in modo vincente. 

Per l'artista tedesco e per tutti i progetti di Marco Fratty, compresi gli attuali MFX2, la dj band che porta avanti con Marco Flash, guarda caso, il successo non è mai mancato... 

Marco Fratty / Intervista



/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003) ///


Post popolari in questo blog

The Sunshine Djs - Music in Me

The Sunshine Djs - Music in Me Nicola e Simone, ovvero Nichi/e e Simone Ciuffo sono i The Sunshine Djs. Veronesi, hanno nel sangue una passione assoluta per la console e per musica che fa muovere a tempo guardando al ritmo che non dà scampo, ovvero Disco music, Funky e dance d'annata. A pensarci bene, i gusti di The Sunshine Djs, tra l'altro, non guardano mica al passato, il groove cambia negli anni, ma le sue radici saranno sempre e per sempre queste. "Dal 2018 abbiamo deciso di dedicarci anche alla produzione musicale, per arrivare finalmente alla realizzazione del nostro primo singolo 'Music in Me'", raccontano. Il disco è uscito da poche ore, nel dicembre 2020.  "'Music in Me' ha sonorità house music e un bel Groove funky", raccontano The Sunshine Djs. "Non manca un riff di piano che regala un bel po' di energia. Quando si produce musica di qualità i risultati arrivano sempre. E infatti, nella prima settimana di uscita, il brano

Sandro Murru Kortezman: Radio Super Sound, le dirette Facebook, i pranzi allo Charme (Cagliari) (...)

Sandro Murru Kortezman: Radio Super Sound, le dirette Facebook, i pranzi allo Charme (Cagliari) (...) L'universo musicale di Sandro Murru Kortezman, dj producer sardo sempre in movimento, è decisamente movimentato anche in un periodo non facile come questo, soprattutto per chi vive di musica, un momento davvero complicato anche per chi la naturale necessità di staccare la spina e rilassarsi con canzoni vecchie e nuove...  Ecco perché Sandro ha deciso, dopo tanti anni, di tornare in onda in radio, in fm e sul web, ogni pomeriggio dalle 15 alle 16 su Radio Super Sound - www.radiosupersound.it - nel suo programma Soundback, il suono che ritorna. E' un viaggio tutto da vivere attraverso la storia della musica dance anni '80, '90 e 2000. "In questo periodo storico c'è bisogno di cose belle e di compagnia", racconta Sandro Murru. Il più recente singolo di Sandro Murru, "Back to Freedom", continua a raccogliere risultati importanti. Da un bel po' d

“La tutela della vittima, Oltre il Genere”, l'1/12 la Diretta Facebook dalla pagina di Umberto la Morgia

"La tutela della vittima, Oltre il Genere", l'1/12 la Diretta Facebook dalla pagina di Umberto la Morgia Il 1 Dicembre, alle ore 19,00, dal profilo di Umberto la Morgia, Fondatore della Pagina Facebook Omosessuali di Destra, verrà organizzata la Diretta Facebook "La tutela della vittima, Oltre il Genere". Tra i relatori Elisabetta Aldrovandi, Avvocato - Docente di Criminologia e Vittimologia presso CIELS LIMEC Milano - Garante regionale per la tutela delle vittime di reato (Lombardia) - Presidente dell'Osservatorio Nazionale Sostegno Vittime, Umberto La Morgia, Carolina Pellegrini, Consigliera Pari Opportunità Regione Lombardia, Alessandra Cova, Fondatrice Perseo, Centro Antiviolenza Maschile, Perito grafologa e Terapeuta Età Evolutiva, Fulvia Siano, Co fondatrice e tesoriera Perseo, Centro Antiviolenza Maschile, Dottoressa Psicologia Clinica, Vincenzo De Feo, Ingegnere Informatico, Presidente Associazione Mai Piu' Solo, esperto bullismo, cyberbullismo e