Passa ai contenuti principali

Le casse Pequod Acoustics conquistano Ibiza… e la Puglia

Le casse Pequod Acoustics conquistano Ibiza… e la Puglia

La gamma dei diffusori Hi-Pro di Pequod Acoustics, brand totalmente Made in Italy è in forte ascesa nel mercato internazionale dell'audio dedicato ai locali e agli spazi pubblici. E' protagonista in giro per il mondo, soprattutto in luoghi in cui design e qualità sonora fanno la differenza, ad esempio a Ibiza, all'hotel Mim Es Vivé oppure in Puglia, al sofisticato Cala Maka (vedi foto).

Infatti i prodotti Pequod Acoustics riescono a mettere insieme le necessità dell'audio professionale e la qualità sonora dell'hi-fi. E la gamma Pequod è in continua espansione. Tre nuovi prodotti, in particolare, già modellano il suono di alcuni dei più importanti luoghi di incontro in tutto il mondo. Sono Polyphemus, Cerberus e Borea. 

Il Polyphemus è un potente sistema di speaker Hi Pro a 3 vie. Completamente 'horn loaded, ha un design particolare, assemblato in un trittico di grandi trombe a sviluppo frontale. Polyphemus è progettato per integrare perfettamente i trasduttori dedicati con le trombe composite, per un'elevata sensibilità, dinamica, definizione e durata. Polyphemus ha una forma monolitica e un suono impressionante. E' stato progettato per una vasta gamma di applicazioni, dai club agli eventi all'aperto.  
Maggiori informazioni su Polyphemus sul sito ufficiale Pequod Acoustics: https://pequodacoustics.com/polyphemus

Il Cerberus è un impressionante bass reflex subwoofer. E formato da of tre woofer da 18 pollici 'a lunga escursione', installati in tre spazi ovoidali collegati e fusi in un'unica struttura che è estremamente leggera e rigida. La potenza totale del sistema è di oltre 10000 Watt, con una superficie radiante totale equivalente a un diaframma di 32 pollici. Il materiale composito di cui è composto permette un'elevata rigidità ed evita l'innesco di risonanze tipico delle pareti degli speaker. Il sistema Cerberus è adatto a creare sistemi full-range ad alto impatto acustico. E' stato progettato per con altri prodotti Pequod Acoustics, come Polyphemus, Shockwave e Kona Storm.
Maggiori informazioni su Cerberus sul sito ufficiale Pequod Acoustics: https://pequodacoustics.com/new-page-3

Il Borea è un sistema di altoparlanti a sospensione acustica. E' dotato di un potente subwoofer da 12 pollici a lunga escursione, in una struttura chiusa assialsimmetrica ovoidale, caratterizzata da estrema sensibilità, dinamica e potenza di emissione. Tale struttura è incredibilmente rigida e leggera, realizzata in materiali compositi resistenti. Riassumendo, è un subwoofer compatto, in cui il suono va ben oltre le dimensioni.
Maggiori informazioni su Borea sul sito ufficiale Pequod Acoustics: https://pequodacoustics.com/new-page-5

E non è tutto. Grazie ai nuovi Zephyrus, Pequod Acoustics finalmente porta l'incredibile qualità del sound dei suoi speaker ed il suo design sinuoso in uffici, spazi personali, sale conferenze o in specifiche aree dei club. Zephyrus è un prodotto compatto progettato intorno a un altoparlante coassiale da 5 pollici ad alte prestazioni. Ha un mid woofer da 5 pollici con un driver  horn loaded e coassiale capace di alta risoluzione alle alte frequenze. Il corpo delle casse è realizzato in materiale composito, leggero ma resistente, capace di resistere agli urti e agli agenti atmosferici. 



/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003) ///


Post popolari in questo blog

10/7 per La Milanesiana allo Spazio Teatro No'Hma - Milano una serata dedicata a Joyce

10/7 per La Milanesiana allo Spazio Teatro No'Hma - Milano una serata dedicata a Joyce LA MILANESIANA, ideata e diretta da Elisabetta Sgarbi, in collaborazione con Spazio Teatro No'hma Teresa Pomodoro, presenta una serata dedicata al gigante della letteratura JAMES JOYCE, nell'anno in cui il romanzo "Ulisse" festeggia i 100 anni dalla prima edizione integrale, il 10 luglio allo Spazio Teatro No'hma di Milano (via Orcagna, 2). L'appuntamento si apre con l'introduzione di Elisabetta Sgarbi e il prologo dell'autrice e esperta di letteratura contemporanea Giuliana Bendelli. Segue lo spettacolo di e con Mauro Covacich  (nella foto),"Joyce", a cura di Massimo Navone, produzione Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia. Partendo da un approccio autobiografico, Covacich metterà in luce i tratti umani ed artistici di quello che può essere considerato il primo scrittore performer, un uomo che ha subito quindici operazioni agli occhi e ha dato vita

Mitch B.: ottimi risultati su Beatport per "Strike It Up" e il remix di "Into The Groove"

Mitch B.: ottimi risultati su Beatport per  "Strike It Up" e il remix di  "Into The Groove" Mitch B. , dj producer italiano spesso attivo anche all'estero, anche in questo periodo difficile, continua a produrre musica che raccoglie ottimi risultati in tutto il mondo. La sua "Strike It Up", prodotta con Meters Follow e pubblicata su Jango Music, è attualmente al 14esimo posto della Beatport Hype House Chart. "Strike It Up" è una cover del classico dei Black Box. "E' un forte connubio di piano e groove per creare pura musica House" , racconta Mich B. "E' una canzone fresca, perfetta per ogni primavera" -  Inoltre, il remix che ha realizzato con Gary Caos e Zen di "Into The Groove", prodotta da Joe Vinyle e Relight Orchestra, è al 93esimo posto della Beatport Funky Groove Jackin House Chart.  Mitch B.: photo hi res, media info  http://lorenzotiezzi.it/mitch-b-dj/ Meters Follow ,  MITCH B. DJ  - Strike It Up

Broswave protagonisti della Spring Break Invasion in Croazia

Broswave protagonisti della Spring Break Invasion in Croazia  La partecipazione dei Broswave alla Spring Break Invasion, in Croazia, è stata una spettacolo da pelle d'oca. Il festival, tra i più attesi della primavera, si è tenuto ad Umago dal 22 al 25 aprile 2017. In uno dei video pubblicati su Facebook dal duo si vede Simone Pepe, batterista professionista perfezionatosi al CPM Music Institute di F. Mussida, far muovere a tempo dietro alla sua batteria elettronica migliaia di giovani che hanno partecipato all'evento. Il resto, come sempre, lo fa l'altrettanto scatenato Charlie Dee, dj d'esperienza ventennale e resident de La Capannina di Franceschi a Forte dei Marmi, anche a detta di Guinness World Records un locale che batte ogni record di longevità nel mondo. Sempre durante il loro spettacolare show / dj set, di scena nel mainstage della Spring Break Invasion, hanno proposto il riuscito mash-up "All Night Fires", che vede assieme le hit di Parov Stelar eTh