Passa ai contenuti principali

Domina Coral Bay: a Sharm una Wellness Boat per relax in mare prima e dopo immersioni memorabili sulla barriera corallina

Domina Coral Bay: a Sharm una Wellness Boat per relax in mare prima e dopo le immersioni sulla barriera corallina

Vedere sott'acqua la barriera corallina di Sharm El Sheikh è sempre un'emozione. Ma per gli ospiti di Domina Coral Bay c'è una bella novità.

"Abbiamo da poco messo a punto l'assetto dell'imbarcazione che è diventata la nostra Wellness Boat", racconta Luca Damoli, 34 anni, General Manager di Sheikh Coast, il Diving Center di Domina a Sharm El Sheikh. "Vogiamo regalare ai nostri ospiti, siano essi sub, snornekelisti oppure accompagnatori, un'esperienza multisensoriale di wellness. Ad esempio, il menu del pranzo è firmato dal nostro Executive Chef Gaspare Favarotta. Non mancano smoothies, insalate con ingredienti energetici ma leggeri allo stesso tempo e frutta a disposizione di tutti per favorire la reidratazione" ( https://www.instagram.com/sheikhcoast/ - https://www.facebook.com/Sheikh.Coast ).

Ma in cosa consiste l'esperienza della Wellness Boat? Uno dei fisioterapisti delle SPA di Domina sale a bordo e durante la navigazione verso il punto d'immersione, dà vita ad lezione di ginnastica posturale, tecnica di respirazione o pilates a corpo libero. E' anche possibile effettuare un massaggio sul ponte, godendosi il rumore del mare, senza comunque rinunciare alla privacy, grazie all'uso strategico dei tendalini. Per chi lo preferisce, è anche possibile utilizzare per i massaggi la grande cabina privata della barca. 
 
Successivamente, dopo l'immersione, che a volte è doppia, a bordo viene servito il pranzo che viene fornito al dipartimento Food & Beverage di Domina Coral Bay, con un menu, appena rivisto in chiave Italian Style. E non è tutto. Durante il rientro al resort, ecco una ulteriore sessione con il fisioterapista: rilassamento, meditazione o altre attività, a seconda delle esigenze e delle preferenze degli ospiti a bordo.
 
Lo staff di Domina, grande gruppo alberghiero che fa della cultura italiana il suo fiore all'occhiello in tutte le sue strutture deluxe sparse per il mondo, da sempre lavora per trasformare anche gli spostamenti e i tempi morti della vacanza in momenti speciali. Anch'essi possono diventare ricordi che durano a lungo.
 
La bella novità per chi al Domina Coral Bay di Sharm El Sheikh vuol fare immersioni subacquee o semplicemente godersi una gita in barca è che una delle imbarcazioni, una volta la settimana, diventa una vera e propria Wellness Boat, in cui rilassarsi ancor prima di scendere nel blu oppure fare un po' di snorkeling. 
 
E così, quello che era un semplice trasferimento in mare da e per i luoghi in cui godere della magia della barriera corallina, diventa un ulteriore momento di relax. Tra l'altro, Domina Coral Bay ha una sua marina privata, l'unica di Sharm, così gli ospiti della grande struttura evitano lunghe trasferte e attese al porto principale.

E dopo un'immersione con massaggio sul mare?  Ecco Elisir, la SPA in stile moresco di Domina Coral Bay, considerata la più esclusiva di tutto l'Egitto 

Chi vuole provare ad ogni vacanza emozioni e relax assoluto di questo tipo, può scegliere D Club, la comproprietà alberghiera di Domina, che regala coccole a chi sceglie di vivere per tutta la vita vacanze senza pensieri e con servizi esclusivi, fin dall'arrivo in aeroporto ( https://domina.it/comproprieta/ ).


Domina Coral Bay - Red Sea, a Sharm El Sheikh

Domina Coral Bay – Red Sea, a Sharm El Sheikh, è una destinazione nella destinazione: lusso italiano in uno scenario esotico da "mille e una notte" che offre 365 giorni all'anno infinite possibilità di sole, relax, divertimento e benessere. Il resort è un paradiso incastonato nella meravigliosa barriera corallina del Mar Rosso, ancora perfettamente intatta e protetta. 

9 diversi hotel, 1.8 chilometri di spiaggia dorata attrezzata con ombrelloni, lettini e piattaforme galleggianti per tuffarsi in mare da un punto privilegiato, garantendo l'integrità e la conservazione della meravigliosa barriera corallina. Il Domina Diving Center al nostro interno è l'unico in tutta Sharm ad avere un pontile privato riservato agli Yacht Domina per straordinarie escursioni subacquee con i nostri istruttori professionisti.

I 4 ristoranti à la carte e i 3 ristoranti a buffet offrono i sapori tradizionali della cucina italiana, menu internazionali e ricette tipiche della cultura egiziana scegliendo il meglio dei prodotti stagionali. Anche chi ha voglia di bere qualcosa di buono, ha l'imbarazzo della scelta. Sono ben 13 i bar ubicati negli angoli più ricercati del resort, a bordo piscina o sulle spiagge. Il nuovo "The Beach - Luxury Club", ovviamente sulla spiaggia, vizia gli ospiti con gastronomia contemporanea, sushi e thai, da gustare comodamente sui lettoni bianchi a baldacchino. Una vera coccola vacanziera. E la sera? Dinner show con performer internazionali, Aladin Casinò, lo storico Casinò di Sharm El Sheikh situato nel cuore del resort e beach party tutti da vivere al The Beach.

PHOTO HI RES DOMINA CORAL BAY WELLNESS BOAT

PHOTO HI RES DOMINA CORAL BAY IMMERSIONI SUB



/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003) ///


Post popolari in questo blog

Samuele Sartini fa ballare Palermo... e la sua "Love You Seek 2k18 Rework" spinge forte

Samuele Sartini fa ballare Palermo... e la sua "Love You Seek 2k18 Rework" spinge forte Il nuovo anno per il dj producer italiano Samuele Sartini è iniziato sotto i migliori auspici. Il suo nuovo singolo "Love You Seek", un rework 2018 di un brano che oggi valorizza ancora di più la voce splendida di Amanda Wilson, va alla grande. Per presentarlo Samuele è stato ospite a Radio 105, a m2o, a Radio Studio Più e in tante altre situazioni...  "Love You Seek 2k18 Rework" è pure stato utilizzato spesso in tv (Verissimo su Canale 5, etc) ed è top tune of the week 4/2018 di 105 in da Klubb. E non è tutto: ogni settimana da fine gennaio sarà guest pure special guest due volte al mese una radio internazionale importante, Revolution 93.5 FM, che trasmette da Miami.  Il 3 febbraio, infine, Samuele Sartini torna a far ballare la Sicilia. Infatti è dj guest del Carnival Chic Party dello storico Country Club di Palermo, disco in cui si esibisce per la prima volta con il

10/7 per La Milanesiana allo Spazio Teatro No'Hma - Milano una serata dedicata a Joyce

10/7 per La Milanesiana allo Spazio Teatro No'Hma - Milano una serata dedicata a Joyce LA MILANESIANA, ideata e diretta da Elisabetta Sgarbi, in collaborazione con Spazio Teatro No'hma Teresa Pomodoro, presenta una serata dedicata al gigante della letteratura JAMES JOYCE, nell'anno in cui il romanzo "Ulisse" festeggia i 100 anni dalla prima edizione integrale, il 10 luglio allo Spazio Teatro No'hma di Milano (via Orcagna, 2). L'appuntamento si apre con l'introduzione di Elisabetta Sgarbi e il prologo dell'autrice e esperta di letteratura contemporanea Giuliana Bendelli. Segue lo spettacolo di e con Mauro Covacich  (nella foto),"Joyce", a cura di Massimo Navone, produzione Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia. Partendo da un approccio autobiografico, Covacich metterà in luce i tratti umani ed artistici di quello che può essere considerato il primo scrittore performer, un uomo che ha subito quindici operazioni agli occhi e ha dato vita

Mitch B.: ottimi risultati su Beatport per "Strike It Up" e il remix di "Into The Groove"

Mitch B.: ottimi risultati su Beatport per  "Strike It Up" e il remix di  "Into The Groove" Mitch B. , dj producer italiano spesso attivo anche all'estero, anche in questo periodo difficile, continua a produrre musica che raccoglie ottimi risultati in tutto il mondo. La sua "Strike It Up", prodotta con Meters Follow e pubblicata su Jango Music, è attualmente al 14esimo posto della Beatport Hype House Chart. "Strike It Up" è una cover del classico dei Black Box. "E' un forte connubio di piano e groove per creare pura musica House" , racconta Mich B. "E' una canzone fresca, perfetta per ogni primavera" -  Inoltre, il remix che ha realizzato con Gary Caos e Zen di "Into The Groove", prodotta da Joe Vinyle e Relight Orchestra, è al 93esimo posto della Beatport Funky Groove Jackin House Chart.  Mitch B.: photo hi res, media info  http://lorenzotiezzi.it/mitch-b-dj/ Meters Follow ,  MITCH B. DJ  - Strike It Up