Passa ai contenuti principali

Andrew Novelli: tanta musica sulla sua Kantara Records

Andrew Novelli: tanta musica sulla sua Kantara Records

In un momento così complicato per musicisti e dj, l'artista toscano Andrew Novelli con il socio  Nicola Serena ha dato vita a Kantara Records, una label che è già forte crescita. "Abbiamo già pubblicato un bel po' di brani e prodotto musica anche per altre label. Inoltre ci hanno richiesto pure di curare remix per brani famosi del passato che usciranno prossimamente. Come si dice in questi casi... non tutto il male non vien per nuocere", spiega.

Tra i tanti brani pubblicati dalla casa discografica di Andrew Novelli, Kantara Records, tutti disponibili ad esempio su Spotify cercando semplicemente Andrew Novelli oppure cliccando semplicemente qui: spoti.fi/3yly2Ud  c'è "Dreamer", disponibile in ben quattro versioni (Extended, Radio, Deep house e Acid jazz). E' un brano ipnotico pieno di melodia e non solo di ritmo con una bella voce femminile. "Nicola Serena ed io l'abbiamo realizzata con Roberto Magnanensi e la bella voce di Benedetta Bianchi",  spiega Novelli. 

E c'è anche "Say Again", una cavalcata house piena di groove e melodia.  Andrew Novelli non dimentica neppure "Maybe", interpretata ancora da Benedetta Bianchi. E' brano decisamente ricco di energia, con una melodia che può rimanere nella testa e nel cuore già al primo ascolto.  

Lo abbiamo incontrato per una breve e interessante intervista.

Quali sono gli artisti che ascolti di più?

A seconda delle situazioni, abbino sempre una colonna sonora che può "sonorizza" il momento. Dai Led Zeppelin a Michael Jackson a Robert Miles. Sono un dj e un ascoltatore, a tutto tondo. 

E come scegli invece la musica che proponi nelle tue serate? E per le tue playlist o i tuoi dj set online?

Ascolto molto la musica che propone il web e le promo che continuamente arrivano alla mia mail... e pian piano scelgo la musica da inserire nei miei set.

Ci racconti che tipo di persona sei? 

Non riesco a descrivermi, lo farebbero sicuramente meglio un amico o un collega, di quelli veri chiaramente. Senz'altro sono una persona realista e concreta. Cerco sempre la positività nelle situazioni, anche in quelle più disperate. Sono un tipo gioioso, uno a cui piace prendersi in giro e di conseguenza prendere in giro (nel senso buono) gli altri. In famiglia, è tutto uno scherzare con i miei due figli e mia moglie... anche se a volte, quando si esagera, lei si arrabbia. Ma fa parte del gioco...

Come hai iniziato a fare il dj? 

Sono 41 anni che faccio il dj e ho iniziato a 17, fai da solo il conto di quanti anni ho! Devo divertirmi quando sono in console, altrimenti so di non poter dare il massimo. Non ho mai lavorato solo per il cachet. Anzi, ho spesso rifiutato lavori in cui non vedevo il mio divertimento e di conseguenza quello del pubblico. Il mio motto quando parlo con i gestori dei locali è: datemi la gente e vi creerò un Impero!




/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003) ///


Post popolari in questo blog

The Sunshine Djs - Music in Me

The Sunshine Djs - Music in Me Nicola e Simone, ovvero Nichi/e e Simone Ciuffo sono i The Sunshine Djs. Veronesi, hanno nel sangue una passione assoluta per la console e per musica che fa muovere a tempo guardando al ritmo che non dà scampo, ovvero Disco music, Funky e dance d'annata. A pensarci bene, i gusti di The Sunshine Djs, tra l'altro, non guardano mica al passato, il groove cambia negli anni, ma le sue radici saranno sempre e per sempre queste. "Dal 2018 abbiamo deciso di dedicarci anche alla produzione musicale, per arrivare finalmente alla realizzazione del nostro primo singolo 'Music in Me'", raccontano. Il disco è uscito da poche ore, nel dicembre 2020.  "'Music in Me' ha sonorità house music e un bel Groove funky", raccontano The Sunshine Djs. "Non manca un riff di piano che regala un bel po' di energia. Quando si produce musica di qualità i risultati arrivano sempre. E infatti, nella prima settimana di uscita, il brano

“La tutela della vittima, Oltre il Genere”, l'1/12 la Diretta Facebook dalla pagina di Umberto la Morgia

"La tutela della vittima, Oltre il Genere", l'1/12 la Diretta Facebook dalla pagina di Umberto la Morgia Il 1 Dicembre, alle ore 19,00, dal profilo di Umberto la Morgia, Fondatore della Pagina Facebook Omosessuali di Destra, verrà organizzata la Diretta Facebook "La tutela della vittima, Oltre il Genere". Tra i relatori Elisabetta Aldrovandi, Avvocato - Docente di Criminologia e Vittimologia presso CIELS LIMEC Milano - Garante regionale per la tutela delle vittime di reato (Lombardia) - Presidente dell'Osservatorio Nazionale Sostegno Vittime, Umberto La Morgia, Carolina Pellegrini, Consigliera Pari Opportunità Regione Lombardia, Alessandra Cova, Fondatrice Perseo, Centro Antiviolenza Maschile, Perito grafologa e Terapeuta Età Evolutiva, Fulvia Siano, Co fondatrice e tesoriera Perseo, Centro Antiviolenza Maschile, Dottoressa Psicologia Clinica, Vincenzo De Feo, Ingegnere Informatico, Presidente Associazione Mai Piu' Solo, esperto bullismo, cyberbullismo e

Sandro Murru Kortezman: Radio Super Sound, le dirette Facebook, i pranzi allo Charme (Cagliari) (...)

Sandro Murru Kortezman: Radio Super Sound, le dirette Facebook, i pranzi allo Charme (Cagliari) (...) L'universo musicale di Sandro Murru Kortezman, dj producer sardo sempre in movimento, è decisamente movimentato anche in un periodo non facile come questo, soprattutto per chi vive di musica, un momento davvero complicato anche per chi la naturale necessità di staccare la spina e rilassarsi con canzoni vecchie e nuove...  Ecco perché Sandro ha deciso, dopo tanti anni, di tornare in onda in radio, in fm e sul web, ogni pomeriggio dalle 15 alle 16 su Radio Super Sound - www.radiosupersound.it - nel suo programma Soundback, il suono che ritorna. E' un viaggio tutto da vivere attraverso la storia della musica dance anni '80, '90 e 2000. "In questo periodo storico c'è bisogno di cose belle e di compagnia", racconta Sandro Murru. Il più recente singolo di Sandro Murru, "Back to Freedom", continua a raccogliere risultati importanti. Da un bel po' d