Passa ai contenuti principali

Deitz, il vincitore del MINI Meets Music Contest, sul palco del MINI presents Water World Music Festival

Deitz, il vincitore del MINI Meets Music Contest, sul palco del MINI presents Water World Music Festival
 
Domenica 25 luglio per Deitz, il 23enne artista toscano che ha vinto l'edizione 2020 del MINI Meets Music Contest, è senz'altro una data da segnare sul calendario. Infatti ha fatto ascoltare la sua musica esibendosi sullo stage galleggiante di Radio 105 al MINI presents Water World Music Festival, evento che ha preso vita sul mare, a Cala dei Sardi (SS), con artisti di livello assoluto come Coez e Bob Sinclar e ovviamente Salmo, il padrone di casa. 

Prima di scatenarsi sulle barche con l'energia di Salmo, le 2.000 persone presenti sulle tante barche hanno potuto godersi anche il sound sofisticato di Deitz, da sempre sospeso tra pop ed elettronica. Questa esibizione è come la ciliegina sulla torta di una carriera in decisa crescita, visto che qualche settimana fa è uscito il suo EP "Court Song, One Time", prodotto e pubblicato grazie alla vittoria al contest. 
 
"Siamo davvero contenti per Deitz. MINI Meets Music Contest sarà uno dei punti di forza della nuova edizione di Meet Music, che prende vita il 7 e l'8 settembre 2021. Anche quest'anno il contest sarà completamente gratuito. Chi vorrà partecipare dovrà rispondere a cinque domande che porremo durante il Meet Music ", spiega Luca Guerrieri, l'organizzatore di un evento ormai consolidato. "Meet Music nasce per mettere in contatto artisti e professionisti di generazioni diverse, mentre il Contest ha l'obiettivo di far vivere al vincitore, anzi ai vincitori, visto che nel 2021 saranno più di uno, vere esperienze da professionisti. Grazie al supporto di MINI Italia, tutto questo è già realtà".
 
Per il 2021 MINI Meets Music Contest infatti cerca due talenti, un producer e una songwriter, che abbiano tra i 18 e i 25 anni. I vincitori realizzeranno una produzione discografica che verrà pubblicata da una delle label coinvolte nel progetto. 
 
Chi si candida come producer non deve necessariamente essere anche dj, le ragazze possono proporre musica strumentale oppure canzoni. Ciò che davvero conta, per i producer, è la capacità di trasformare una semplice idea in una produzione musicale vera e propria. Le ragazze che si candidano come songwriter, invece, saranno selezionate per la qualità delle loro composizioni. Per il resto, massima libertà: la manifestazione è come sempre aperta ad ogni genere musicale, né ci sono limitazioni per quanto riguarda la lingua.
 
Il regolamento di MINI Meets Music Contest 2021 è disponibile a questo link: https://www.meetmusic.it/contest/



/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003) ///


Post popolari in questo blog

10/7 per La Milanesiana allo Spazio Teatro No'Hma - Milano una serata dedicata a Joyce

10/7 per La Milanesiana allo Spazio Teatro No'Hma - Milano una serata dedicata a Joyce LA MILANESIANA, ideata e diretta da Elisabetta Sgarbi, in collaborazione con Spazio Teatro No'hma Teresa Pomodoro, presenta una serata dedicata al gigante della letteratura JAMES JOYCE, nell'anno in cui il romanzo "Ulisse" festeggia i 100 anni dalla prima edizione integrale, il 10 luglio allo Spazio Teatro No'hma di Milano (via Orcagna, 2). L'appuntamento si apre con l'introduzione di Elisabetta Sgarbi e il prologo dell'autrice e esperta di letteratura contemporanea Giuliana Bendelli. Segue lo spettacolo di e con Mauro Covacich  (nella foto),"Joyce", a cura di Massimo Navone, produzione Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia. Partendo da un approccio autobiografico, Covacich metterà in luce i tratti umani ed artistici di quello che può essere considerato il primo scrittore performer, un uomo che ha subito quindici operazioni agli occhi e ha dato vita

Mitch B.: ottimi risultati su Beatport per "Strike It Up" e il remix di "Into The Groove"

Mitch B.: ottimi risultati su Beatport per  "Strike It Up" e il remix di  "Into The Groove" Mitch B. , dj producer italiano spesso attivo anche all'estero, anche in questo periodo difficile, continua a produrre musica che raccoglie ottimi risultati in tutto il mondo. La sua "Strike It Up", prodotta con Meters Follow e pubblicata su Jango Music, è attualmente al 14esimo posto della Beatport Hype House Chart. "Strike It Up" è una cover del classico dei Black Box. "E' un forte connubio di piano e groove per creare pura musica House" , racconta Mich B. "E' una canzone fresca, perfetta per ogni primavera" -  Inoltre, il remix che ha realizzato con Gary Caos e Zen di "Into The Groove", prodotta da Joe Vinyle e Relight Orchestra, è al 93esimo posto della Beatport Funky Groove Jackin House Chart.  Mitch B.: photo hi res, media info  http://lorenzotiezzi.it/mitch-b-dj/ Meters Follow ,  MITCH B. DJ  - Strike It Up

Broswave protagonisti della Spring Break Invasion in Croazia

Broswave protagonisti della Spring Break Invasion in Croazia  La partecipazione dei Broswave alla Spring Break Invasion, in Croazia, è stata una spettacolo da pelle d'oca. Il festival, tra i più attesi della primavera, si è tenuto ad Umago dal 22 al 25 aprile 2017. In uno dei video pubblicati su Facebook dal duo si vede Simone Pepe, batterista professionista perfezionatosi al CPM Music Institute di F. Mussida, far muovere a tempo dietro alla sua batteria elettronica migliaia di giovani che hanno partecipato all'evento. Il resto, come sempre, lo fa l'altrettanto scatenato Charlie Dee, dj d'esperienza ventennale e resident de La Capannina di Franceschi a Forte dei Marmi, anche a detta di Guinness World Records un locale che batte ogni record di longevità nel mondo. Sempre durante il loro spettacolare show / dj set, di scena nel mainstage della Spring Break Invasion, hanno proposto il riuscito mash-up "All Night Fires", che vede assieme le hit di Parov Stelar eTh