Passa ai contenuti principali

Nasty Guys: energia e melodia, con Stefano Pain (intervista)

Nasty Guys: energia e melodia, con Stefano Pain (intervista)

Abbiamo fatto quattro chiacchiere con i Nasty Guys, giovanissimi dj producer piemontesi che hanno appena pubblicato un brano con Stefano Pain "I'm Over You", che è uscita sulla spagnola Blanco Y Negro. Chi ha voglia di ascoltarla la trova qui: spoti.fi/3wykCTF.  Ha un andamento sinuoso e una gran bella melodia. 

Ci raccontate chi siete e come avete iniziato?

Siamo due fratelli di 18 e 15 anni Gabriele e Lorenzo entrambi figli d'arte... Siamo cresciuti con la Musica di nostro padre, anche lui Dj. Abbiamo ereditato e potuto coltivare questa grande passione fin da bambini grazie a tutti agli strumenti di nostro papà. Ci metteva a disposizione mixer , cd player , giradischi etc.  Ogni giorno a casa nostra si mangiava pane e musica! 

Come mai avete scelto Nasty Boys come vostro nome artistico?

Ci sembrava un nome alternativo il vero significato sarebbe "Ragazzi Cattivi". Per noi però è semplicemente una metafora nel senso che alla nostra età si tende spesso ad essere ribelli nel modo di pensare di vestirsi e di porsi. Penso sia un atteggiamento che caratterizza la gioventu, un po' per tutti. Ma vi assicuro che non siamo affatto cattivi ragazzi  / Nasty Guys! 

Come è nata la collaborazione con Stefano Pain?

Stefano Pain è un dj e un artista che abbiamo sempre stimato. Fortunatamente abita nella stessa nostra città (Alessandra, in Piemonte NDR). Nel periodo della pandemia, quando si passava dalla zona gialla alla zona arancione, abbiamo frequentato entrambi un corso da dj creato Stefano. E lì è nato tutto, in un modo scherzoso senza pensare si potesse arrivare a realizzare una canzone. Ricordo che lui chiedeva sempre a noi durante il corso di utilizzare le tracce che amavamo di più, brani con le nostre sonoritè preferite... Un giorno ci disse di voler provare a miscelare le sue sonorità alle nostre. E come per gioco pian piano, settimana dopo settimana, abbiamo visto nascere la nostra prima collaborazione.  E' una bellissima esperienza, che da non dimenticheremo mai! 

Nel Come raccontereste la vostra musica?

La "Nostra Musica" ci sembra un termine un po' eccessivo, siamo ancora all' inizio e definirla nostra sembra un po' troppo. Diciamo che le nostre sonorità si avvicinano a Pop e Pop Dance. Amiamo la melodia e il ritmo nelle canzoni, un po' come si usava negli anni '90... La sentivamo suonare sempre da nostro papà. Ecco perché forse abbiamo questa visione di Musica



/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003) ///


Post popolari in questo blog

The Sunshine Djs - Music in Me

The Sunshine Djs - Music in Me Nicola e Simone, ovvero Nichi/e e Simone Ciuffo sono i The Sunshine Djs. Veronesi, hanno nel sangue una passione assoluta per la console e per musica che fa muovere a tempo guardando al ritmo che non dà scampo, ovvero Disco music, Funky e dance d'annata. A pensarci bene, i gusti di The Sunshine Djs, tra l'altro, non guardano mica al passato, il groove cambia negli anni, ma le sue radici saranno sempre e per sempre queste. "Dal 2018 abbiamo deciso di dedicarci anche alla produzione musicale, per arrivare finalmente alla realizzazione del nostro primo singolo 'Music in Me'", raccontano. Il disco è uscito da poche ore, nel dicembre 2020.  "'Music in Me' ha sonorità house music e un bel Groove funky", raccontano The Sunshine Djs. "Non manca un riff di piano che regala un bel po' di energia. Quando si produce musica di qualità i risultati arrivano sempre. E infatti, nella prima settimana di uscita, il brano

“La tutela della vittima, Oltre il Genere”, l'1/12 la Diretta Facebook dalla pagina di Umberto la Morgia

"La tutela della vittima, Oltre il Genere", l'1/12 la Diretta Facebook dalla pagina di Umberto la Morgia Il 1 Dicembre, alle ore 19,00, dal profilo di Umberto la Morgia, Fondatore della Pagina Facebook Omosessuali di Destra, verrà organizzata la Diretta Facebook "La tutela della vittima, Oltre il Genere". Tra i relatori Elisabetta Aldrovandi, Avvocato - Docente di Criminologia e Vittimologia presso CIELS LIMEC Milano - Garante regionale per la tutela delle vittime di reato (Lombardia) - Presidente dell'Osservatorio Nazionale Sostegno Vittime, Umberto La Morgia, Carolina Pellegrini, Consigliera Pari Opportunità Regione Lombardia, Alessandra Cova, Fondatrice Perseo, Centro Antiviolenza Maschile, Perito grafologa e Terapeuta Età Evolutiva, Fulvia Siano, Co fondatrice e tesoriera Perseo, Centro Antiviolenza Maschile, Dottoressa Psicologia Clinica, Vincenzo De Feo, Ingegnere Informatico, Presidente Associazione Mai Piu' Solo, esperto bullismo, cyberbullismo e

Sandro Murru Kortezman: Radio Super Sound, le dirette Facebook, i pranzi allo Charme (Cagliari) (...)

Sandro Murru Kortezman: Radio Super Sound, le dirette Facebook, i pranzi allo Charme (Cagliari) (...) L'universo musicale di Sandro Murru Kortezman, dj producer sardo sempre in movimento, è decisamente movimentato anche in un periodo non facile come questo, soprattutto per chi vive di musica, un momento davvero complicato anche per chi la naturale necessità di staccare la spina e rilassarsi con canzoni vecchie e nuove...  Ecco perché Sandro ha deciso, dopo tanti anni, di tornare in onda in radio, in fm e sul web, ogni pomeriggio dalle 15 alle 16 su Radio Super Sound - www.radiosupersound.it - nel suo programma Soundback, il suono che ritorna. E' un viaggio tutto da vivere attraverso la storia della musica dance anni '80, '90 e 2000. "In questo periodo storico c'è bisogno di cose belle e di compagnia", racconta Sandro Murru. Il più recente singolo di Sandro Murru, "Back to Freedom", continua a raccogliere risultati importanti. Da un bel po' d