Passa ai contenuti principali

Stefano Pain, Riccardo Ray: come è nata Goin' Down e qualche idea per dj e clubbing

Stefano Pain, Riccardo Ray: come è nata Goin' Down e qualche idea per dj e clubbing

Che state facendo di bello in questo periodo a livello musicale?

Riccardo Ray: "sto lavorando a dei progetti che usciranno nel corso di questo 2021"
Stefano Pain: "è un momento dedicato totalmente alla musica. Non potendo frequentare locali notturni, ci si concentra sulle nuove produzioni discografiche"

Com'è nata Goin' Down?

RR: "E' nata in un momento particolare della mia vita, a maggio 2020. A causa del lockdown ho iniziato a lavorare nel settore sicurezza per un'azienda. Nelle poche pause che avevo sono riuscito a mettere giù qualche idea..."
SP: "Ho conosciuto Riccardo durante una One Night bolognese, Rock The Club. Durante il lockdown ci siamo sentiti e confrontati riguardo le nostre passioni musicali... e pian piano, ecco che è arrivata l'idea giusta, ovvero 'Goin' Down', che è uscita su una label importante, 1Stripe, distribuita da Universal Germany".

Come lavorate in studio? 

RR: "Non abitando vicini, collaboriamo solitamente online. Svolgiamo due progetti basati sulla stessa canzone seguendo una stessa linea/ stile musicale e li fondiamo insieme per ottenere musica che rispecchi sia me sia lui"
SP: "Abbiamo lavorato a distanza, in Smart Work!" 

Come ti definiresti come dj?

RR: "timido per certi versi, ma d'altra parte mi sento sicuro di me stesso e delle mie capacità"
SP: "Non amo darmi etichette. Amo la House Music in tutte le sue sfaccettature:  prog house, tech. E amo spaziare nei miei dj set".

Ci sono altri dischi in programma per te / voi in questo periodo? 

RR: "Stiamo pensando di dare ad un seguito a "Goin' Down" 
SP: "Si! Ho in programma due nuovi singoli come Stefano Pain e a breve anche arriverà anche il follow up realizzato con Riccardo!"

Che consigli daresti ad un giovane dj?

RR: "Segui sempre i tuoi sogni, non è semplice il mondo dello spettacolo e del musicista, ma nonostante le difficoltà che si possano trovare... non fermarti e continua sempre a crederci". 
SP: "Credere sempre in sé stessi e portare avanti la propria passione, con determinazione"

Come può ripartire il divertimento? 

RR: "E' importante che ognuno di noi rispetti tutte le regole, in primis per la propria sicurezza e salute e poi anche per provare a far finire il prima possibile questo periodo. Il Covid ha messo in difficoltà tutti"
SP: "Tutto ripartirà non appena ci si potrà spostare e muovere liberamente.  Senza restrizioni il mondo del divertimento tornerà  ad essere come prima... ma il percorso sarà step by step"




/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003) ///


Post popolari in questo blog

BadVice Dj, "I Need a Miracle": il remix a favore dell'UNICEF esce il 5 giugno

BadVice Dj, "I Need a Miracle": il remix a favore dell'UNICEF esce il 5 giugno  Il dj producer veneziano Alvise Catullo, 31 anni, al mixer BadVice Dj, sta crescendo a livello internazionale. La sua "Make it Last" l'ha interpretata Chris Willis, uno che spesso collabora con David Guetta, mentre per "Bam Bam" ha collaborato con il celeberrimo rapper americano Flo Rida. mentre il suo più recente singolo, una scatenata cover di "Larger than Life" dei Backstreet Boys rappresenta bene il suo stile musicale.  Il 5 giugno 2020 esce un suo remix benefico, le cui royalties saranno interamente a favore dell'UNICEF, l'organizzazione dell'ONU che aiuta i bimbi in difficoltà. Il brano è "I Need a Miracle", il più grande successo di Tara McDonald. Tara Mcdonald è davvero un personaggio di punta nell'ambito della musica dance e non solo. Oltre a tanti successi pubblicati con il suo nome, ha interpretato "Delirious" per

Elita lista dei dj

Atom TM ::  http://www.myspace.com/atomtm Ashley Beedle ::  http://www.myspace.com/ashleybeedle Bonaparte ::  http://www.myspace.com/bonaparte Bosconi Soundsystem feat: Mass_Prod, Rufus, The Clover :: http://www.myspace.com/bosconirecords Byetone ::  http://www.myspace.com/benderbyetone Chapelier Fou ::  http://www.myspace.com/chapelierfou Crystal Antlers ::  http://www.myspace.com/crystalantlers Metro Area feat. Dashran Jehsrani :: http://www.myspace.com/metroarea Deian ::  http://www.myspace.com/deiansong Dixon ::  http://www.myspace.com/justdixon Frivolous ::  http://www.myspace.com/frivolouslive Frost ::  http://www.myspace.com/frostnorway Gonzales ::  http://www.myspace.com/gonzpiration Italian Laptop Orchestra feat. Alessio Bertallot  Jimmy Edgar ::  http://www.myspace.com/colorstrip Jon Hopkins ::  http://www.myspace.com/jonhopkins Le Luci della Centrale Elettrica Loco Dice ::  http://www.myspace.com/locodice Martin Buttrich ::  http://www.myspace.com/martinbuttrich Memory9 :: 

Benny Càmaro: "Hold Me Down" (Jango Music) piace a Daddy's Groove, Judge Jules e altri top dj... Su Ego Music "Incomplete" con Gian Nobilee & GLDN

Benny Càmaro: "Hold Me Down" (Jango Music) piace a Daddy's Groove, Judge Jules e altri top dj... Su Ego Music "Incomplete" con Gian Nobilee & GLDN E' un inverno esplosivo per il dj producer italiano Benny Càmaro. Esiste, ormai, tra lui e un mito clubbing mondiale come l'americano Robbie Rivera, uno scambio piuttosto fitto, tra remix e collaborazioni. Benny, di recente ha remixato  "Without You feat. Crystal Waters" di Rivera. E quest'ultimo, in seguito, ha messo le mani, dando ancora più tiro e forza, sul singolo "Hold Me Down" dello stesso Camaro, già disponibile su etichetta Jango Music (trovate, alla fine, i link per ascoltarlo). Tra i tanti i tanti dj che nel mondo supportano la solida versione di Rivera bisogna citare Judge Jules, gli italiani Daddy's Groove, Mendo, Outwork, Angelo Frezza, e, chiaramente, lo stesso Camaro.   A conferma di un momento prolifico, arriva anche, su Ego Music, nota label dance italiana, &qu