Passa ai contenuti principali

Meri - "Fighting with this Earth" su YouTube e Spotify

Meri - "Fighting with this Earth" su YouTube e Spotify 

"Fighting with this Earth", il singolo della 27enne cantautrice italo inglese Meri è disponibile su YouTube - https://youtu.be/xQErqKbYTHQ - e su tutti i canali musicali, tra cui Spotify - spoti.fi/3plVKv5 -. 

A metà tra folk, pop e indie, le canzoni di Meri nascono da sempre sulla sua chitarra acustica. La sua voce,  calda e senza tempo, canta di problemi, passioni e vita vissuta, come succede sempre o quasi nei classici soul anni '60 che ascoltava da bambina. 

Meri vive tra Bristol, dove oggi frequenta il secondo anno del BIMM (The British and Irish Modern Music), tra i più importanti college musicali al mondo e la Maremma. "Fighting with this Earth" è stata infatti registrata e prodotta al Double Vision Studio di Follonica da Luca Guerrieri, che pubblica il brano sulla sua label DVS Records Deluxe. 

" 'Fighting with this earth' è nata all'inizio della Pandemia. Mi ero appena trasferita a Bristol, avevo fame di musica e mi accorgevo di non poter far niente di tutto ciò che sognavo", continua Meri, dando voce a una generazione di artisti e più in generale di ragazze e ragazzi a cui il Covid-19 ha interrotto la vita. "Che fare? Mandare tutto al diavolo? In certi momenti, sembrava e sembra ancora di vivere in un loop, in una ruota di eventi che non dà prospettive". Poi però, giorno dopo giorno, si trova uno spiraglio da cui far passare una luce che dia luce e senso al 'combattimento' quotidiano. 

"Ho avuto esperienze non facili nella vita, fin da quando ero molto giovane. La musica e la chitarra sono sempre state prima di tutto un modo per sfogarsi", racconta Meri, un'artista che fa conoscere le sue canzoni dopo aver vissuto vissuto infinite ore sul palco, suonando e cantando. Forse anche per questo, proprio come accade nel blues, nella musica di Meri, i problemi non vengono certo risolti. Ma cantando almeno si trasformano in qualcos'altro.

Cittadina del mondo, Meri da bambina viveva in Inghilterra, mentre l'adoscelenza l'ha passata in Italia. A soli 19 anni però eccola a Lisbona, in Portogallo, dove era arrivata per una vacanza diventata poi sei anni di vita e di musica. "Suonavo tre sere a settimana, nei locali e spesso pure ai matrimoni dei tanti britannici che frequentano da sempre il Portogallo", racconta Meri. E così, cantando e suonando le hit di Black Eyed Peas, Oasis o i classici di Steve Wonder ed Etta James, la voglia di provare davvero a fare sul serio con la musica è diventata sempre più forte.   

MEDIA INFO (social etc) PHOTO HI RES MERI


Photo credit : @samgouldphotography





/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003) ///


Post popolari in questo blog

15/6 Gabry Venus in console con Georgia Mos al Miramare The Palace Resort di Sanremo

15/6 Gabry Venus in console con Georgia Mos al Miramare The Palace Resort di Sanremo Dopo il loro dj set insieme al SALE di Fiumicino (Roma), Gabry Venus e Georgia Mos, due dei dj italiani più attivi anche all'estero, tornano ad esibirsi insieme, questa volta a Sanremo, per Ferragosto 2021. La location è l'esclusivo Miramare The Palace Resort (Corso Matuzia, 9, 18038 Sanremo IM). Georgia Mos e Gabry Venus davvero spesso si esibiscono insieme, l'hanno fatto anche a Miami. Come se non bastasse, "Tan Bueno", come la più recente "Call 911 (feat. Ella Loponte)", Gabry e Georgia le hanno prodotte insieme. Gabry Venus, romano, con una carriera ormai piuttosto lunga alle spalle, è uno dei dj producer italiani più attivi nel mondo per quel che riguarda l'universo della house music. Brani come "Bongo Gongo", "Gold" o "El Bandolero"  escono su label di riferimento come  Hexagon/Spinnin', Sosumi, Hotfingers, Cube Recordings, Oce

Circo Nero Italia: Ferragosto 2021 tra Napoli e Costa Smeralda

Circo Nero Italia: Ferragosto 2021 tra Napoli e Costa Smeralda Circo Nero Italia, la crew di artisti e performer coordinata da Duccio Cantini, si sdoppia e per Ferragosto, domenica 15 agosto 2021, propone due appuntamenti. Il format Circo Nero Classic  prende vita a Napoli, per la precisione a Posillippo, al Rooftop Dinner Riserva. E' un Dinner Show coi fiocchi, con performence acrobatiche, canto, spettacoli di fuoco e cubi volanti... Un inno alla Gioia e all'Allegria di una convivialità ritrovata, con un menu di 5 portate... e fiumi di Champagne.  E che succede invece in Costa Smeralda, sulla spiaggia di Capriccioli, a Vesper Beach sempre per Ferragosto? Un'altra crew Circo Nero Italia mette in scena un altro format, Woodoo. In console i fiorentini Supernova, ormai star internazionali in ambito house e dintorni. Woodoo è un party perfetto per sentirsi almeno selvaggi e pure spirituali. Dal giorno fino alla notte, Woodoo, è un viaggio spirituale nelle emozioni e in quelle s

Komatsu San: "Takeshi Kitano", nuovo singolo hyperpop con 4Sai

Komatsu San: "Takeshi Kitano", nuovo singolo hyperpop con 4Sai L'estate 2021 per Komatsu San è ricca di bei progetti musicali. Dopo "Alchimia" ed il remix "Morfina" di Kayla Trillgore, il primo remix ufficiale ed autorizzato che l'artista bergamasco pubblica, arriva "Takeshi Kitano", un brano decisamente hyperpop ed energico creato in collaborazione con il rapper 4sai. E' una canzone intensa e piena di ritmo ed è già disponibile su Spotify. Komatsu San feat. 4Sai "Takeshi Kitano" https://open.spotify.com/track/3MKmGS8drIp2bT5bLsKNXH?si=58ef2a8cdea84afc E' un momento di grande creatività musicale per l'artista. Il 2021 per Komatsu San era già iniziato a ritmo di musica, come sempre, con un brano in italiano divertente e scatenato come"La bulla di Bollate". La sua carriera è iniziata nell'ormai lontano 2012, quando Komatsu San ha iniziato a far ballare alcuni party a Bergamo, la sua città natale. Nel 2013