Passa ai contenuti principali

Daniel Bellavista (Locale, Palermo)": "Non aderiamo all'iniziativa 'Io Apro', continuiamo solo con delivery e asporto"

Daniel Bellavista (Locale, Palermo)": "Non aderiamo all'iniziativa 'Io Apro',  continuiamo solo con delivery e asporto"

Locale, osteria moderna e cocktail bar di livello assoluto a Palermo, venerdì 15 gennaio 2021 non parteciperà all'iniziativa 'Io Apro', che coinvolgerà ristoranti, bar, palestre e piscine.

"Chi protesta lo capisco bene. Chi come me e la mia famiglia gestisce un locale pubblico vive una situazione pesante, dal punto di vista economico e pure dal punto di vista psicologico. A volte sembra che chi prende le decisioni, più che governare davvero, reagisca alla polemica del momento, sui social e sui media", spiega Daniel Bellavista, nella foto, che gestisce Locale con famiglia dal 2017. 

"Anche se come tanti nostri colleghi anche noi siamo in difficoltà, abbiamo deciso di non aderire a 'Io Apro' e continuare solo con asporto e delivery, visto che in questo momento la Sicilia è zona Arancione. Non ce la sentiamo di coinvolgere i nostri clienti in una iniziativa che va comunque contro le norme esistenti", spiega Daniel Bellavista.

A Palermo la situazione non è facile. Si registrano ben 2.000 nuovi contagiati da Covid-19 ogni giorno.  "Proprio per questo dobbiamo agire con la massima responsabilità, anche se i numeri dicono che la pandemia non è stata veicolata da bar e ristoranti, chiusi da tempo o sottoposti a restrizioni importanti. A volte in città si creano invece problemi nelle vie dello shopping, anche grazie al cashback. Come ristoratori, abbiamo speso migliaia e migliaia di euro per adeguarci a normative sempre diverse, per non parlare dei cibi andati a male per provvedimenti presi all'ultimo istante", continua Bellavista.

C'è poi il capitolo ristori, che in teoria sarebbero molti, ma in pratica spesso non arrivano come e quanto dovrebbero. "Abbiamo i ricevuto i fondi del primo Decreto Ristori e Fondo Ristorazione. Ma ad oggi quelli relativi ai decreti Ristori Bis e Ristori Ter, in teoria automatici, non sono mica arrivati. Eppure è chiaro che servirebbero, soprattutto a chi come noi ha deciso per senso di responsabilità di dare un contributo ai dipendenti in cassa integrazione, che in certi casi è davvero molto bassa".

Locale Palermo
Via Francesco Guardione 88, 90139 Palermo 0917932430 (anche Whatsapp) / delivery anche tramite social food

Media info, photo hi res LOCALE Palermo



/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003) ///


Post popolari in questo blog

The Sunshine Djs - Music in Me

The Sunshine Djs - Music in Me Nicola e Simone, ovvero Nichi/e e Simone Ciuffo sono i The Sunshine Djs. Veronesi, hanno nel sangue una passione assoluta per la console e per musica che fa muovere a tempo guardando al ritmo che non dà scampo, ovvero Disco music, Funky e dance d'annata. A pensarci bene, i gusti di The Sunshine Djs, tra l'altro, non guardano mica al passato, il groove cambia negli anni, ma le sue radici saranno sempre e per sempre queste. "Dal 2018 abbiamo deciso di dedicarci anche alla produzione musicale, per arrivare finalmente alla realizzazione del nostro primo singolo 'Music in Me'", raccontano. Il disco è uscito da poche ore, nel dicembre 2020.  "'Music in Me' ha sonorità house music e un bel Groove funky", raccontano The Sunshine Djs. "Non manca un riff di piano che regala un bel po' di energia. Quando si produce musica di qualità i risultati arrivano sempre. E infatti, nella prima settimana di uscita, il brano

Sandro Murru Kortezman: Radio Super Sound, le dirette Facebook, i pranzi allo Charme (Cagliari) (...)

Sandro Murru Kortezman: Radio Super Sound, le dirette Facebook, i pranzi allo Charme (Cagliari) (...) L'universo musicale di Sandro Murru Kortezman, dj producer sardo sempre in movimento, è decisamente movimentato anche in un periodo non facile come questo, soprattutto per chi vive di musica, un momento davvero complicato anche per chi la naturale necessità di staccare la spina e rilassarsi con canzoni vecchie e nuove...  Ecco perché Sandro ha deciso, dopo tanti anni, di tornare in onda in radio, in fm e sul web, ogni pomeriggio dalle 15 alle 16 su Radio Super Sound - www.radiosupersound.it - nel suo programma Soundback, il suono che ritorna. E' un viaggio tutto da vivere attraverso la storia della musica dance anni '80, '90 e 2000. "In questo periodo storico c'è bisogno di cose belle e di compagnia", racconta Sandro Murru. Il più recente singolo di Sandro Murru, "Back to Freedom", continua a raccogliere risultati importanti. Da un bel po' d

“La tutela della vittima, Oltre il Genere”, l'1/12 la Diretta Facebook dalla pagina di Umberto la Morgia

"La tutela della vittima, Oltre il Genere", l'1/12 la Diretta Facebook dalla pagina di Umberto la Morgia Il 1 Dicembre, alle ore 19,00, dal profilo di Umberto la Morgia, Fondatore della Pagina Facebook Omosessuali di Destra, verrà organizzata la Diretta Facebook "La tutela della vittima, Oltre il Genere". Tra i relatori Elisabetta Aldrovandi, Avvocato - Docente di Criminologia e Vittimologia presso CIELS LIMEC Milano - Garante regionale per la tutela delle vittime di reato (Lombardia) - Presidente dell'Osservatorio Nazionale Sostegno Vittime, Umberto La Morgia, Carolina Pellegrini, Consigliera Pari Opportunità Regione Lombardia, Alessandra Cova, Fondatrice Perseo, Centro Antiviolenza Maschile, Perito grafologa e Terapeuta Età Evolutiva, Fulvia Siano, Co fondatrice e tesoriera Perseo, Centro Antiviolenza Maschile, Dottoressa Psicologia Clinica, Vincenzo De Feo, Ingegnere Informatico, Presidente Associazione Mai Piu' Solo, esperto bullismo, cyberbullismo e