Passa ai contenuti principali

Locale: di nuovo aperto per un drink o un pranzo in relax a Palermo

Locale: di nuovo aperto per un drink o un pranzo in relax a Palermo

In Sicilia i locali sono di nuovo aperti fino alle 18. E' quindi di nuovo possibile pranzare o bere qualcosa ogni giorno a Locale, in centro a Palermo, godendosi i piatti e/o drink e cocktail di uno spazio rivelazione che mette insieme innovazione e tradizione siciliana. Chi lo desidera può comunque optare per infinite proposte take away o delivery.

Locale è un'osteria moderna, perfetta per una cena easy con gli amici e pure per un pranzo in famiglia. Locale è un cocktail bar in cui rilassarsi dopo una giornata di lavoro bevendo qualcosa di buono e gustandosi, perché no, anche un Piattino, una sorta di tapa che mette insieme tradizione siciliana e fantasia... Tra i tanti piattini, ecco Ammare (insalatina di pesce con crema di basilico e spuma di bufala), le Polpettine di Nonna Pina, di carne, con sugo e crostini di pane... Non mancherà mai neanche Caciocavallo Morbido, in tempura con miele siciliano. Quando era stato tolto dal menu, i gestori hanno dovuto sentire troppe lamentele.

Locale, nato nel settembre 2017, è nel cuore di Palermo, a due passi dal Teatro Massimo. Il successo di questo spazio è stato immediato e si consolida con proposte divertenti, anche oggi, in tempo di restrizioni. Qui tutto è locale. Le ispirazioni arrivano da tutto il mondo, ma piatti, cocktail e design sono decisamente palermitani. Aperto dalla mattina alla notte, Locale ha iniziato a farsi notare da chi, tra i giovani palermitani, cercava proposte d'eccellenza e un posto tranquillo per godersele. Poi, pian piano, grazie al passaparola, a Locale hanno iniziato anche da arrivare le famiglie, soprattutto per il pranzo della domenica, che in Sicilia è un vero e proprio rito a cui si inizia a pensare dal lunedì.

Il cocktail bar occupa il pianterreno, al primo piano c'è la zona ristorante, in cui spicca una saletta logicamente chiamata salotto. Perché a Locale si sta come a casa. Gestito dalla famiglia Bellavista, racconta le passioni e le esperienze di chi l'ha creato. Maurizio, il papà, gestisce locali da sempre. A lungo si è occupato di quello del Circolo Ufficiali, a Palermo. Maurizio, il figlio più grande, arriva da esperienze in ristoranti in giro per il mondo (Blue Marlin Ibiza, Londra, Milano), mentre Greta, laureata in disegno industriale, si occupa soprattutto del design e della comunicazione. Ma non solo, perché come sempre in famiglia si fa un po' di tutto, anche solo per il piacere di dare una mano e stare insieme.



Anche oggi, in periodo di restrizioni, è impossibile raccontare tutto ciò che si può bere e mangiare grazie a Locale. Il menu dei piatti take away & delivery, disponibile su Instagram o su Social Food, sta in una sola pagina, ma mette insieme decine di Piattini, pizze, piatti di pasta, di carne o pesce, burger e ovviamente dolci, "Che Duci!" in siciliano. Non manca l'invitante box Aperitvhome... 

E da bere? Ecco l'Americanotto (Punt e Mes, Bitter Campari, Chinotto bergamotto, erbe aromatiche), il Negrohome (London Dry Gin, Campari, vermouth Antica Formula e rabarbaro) o tante proposte della cantina, che ovviamente punta soprattutto su bianchi, rossi e bolle siciliani.

Tra le tante proposte, spiccano poi i due SundayBox, Accarne e/o Appesce, come le arancine. Sono disponibili ogni giorno e perfetti per rilassarsi senza uscire di casa.  "L'ispirazione ce l'ha data proprio la domenica, il pranzo in famiglia che ogni dieta porta via. Ed ecco qui SundayBox by Locale, il ristorante a casa", spiega lo staff sui social. "E siccome per mangiare bene bisogna anche bere bene, abbiamo pensato anche al vino giusto per voi". Il vino viene fornito in omaggio da Locale.

SundayBox Accarne comprende Caciocavallo Morbido, Lorenzo''s Caponata, Sfincionello, N'casciata, Che Maualotto, San Martinello e una bottiglia di Principi di Butera Syrah. SundayBox Appesce invece propone Ammare, Gucambero, Crock&Soft, Primo Locale, involtino di spada alla palermitana, san martinelo e una bottiglia di Nero Luce Principi di Butera.

Certo, rilassarsi a Locale è un'altra cosa, ma lo staff, in collaborazione con Pl4tform, un'altra realtà palermitana d'eccellenza, ha pensato anche alla musica. Grazie ad un QR code incluso nel delivery è possibile ascoltare su Spotify anche a casa la musica di Locale.


Locale

Via Francesco Guardione 88, 90139 Palermo
0917932430 (anche Whatsapp)

https://localepalermo.it/ (in manutenzione)




/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003) ///


Post popolari in questo blog

The Sunshine Djs - Music in Me

The Sunshine Djs - Music in Me Nicola e Simone, ovvero Nichi/e e Simone Ciuffo sono i The Sunshine Djs. Veronesi, hanno nel sangue una passione assoluta per la console e per musica che fa muovere a tempo guardando al ritmo che non dà scampo, ovvero Disco music, Funky e dance d'annata. A pensarci bene, i gusti di The Sunshine Djs, tra l'altro, non guardano mica al passato, il groove cambia negli anni, ma le sue radici saranno sempre e per sempre queste. "Dal 2018 abbiamo deciso di dedicarci anche alla produzione musicale, per arrivare finalmente alla realizzazione del nostro primo singolo 'Music in Me'", raccontano. Il disco è uscito da poche ore, nel dicembre 2020.  "'Music in Me' ha sonorità house music e un bel Groove funky", raccontano The Sunshine Djs. "Non manca un riff di piano che regala un bel po' di energia. Quando si produce musica di qualità i risultati arrivano sempre. E infatti, nella prima settimana di uscita, il brano

Sandro Murru Kortezman: Radio Super Sound, le dirette Facebook, i pranzi allo Charme (Cagliari) (...)

Sandro Murru Kortezman: Radio Super Sound, le dirette Facebook, i pranzi allo Charme (Cagliari) (...) L'universo musicale di Sandro Murru Kortezman, dj producer sardo sempre in movimento, è decisamente movimentato anche in un periodo non facile come questo, soprattutto per chi vive di musica, un momento davvero complicato anche per chi la naturale necessità di staccare la spina e rilassarsi con canzoni vecchie e nuove...  Ecco perché Sandro ha deciso, dopo tanti anni, di tornare in onda in radio, in fm e sul web, ogni pomeriggio dalle 15 alle 16 su Radio Super Sound - www.radiosupersound.it - nel suo programma Soundback, il suono che ritorna. E' un viaggio tutto da vivere attraverso la storia della musica dance anni '80, '90 e 2000. "In questo periodo storico c'è bisogno di cose belle e di compagnia", racconta Sandro Murru. Il più recente singolo di Sandro Murru, "Back to Freedom", continua a raccogliere risultati importanti. Da un bel po' d

“La tutela della vittima, Oltre il Genere”, l'1/12 la Diretta Facebook dalla pagina di Umberto la Morgia

"La tutela della vittima, Oltre il Genere", l'1/12 la Diretta Facebook dalla pagina di Umberto la Morgia Il 1 Dicembre, alle ore 19,00, dal profilo di Umberto la Morgia, Fondatore della Pagina Facebook Omosessuali di Destra, verrà organizzata la Diretta Facebook "La tutela della vittima, Oltre il Genere". Tra i relatori Elisabetta Aldrovandi, Avvocato - Docente di Criminologia e Vittimologia presso CIELS LIMEC Milano - Garante regionale per la tutela delle vittime di reato (Lombardia) - Presidente dell'Osservatorio Nazionale Sostegno Vittime, Umberto La Morgia, Carolina Pellegrini, Consigliera Pari Opportunità Regione Lombardia, Alessandra Cova, Fondatrice Perseo, Centro Antiviolenza Maschile, Perito grafologa e Terapeuta Età Evolutiva, Fulvia Siano, Co fondatrice e tesoriera Perseo, Centro Antiviolenza Maschile, Dottoressa Psicologia Clinica, Vincenzo De Feo, Ingegnere Informatico, Presidente Associazione Mai Piu' Solo, esperto bullismo, cyberbullismo e