Passa ai contenuti principali

Gianni Mendes Toniutti: “Te Amarè”, ritmi latini per l'estate 2020


Gianni Mendes Toniutti: "Te Amarè", ritmi latini per l'estate 2020

Abbiamo incontrato Gianni Mendes Toniutti, che per l'estate ha cantato e suonato  "Te Amarè, un brano perfetto per muoversi a tempo in modo spensierato. Gianni Mendes Toniutti non è solo un artista. Lavora con grande successo nel settore legale tra Italia e il mondo… e da sempre vive di musica. E' riuscito a trasformare il suo sogno in realtà e ha interpretato un canzone perfetta per l'estate 2020, un momento in cui tutti abbiamo bisogno di spensieratezza. E' "Te Amarè", ispirata ai ritmi latini e brasiliani, è un mix perfetto di canto, danza e chitarra. Il brano viaggia nello spirito dei ritmi da lui amati da sempre, sin dall'età di 10 anni. Fin da quell'età suona la chitarra. Suo padre era infatti uno strumentista appassionato e da casa sua passavano spesso artisti come  Sabicas, Andres Segovia e Felix de Utrera, che hanno fatto crescere in lui un grande amore per la musica.

In tv a "Le Iene" per raccontare una disavventura avuta con chi gli aveva promesso, sta comunque crescendo anche sui social, diventando un personaggio e un riferimento per chi ama mondanità e divertimento. Cresciuto a Bologna, madre brasiliana e padre italiano, nato in Brasile, si è laureato proprio a Bologna in diritto internazionale. Chi lo segue sui social sa che ama la bella vita e i viaggi... ma tutto questo per lui è anche o soprattutto lavoro: negli Stati Uniti è un avvocato molto noto, specializzato nel campo dell'immigrazione e tra i suoi clienti ci sono tanti personaggi di musica, sport, moda (...). E' anche decisamente attivo nel creare mode e tendenze. Una volta è entrato da Zara, a New York e ha fatto finta di essere un manichino umano: su Instagram ha totalizzato ben 260.000 visualizzazioni... e molti hanno scambiato la sua performance per una pubblicità di Zara. 

Te Amarè si prepara ad essere il tormentone dell'estate 2020, sarà capace di risollevare l'umore di tutti?

"Questa è la mia maggiore speranza! Quando ho prodotto questa canzone con Tim Mitchell, il produttore di Shakira, il nostro obiettivo è stato fare una canzone che fosse la più esplosiva possibile.  Molto ritmo, allegria, e voglia di vivere sono gli elementi principali di Te Amaré.  È proprio ciò di cui abbiamo tutti bisogno dopo questi primi 7 mesi del 2020 che, diciamoci la verità, sono stati per tutti molto ma molto pesanti!"
 
Quali sono le caratteristiche del sound latino e perché piace così tanto?
 
"Il sound latino ha un ritmo straordinario, che ti trascina e ti fa ballare nel momento stesso in cui parte il primo colpo di cassa.  Le percussioni, la maniera in cui viene portata la batteria, è inconfondibile.  Non si pensi però che solo i Latini possano avere nel sangue questo ritmo contagiante. Nel singolo Te Amaré, incredibilmente, il batterista è un americano, Lee Levin.  Lee è famosissimo in America per essere stato il batterista di alcuni degli artisti latini più famosi al mondo, tra cui Christina Aguilera, Alejandro Sanz, Enrique Iglesias, Ricky Martin, Eros Ramazzotti, e Shakira. L'importante, non è da dove vieni, ma che cosa senti dentro! "
 
Quale è stato il tuo impegno per realizzare singolo e video?
 
"È stato un impegno a 360 gradi.  Nel pezzo, ho registrato tutte le chitarre, la voce principale, le voci secondarie…ho poi anche partecipato alla produzione insieme a Tim Mitchell, anche se sotto quell'aspetto ho lasciato fare più a lui, che in materia di produzioni di successo ha una esperienza pazzesca, avendo vinto diversi Grammy con Shakira.  In una produzione, è importantissimo affidarsi a persone di cui ti fidi e hai stima, perché la loro opinione, a un certo punto, è più importante della tua. La persona esterna sentirà una canzone sempre in una maniera diversa da quella che l'ha composta.  E siccome, alla fine, la tua canzone deve piacere anche (e soprattutto) agli altri, è bene affidarsi a professionisti di livello affinché possano tirar fuori dalla tua canzone il meglio di essa".
 
Sappiamo che per la creazione di testo e video ti sei affidato a grandi esperti del settore, quale è stato il percorso?
 
"Per quanto riguarda il video, ho avuto un team di ragazzi che è venuto appositamente dall'Italia.  Hanno fatto un lavoro eccezionale, che credo non sarebbe stato facile replicare neanche qua in America, il paese dei videoclip musicali.  A livello musicale, come ti dicevo poc'anzi, hanno partecipato artisti di grande prestigio.  Oltre a Lee Levin, ha partecipato Guillermo Vadala (bassista di Alejandro Sanz, Ricky Martin, Jennifer Lopez, Chayanne, e Laura Pausini) e Gilmar Gomes (percussionista di Jovannotti e Enrique Iglesias).  Testo e musica è tutto frutto mio!"
 

Gianni Mendes Toniutti: "Te Amarè"

IG: @gianni.mendes
Facebook: @GianniMendesOfficialPage
Twitter: @gianni_mendes
 


/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003) ///


Post popolari in questo blog

The Sunshine Djs - Music in Me

The Sunshine Djs - Music in Me Nicola e Simone, ovvero Nichi/e e Simone Ciuffo sono i The Sunshine Djs. Veronesi, hanno nel sangue una passione assoluta per la console e per musica che fa muovere a tempo guardando al ritmo che non dà scampo, ovvero Disco music, Funky e dance d'annata. A pensarci bene, i gusti di The Sunshine Djs, tra l'altro, non guardano mica al passato, il groove cambia negli anni, ma le sue radici saranno sempre e per sempre queste. "Dal 2018 abbiamo deciso di dedicarci anche alla produzione musicale, per arrivare finalmente alla realizzazione del nostro primo singolo 'Music in Me'", raccontano. Il disco è uscito da poche ore, nel dicembre 2020.  "'Music in Me' ha sonorità house music e un bel Groove funky", raccontano The Sunshine Djs. "Non manca un riff di piano che regala un bel po' di energia. Quando si produce musica di qualità i risultati arrivano sempre. E infatti, nella prima settimana di uscita, il brano

Sandro Murru Kortezman: Radio Super Sound, le dirette Facebook, i pranzi allo Charme (Cagliari) (...)

Sandro Murru Kortezman: Radio Super Sound, le dirette Facebook, i pranzi allo Charme (Cagliari) (...) L'universo musicale di Sandro Murru Kortezman, dj producer sardo sempre in movimento, è decisamente movimentato anche in un periodo non facile come questo, soprattutto per chi vive di musica, un momento davvero complicato anche per chi la naturale necessità di staccare la spina e rilassarsi con canzoni vecchie e nuove...  Ecco perché Sandro ha deciso, dopo tanti anni, di tornare in onda in radio, in fm e sul web, ogni pomeriggio dalle 15 alle 16 su Radio Super Sound - www.radiosupersound.it - nel suo programma Soundback, il suono che ritorna. E' un viaggio tutto da vivere attraverso la storia della musica dance anni '80, '90 e 2000. "In questo periodo storico c'è bisogno di cose belle e di compagnia", racconta Sandro Murru. Il più recente singolo di Sandro Murru, "Back to Freedom", continua a raccogliere risultati importanti. Da un bel po' d

“La tutela della vittima, Oltre il Genere”, l'1/12 la Diretta Facebook dalla pagina di Umberto la Morgia

"La tutela della vittima, Oltre il Genere", l'1/12 la Diretta Facebook dalla pagina di Umberto la Morgia Il 1 Dicembre, alle ore 19,00, dal profilo di Umberto la Morgia, Fondatore della Pagina Facebook Omosessuali di Destra, verrà organizzata la Diretta Facebook "La tutela della vittima, Oltre il Genere". Tra i relatori Elisabetta Aldrovandi, Avvocato - Docente di Criminologia e Vittimologia presso CIELS LIMEC Milano - Garante regionale per la tutela delle vittime di reato (Lombardia) - Presidente dell'Osservatorio Nazionale Sostegno Vittime, Umberto La Morgia, Carolina Pellegrini, Consigliera Pari Opportunità Regione Lombardia, Alessandra Cova, Fondatrice Perseo, Centro Antiviolenza Maschile, Perito grafologa e Terapeuta Età Evolutiva, Fulvia Siano, Co fondatrice e tesoriera Perseo, Centro Antiviolenza Maschile, Dottoressa Psicologia Clinica, Vincenzo De Feo, Ingegnere Informatico, Presidente Associazione Mai Piu' Solo, esperto bullismo, cyberbullismo e