Discotechino 26/06/20 come ripartire con il divertimento italiano?

Discotechino 26/06/20 come ripartire con il divertimento italiano?

Innovazione, stile, comunicazione (…) un po' di spunti da copiare oppure no 👎🏽 ma essere un po' creativi è necessario e non lo facciamo abbastanza 

Trovi tutto a questi link: Web bit.ly/discotechino260620

Instagram @ AllaDiscoteca  https://www.instagram.com/p/CB5QBP6I6Wi/

Qui sotto solo l'editorialino di questa settimana, se clicchi trovi: tanti top party, la comunicazione del Pacha, Villa Bonin che riapre, un video di Stella Bossi (che vedi nella foto), il Meet Music (…)

Discotechino è il disco magazine sul tuo telefonino, ovviamente
(by AllaDiscoteca.com / ltc - lorenzo tiezzi comunicazione) 


DIVERTIMENTO IN ITALIA. DA DOVE RIPARTIRE? DA INNOVAZIONE, STILE & COMUNICAZIONE

Il punto chiave del titolo delle mie personali e non credo solitarie riflessioni è interrogativo. Perché alla domanda è difficile rispondere. Da dove cappero dovremmo ripartire per trasformare l'Italia in una Ibiza con stile italiano? 
Da dove dovremmo ripartire per far si che i techno club italiani possano far concorrenza al Berghain e quindi a Berlino, a Londra e quindi al Fabric

Cosa possono fare i festival italiani per diventare almeno un po' un riferimento, un simbolo, unici, come Ultra a Miami, EDC a Las Vegas, Tomorrowland in Belgio e pure diversi beach festival in Croazia

Partiamo da una cosa, lo stile, una cosa che abbiamo già un po' tutti come italiani. Italia fa rima con bella vita, buon cibo, Fellini, Michelangelo, godersi la vita (...).  Uno dei pochissimi capaci di rappresentare l'Italia nel mondo, alla faccia di tanti detrattori, è il signor Flavio Briatore, con il suo Billionaire, eccessivo e kitsch fin dal nome, come il Twiga. Se Le Cocoricò riparte da zero (e gli auguro ogni bene), Briatore va avanti. Non piace a tutti? E' un merito, perché hai i suoi clienti paganti e non tutto il divertimento deve essere uguale. Nella moda c'è Zara, c'è Armani, c'è Uniqlo e ci sono i piccoli brand di ricerca.  Tutto fa parte della stessa filiera e i clienti spesso si sovrappongono. Briatore innova nei suoi locali? Non So. Ma  Da sempre punta anche sulla cena, cosa oggi fondamentale.

 E da sempre comunica: se stesso, i suoi brand. E cura il prodotto. In console al Twiga Forte dei Marmi c'è Ben Dj, che è un mago tra pop dance, vip party (e non solo). 

Dobbiamo fare anche altro, ma Briatore vince perché innova (almeno un po'), ha il suo stile e lo comunica tanto & bene. 

Copiamolo. Cloniamolo.



/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003) ///


Post popolari in questo blog

BENEFIT EVENT) Song, Dance & Love for Haiti with an All Star DJ Lineup Sunday January 24 at Cielo New York on Sunday 24/01/2010

Maurio Pasca (Silb): Salva Italia? Tasse sopra la media, 400.000 lavoratori dimenticati, imprenditori prossimi al fallimento (…)

Ben Dj: il nuovo singolo è “Good Life” (EGO)