B.A.LAB Meet, piattaforma per lavorare e incontrarsi online… gratis


B.A.LAB Meet, piattaforma per lavorare e incontrarsi online… gratis

BESIDE e B.A.LAB, in questo periodo difficile hanno deciso di regalare B.A.LAB Meet,  una piattaforma nata per favorire le relazioni di lavoro e le riunioni a distanza. Lavorare e studiare insieme, oppure semplicemente incontrarsi, #distantimauniti, facendo #solidarietadigitale, si può.

Si può accedere al servizio semplicemente registrandosi tramite il sito https://meet.balab.app. Tramite la piattaforma è poi possibile condividere il link per il meeting con tutti i partecipanti. 

La piattaforma B.A.LAB Meet infatti serve per creare sale riunioni virtuali ed è dedicata a chi ha necessità di organizzare incontri (meeting, riunioni operative, corsi di formazione, lezioni didattiche, allenamenti sportivi a distanza, appuntamenti, colloqui, ecc.). Funziona in modo semplice e funzionale e può pure essere utilizzata anche da chi vuole mantenere vive le relazioni interpersonali a distanza.

B.A.LAB Meet non mette limiti al numero degli utenti connessi in contemporanea, se non quelli della rete. Inoltre il sistema, completamente gratuito, può essere personalizzato per chi lo utilizza con varie funzioni integrative, ad esempio creando infinite stanze d'incontro. 

"Non acquisiremo nessuno dato di chi partecipa in remoto a queste riunioni", specificano i Ceo di B.A.LAB e BESIDE. "Non verrà effettuata alcuna profIlazione utente e non verranno cedute a terzi o salvate sui server le registrazioni delle conversazioni degli utenti. Garantiamo quindi il massimo della privacy, soprattutto per i minori".  "Sembra facile riunirsi a distanza, sembra a tutti di avere mille opzioni diverse disponibile, ma in realtà non è così", continuano.  "Il nostro sistema l'abbiamo già testato e può servire a tutti, dalle scuole, oggi in cerca di un sistema comodo e veloce per fare lezione online, alle aziende, ai gruppi di amici".


All'interno della stanza virturale creata con B.A.LAB Meet è possibile: attivare il proprio microfono e la propria webcam o essere un semplice ascoltatore; utilizzare una chat pubblica o privata per ogni singolo utente; condividere lo schermo (nel caso di sistemi MAC OSX è possibile solamente utilizzando Google Chrome o Mozilla Firefox); avviare delle slide tramite la modalità "presentazione" caricando dei files (ad es. immagini, pdf, ecc.); nominare un moderatore che vigili sulla riunione; creare sub stanze per comunicazioni private (ad es. un professore può creare più "stanze breakout" con solo alcuni alunni da interrogare in gruppo); aver numero di partecipanti illimitati (...).

È possibile utilizzare B.A.LAB Meet da qualsiasi dispositivo, sia esso desktop o mobile (da sistemi Android per un corretto funzionamento consigliamo l'utilizzo di Google Chrome mentre da dispositivi mobile Apple -iPhone e iPad- è necessario l'utilizzo di Safari).

////

B.A.LAB 

BESIDE Communication & Consulting Agency




/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003) ///



Post popolari in questo blog

BENEFIT EVENT) Song, Dance & Love for Haiti with an All Star DJ Lineup Sunday January 24 at Cielo New York on Sunday 24/01/2010

Maurio Pasca (Silb): Salva Italia? Tasse sopra la media, 400.000 lavoratori dimenticati, imprenditori prossimi al fallimento (…)

Ben Dj: il nuovo singolo è “Good Life” (EGO)