Musica dai balconi, dj set in streaming e una bella sveglia a SIAE perché aiuti subito gli artisti italiani /// AllaDiscoNews4 del 20/03/20

Musica dai balconi, dj set in streaming e una bella sveglia a SIAE perché aiuti subito gli artisti italiani /// AllaDiscoNews4 del 20/03/20

A differenza delle precedenti newsletter / news / pensierini, questa AllaDiscoNews 4 sarà un pochino più breve e sostanziosa. E si, arriva pure in anticipo. 

puoi anche leggere tutto qui: http://bit.ly/AllaDisco4-balconi-djsetstreaming-SIAE

MUSICA DAL BALCONI E DJ SET IN STREAMING: SI GRAZIE

Primo tema: secondo alcuni, la musica sui balconi, i dj set dei dj "in cameretta" offenderebbe chi sta male o chi non ce la fa. Sono in totale disaccordo. I griot, musicisti 'stregoni' dell'Africa occidentale sono i primi a toccare i bambini e gli ultimi a toccare i morti. Anche da noi si canta e si suona ai funerali e da sempre la musica accompagna la vita umana, nei momenti terribili e in quelli più gioiosi. Chi vuol silenzio per il suo lutto ha il diritto di averlo. Non può e non deve però imporre a tutto il resto del mondo il suo sentire. Il potere della musica è forte, per questo si combatte al suono della tromba e per questo durante la prima guerra mondiale alcuni soldati interruppero le ostilità per ballare. Chi non l'ha ancora visto si goda il balletto che due infermiere hanno improvvisato in ospedale. Chi è in vita la celebra vivendo, non solo piangendo, anche se a volte, troppo spesso, in questi momenti l'unica cosa logica da fare è piangere…

Ma veniamo a quisquilie fatto che molti "top dj" (e presunti tali) parlino male dei dj set dei colleghi è un po' il simbolo di un settore che non è tale: ognuno fa per sé. Giusto, anzi logico, non suonare se l'artista non si riesce a farlo ma l'Artista (uso la maiuscola apposta) che se la senta oggi serve quanto il medico. Appunto perché c'è bisogno del potere della musica. 

SIAE SVEGLIA E AIUTA OGGI I TUOI ARTISTI: NUOVO IMAIE E SOUNDREEF GIA' LO FANNO 

Secondo argomento, più prosaico, ancora più netto. Come mai SIAE, società italiana autori, compositori ed editori, non si è ancora fatta avanti ricordando a TUTTI i suoi iscritti, anche quelli più distratti, che è possibile chiedere un sostanzioso anticipo su quanto incassato nel semestre precedente (SIAE paga ogni semestre)? 

Almeno una news sul sito, credo, sarebbe stata doverosa. Ci fosse domani, sarebbe comunque arrivata con colpevole ritardo. Possibile che una società così importante, così digitale, così storica, non si sia ancora mossa per supportare concretamente ai suoi iscritti più in difficoltà? 

Se lo stato alle partite IVA (che lavorano per lo spettacolo, come quella di chi scrive) e chi lavora nello spettacolo dà forse poco (600 euro una tantum), SIAE tace.

Altre società sono invece passate dalle dichiarazioni, che spesso si fanno solo per PR, ai fatti. "Ho appena ricevuto da Soundreef (società britannica anch'essa attiva nella tutela dei dritti, NDR) un anticipo sui futuri compensi dovuti per l'attività delle mie label", mi racconta Simone Raschella di DSRecording & Nykisei Records. "E' una cifra simbolica, visto che lavoro da poco con questa società, ma è comunque qualcosa".

Simone mi ha poi fatto sapere di un'altra importante iniziativa di Nuovo IMAIE (che sta per Nuovo Istituto Mutualistico Artisti Interpreti Esecutori e si occupa di diritti connessi ovvero sfruttamento di opere che vengono d radio, tv, web). 
"Nuovo IMAIE ha costituito un fondo speciale non poi così piccolo per chi come gli artisti oggi è praticamente fermo", mi dice.

In effetti il fondo non è affatto simbolico. Come si legge sui sito della società: "la cifra sarà  superiore ai 5 milioni di Euro (…) La misura è un sostegno pensato per tutti gli artisti danneggiati nella professione dagli eventi legati all'emergenza Coronavirus, come ad esempio: l'annullamento di un concerto, di uno spettacolo musicale dal vivo, di una rappresentazione teatrale (…)".

Riassumendo, SIAE sveglia. Il momento di agire è adesso, non domani.

Lorenzo Tiezzi x AllaDiscoteca

link utili

Il balletto delle infermiere di Genova su AllaDiscoteca
https://tmblr.co/ZbjE1yY1pW3MGu00

Musica dai balconi
https://www.alladiscoteca.com/post/613037757246341120/alladiscoteca-on-instagram-deve-essere-il

news IMAIE su Coronavirus
https://www.nuovoimaie.it/emergenza-coronavirus-fondo-speciale-per-gli-artisti-nuovoimaie/

/////

Vuoi leggere le tre precedenti AllaDisconews? Eccoci!

AllaDiscoNews 3 AllaDiscoNews3 13/3/20: Grazie ai gestori delle disco / dj nel panico / Amore (e musica via streaming by Luca Agnelli) al Bolgia di Bergamo
http://bit.ly/AllaDiscoNews3

AllaDiscoNews 2: 6/3/20 -  Locali e concerti fermi: ideuzze & sostegni concreti per il settore 
https://www.alladiscoteca.com/post/611832204290637824/locali-e-concerti-fermi-ideuzze-sostegni

AllaDiscoNews 1: 28/2/20 - Di notte e divertimento non si parla mai, anche ai tempi del Coronavirus
https://www.alladiscoteca.com/post/611220565039202304/di-notte-e-divertimento-non-si-parla-mai-anche-ai

puoi anche leggere tutto qui: http://bit.ly/AllaDisco4-balconi-djsetstreaming-SIAE



/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003) ///


Post popolari in questo blog

BENEFIT EVENT) Song, Dance & Love for Haiti with an All Star DJ Lineup Sunday January 24 at Cielo New York on Sunday 24/01/2010

Maurio Pasca (Silb): Salva Italia? Tasse sopra la media, 400.000 lavoratori dimenticati, imprenditori prossimi al fallimento (…)

Ben Dj: il nuovo singolo è “Good Life” (EGO)