Passa ai contenuti principali

Komatsu San: una playlist per conoscere "internet music" e "riddim dubstep"

Komatsu San: una playlist per conoscere "internet music" e "riddim dubstep"

Abbiamo fatto quattro chiacchiere con Komatsu San, ovvero con Aldo Gambarini, giovane artista bergamasco che di solito vive, studia e lavora a Milano. Il suo nuovo singolo, "SwitchBlade", una cavalcata decisamente energica, tra pop ed elettronica. La ascoltate qui: bit.ly/2vKomatsuSan

Siccome la musica a parole non si capisce mai davvero, sono due linguaggi diversi e siccome l'alternative pop è purtroppo poco programmata dalle radio italiane, ecco una bella playlist per avvicinarsi ad un universo sonoro decisamente piacevole. La trovate qui: bit.ly/KomatsuSanPlaylist . Un periodo non facile come questo è perfetto anche per avvicinarsi a musica nuova. "Ho creato la playlist 'Fashion & Lifestyle' per condensare tutte quelle che sono le mie influenze maggiori", racconta Komatsu San. "Non sono solo dei pezzi che mi piacciono, sono dei veri e propri pilastri fondanti del melting pot su cui si basa Komatsu San. Si passa dalla caramellosa internet music di Alice Longyu Gao alla brutale riddim dubstep degli Knife Party passando per altri artisti del calibro di S3RL e Virtual Self".

Che cosa stai facendo in questo momento di stop?
Sto lavorando, studiando, ed auto - migliorandomi. Non ho intenzione di lasciarmi prendere dal malumore ma di sfruttare quest'occasione per diventare una versione migliore di me stesso.

Stai creando nuova musica nel tuo studio di registrazione?
Sono confinato a casa dei miei genitori a Bergamo mentre il mio studio è a Milano, quindi sono impossibilitato a produrre alcunché. Ciò significa che immagazzinerò ispirazione a tempo indefinito e quando tornerò in studio darò forma a tutto ciò che mi è frullato in testa durante questa quarantena.

Come passi il tanto tempo che resta?
Le mie attività principali, come dicevo prima, sono legate all'auto miglioramento. Ho imparato a cucinare piatti nuovi e ho ricominciato ad allenare il mio fisico dopo mesi di stop. Seguo le lezioni da casa e la sera gioco online con qualche amico. Non sono mai stato così produttivo per quanto riguarda me stesso e al contempo così genuino. Mi sembra di vivere dentro a qualche gioco di simulazione dove è giunto il momento di accumulare punti esperienza.

Vuoi dare qualche idea ai tuoi colleghi artisti o giovani per sfruttare in qualche modo questo momento difficile?
Tenete la mente occupata ma soprattutto allenata. La parte più difficile, per lo meno per me, è il contatto umano. Sono una persona che ha costantemente bisogno di stare in mezzo alla gente ma sono consapevole del fatto che stare da solo mi sta temprando. Ricordatevi che ad un certo punto finirà e avremo tutti un concetto diverso di libertà, magari la daremo meno per scontata.

Cosa vorresti fare quando potrai di nuovo far divertire la gente?
Ho già in mente un sacco di progetti e collaborazioni da mettere in atto non appena torneremo a vivere in modo normale. Ho intenzione di viaggiare e espandere i miei orizzonti sia sociali che musicali.

MEDIA INFO E HI RES PHOTO




/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003) ///


Post popolari in questo blog

10/7 per La Milanesiana allo Spazio Teatro No'Hma - Milano una serata dedicata a Joyce

10/7 per La Milanesiana allo Spazio Teatro No'Hma - Milano una serata dedicata a Joyce LA MILANESIANA, ideata e diretta da Elisabetta Sgarbi, in collaborazione con Spazio Teatro No'hma Teresa Pomodoro, presenta una serata dedicata al gigante della letteratura JAMES JOYCE, nell'anno in cui il romanzo "Ulisse" festeggia i 100 anni dalla prima edizione integrale, il 10 luglio allo Spazio Teatro No'hma di Milano (via Orcagna, 2). L'appuntamento si apre con l'introduzione di Elisabetta Sgarbi e il prologo dell'autrice e esperta di letteratura contemporanea Giuliana Bendelli. Segue lo spettacolo di e con Mauro Covacich  (nella foto),"Joyce", a cura di Massimo Navone, produzione Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia. Partendo da un approccio autobiografico, Covacich metterà in luce i tratti umani ed artistici di quello che può essere considerato il primo scrittore performer, un uomo che ha subito quindici operazioni agli occhi e ha dato vita

Mitch B.: ottimi risultati su Beatport per "Strike It Up" e il remix di "Into The Groove"

Mitch B.: ottimi risultati su Beatport per  "Strike It Up" e il remix di  "Into The Groove" Mitch B. , dj producer italiano spesso attivo anche all'estero, anche in questo periodo difficile, continua a produrre musica che raccoglie ottimi risultati in tutto il mondo. La sua "Strike It Up", prodotta con Meters Follow e pubblicata su Jango Music, è attualmente al 14esimo posto della Beatport Hype House Chart. "Strike It Up" è una cover del classico dei Black Box. "E' un forte connubio di piano e groove per creare pura musica House" , racconta Mich B. "E' una canzone fresca, perfetta per ogni primavera" -  Inoltre, il remix che ha realizzato con Gary Caos e Zen di "Into The Groove", prodotta da Joe Vinyle e Relight Orchestra, è al 93esimo posto della Beatport Funky Groove Jackin House Chart.  Mitch B.: photo hi res, media info  http://lorenzotiezzi.it/mitch-b-dj/ Meters Follow ,  MITCH B. DJ  - Strike It Up

Broswave protagonisti della Spring Break Invasion in Croazia

Broswave protagonisti della Spring Break Invasion in Croazia  La partecipazione dei Broswave alla Spring Break Invasion, in Croazia, è stata una spettacolo da pelle d'oca. Il festival, tra i più attesi della primavera, si è tenuto ad Umago dal 22 al 25 aprile 2017. In uno dei video pubblicati su Facebook dal duo si vede Simone Pepe, batterista professionista perfezionatosi al CPM Music Institute di F. Mussida, far muovere a tempo dietro alla sua batteria elettronica migliaia di giovani che hanno partecipato all'evento. Il resto, come sempre, lo fa l'altrettanto scatenato Charlie Dee, dj d'esperienza ventennale e resident de La Capannina di Franceschi a Forte dei Marmi, anche a detta di Guinness World Records un locale che batte ogni record di longevità nel mondo. Sempre durante il loro spettacolare show / dj set, di scena nel mainstage della Spring Break Invasion, hanno proposto il riuscito mash-up "All Night Fires", che vede assieme le hit di Parov Stelar eTh