Passa ai contenuti principali

Alberto Salaorni (Al-B.Band): un periodo di stop per nutrire l'ispirazione

Alberto Salaorni (Al-B.Band): un periodo di stop per nutrire l'ispirazione

Per colpa del Coronavirus, la nostra vita è come sospesa. Solo chi è in ospedale e rischia la vita, sia chiaro, ha veri problemi. Le difficoltà di chi lavora nella musica e nell'intrattenimento (artisti, musicisti, dj, etc), completamente fermi da tempo, sono infinitamente più piccole. Ma ci sono e proviamo a raccontarle.. così magari il tempo passa un po' più in fretta. 

Abbiamo fatto quattro chiacchiere con Alberto Salaorni, anima, cuore, chitarra e voce della Al-B.Band, una delle formazioni live più attive d'Italia. Veronese, si definisce saltimbanco, anche se è un musicista raffinato che sa anche intrattenere e far divertire. Chi ha voglia di ascoltare il sound scatenato della Al-B.Band live deve aspettare un po'. Ma i brani originali e qualche cover del gruppo li trovare su Spotify, YouTube ovunque.

Che cosa stai facendo in questo momento di stop forzato?
 
E' il momento perfetto per riordinare le idee, una buona occasione per studiare, ascoltare e "nutrire" la propria ispirazione...

Stai creando nuova musica nel tuo studio di registrazione?
 
La mia chitarra e il mio pianoforte sono a portata di mano, come sempre del resto, pronti a cogliere idee nuove... Per fissare tutto, in fondo basta solo su un "vecchio" registratorino a cassette. Ho già alcune idee.

Come passi il tanto tempo che resta?

Amo la fotografia,  la grafica,  le vecchie foto da restaurare. Considero tutto cio' molto "terapeutico".
 
Vuoi dare qualche idea ai tuoi colleghi artisti o giovani per sfruttare in qualche modo questo momento difficile?
 
Penso che un artista, un musicista, uno che come come me vive a tempo pieno la vita del palco, possa utilizzare un periodo di "calma forzata" per "ripassare" a mente le proprie performance... E' una sorta di proiezione virtuale dei propri show, per  restare cosi' "sintonizzato" alle vibrazioni della propria passione. Anche in silenzio, facendo correre la mente. Poi ci sono tanti momenti, tramite i social, di condividere lo stato d'animo con i propri fans e gli altri musicisti...  ma credetemi, è anche importante "riconnettersi" con se stessi. E' un'occasione piu' unica che rara questa. Anche per dormire! In questo periodo, finalmente, dormo tantissimo.
 
Cosa vorresti fare quando potrai di nuovo far divertire la gente?

Penso che al momento del "risveglio" da questo "brutto sogno" ci sarà talmente tanta energia e voglia di socialità. A noi artisti basterà semplicemente fungere da "amplificatori".




Post popolari in questo blog

The Sunshine Djs - Music in Me

The Sunshine Djs - Music in Me Nicola e Simone, ovvero Nichi/e e Simone Ciuffo sono i The Sunshine Djs. Veronesi, hanno nel sangue una passione assoluta per la console e per musica che fa muovere a tempo guardando al ritmo che non dà scampo, ovvero Disco music, Funky e dance d'annata. A pensarci bene, i gusti di The Sunshine Djs, tra l'altro, non guardano mica al passato, il groove cambia negli anni, ma le sue radici saranno sempre e per sempre queste. "Dal 2018 abbiamo deciso di dedicarci anche alla produzione musicale, per arrivare finalmente alla realizzazione del nostro primo singolo 'Music in Me'", raccontano. Il disco è uscito da poche ore, nel dicembre 2020.  "'Music in Me' ha sonorità house music e un bel Groove funky", raccontano The Sunshine Djs. "Non manca un riff di piano che regala un bel po' di energia. Quando si produce musica di qualità i risultati arrivano sempre. E infatti, nella prima settimana di uscita, il brano

“La tutela della vittima, Oltre il Genere”, l'1/12 la Diretta Facebook dalla pagina di Umberto la Morgia

"La tutela della vittima, Oltre il Genere", l'1/12 la Diretta Facebook dalla pagina di Umberto la Morgia Il 1 Dicembre, alle ore 19,00, dal profilo di Umberto la Morgia, Fondatore della Pagina Facebook Omosessuali di Destra, verrà organizzata la Diretta Facebook "La tutela della vittima, Oltre il Genere". Tra i relatori Elisabetta Aldrovandi, Avvocato - Docente di Criminologia e Vittimologia presso CIELS LIMEC Milano - Garante regionale per la tutela delle vittime di reato (Lombardia) - Presidente dell'Osservatorio Nazionale Sostegno Vittime, Umberto La Morgia, Carolina Pellegrini, Consigliera Pari Opportunità Regione Lombardia, Alessandra Cova, Fondatrice Perseo, Centro Antiviolenza Maschile, Perito grafologa e Terapeuta Età Evolutiva, Fulvia Siano, Co fondatrice e tesoriera Perseo, Centro Antiviolenza Maschile, Dottoressa Psicologia Clinica, Vincenzo De Feo, Ingegnere Informatico, Presidente Associazione Mai Piu' Solo, esperto bullismo, cyberbullismo e

Sandro Murru Kortezman: Radio Super Sound, le dirette Facebook, i pranzi allo Charme (Cagliari) (...)

Sandro Murru Kortezman: Radio Super Sound, le dirette Facebook, i pranzi allo Charme (Cagliari) (...) L'universo musicale di Sandro Murru Kortezman, dj producer sardo sempre in movimento, è decisamente movimentato anche in un periodo non facile come questo, soprattutto per chi vive di musica, un momento davvero complicato anche per chi la naturale necessità di staccare la spina e rilassarsi con canzoni vecchie e nuove...  Ecco perché Sandro ha deciso, dopo tanti anni, di tornare in onda in radio, in fm e sul web, ogni pomeriggio dalle 15 alle 16 su Radio Super Sound - www.radiosupersound.it - nel suo programma Soundback, il suono che ritorna. E' un viaggio tutto da vivere attraverso la storia della musica dance anni '80, '90 e 2000. "In questo periodo storico c'è bisogno di cose belle e di compagnia", racconta Sandro Murru. Il più recente singolo di Sandro Murru, "Back to Freedom", continua a raccogliere risultati importanti. Da un bel po' d