Il design senza tempo di Pequod Acoustics al Caffé Gilli per Pitti Immagine Uomo 97


Il design senza tempo di Pequod Acoustics al Caffé Gilli per Pitti Immagine Uomo 97

Subito dopo aver festeggiato il Capodanno 2020 allo Yang Club di Singapore (nella foto) e sull'Ufo Stage del Cortina Futuristic NYE, i diffusori Pequod Acoustics sono stati protagonisti dell'ennesima installazione di prestigio. 

Le casse Hi Pro, prodotte da un brand 100% Made in Italy, anzi Made in Florence, hanno diffuso infatti il sound di due dj, Michael Byrne e Marco Fiorucci, nel dehor di Caffé Gilli in occasione di Pitti Immagine Uomo 97, nei primi giorni di gennaio 2020. Il design senza tempo di Pequod Acoustics si è mescolato con l'architettura dello storico locale fiorentino, da sempre uno dei più rappresentativi della città. 

Sono solo le ennesime installazioni per Pequod Acoustics, protagonista soprattutto in Asia di un anno di grande successo raccontato tra le altre da testate di prestigio come l'italiana Rockol e l'asiatica ProAVLAsia. 

Da qualche giorno infatti, a Singapore, chi ha voglia di cenare e poi ballare con gli amici può scegliere 1-Altitude Club, un locale multifunzionale di ben 1500 metri quadrati disposti su tre diversi livelli. Le diverse proposte di 1-Altitude Club spaziano dalla nightlife alla ristorazione di qualità con il ristorante Stellar. Lo scenografico impianto audio di 1-Altitude Gallery & Bar, rooftop situato a ben 282 metri sul livello del mare, è firmato Pequod Acoustics. Gli inconfondibili coni bianchi del brand fiorentino si fanno notare comunque, anche nel club più alto del mondo, un luogo in cui cui la vista sulla città, dall'alto del grattacielo, è semplicemente unica. https://www.1-altitude.com.

Sempre in Asia, lo scorso 20 ottobre 2019 un set di casse Pequod Acoustics è stato utilizzata ad Ho Chi Minh City, in Vietnam, al Khu 13 per uno dei celebri party della serie Boiler Room. Boiler Room è probabilmente della festa itinerante più conosciuta nel clubbing internazionale e ogni evento mette insieme, sponsor, top dj e fashion people… il tutto viene ovviamente diffuso su Boiler Room  tv e YouTube (qui: https://boilerroom.tv/session/boiler-room-ho-chi-minh e in uno speciale su XONE: https://youtu.be/ifE6-UFTSc0). L'impatto sonoro e il design di Pequod Acoustics si fanno infatti sempre notare.

E non è tutto: un celeberrimo marchio di moda ha  utilizzato come scenografia e impianto audio di una sfilata londinese nel settembre 2019 un insieme di speaker bianchi Pequod Acoustics. 

PHOTO HI RES EMEDIA  INFO PEQUOD

SITO UFFICIALE PEQUOD ACOUSTICS

SOCIAL PEQUOD ACOUSTICS

COS'E' PEQUOD ACOUSTICS  / VIDEO IN INGLESE SU YOUTUBE

COS'E PEQUOD ACOUSTICS

Pequod Acoustics: diffusori Hi-Pro Made in Florence che si fanno notare 

Proprio come il capitano Achab in "Moby Dick" guida la sua baleniera Pequod alla ricerca della balena bianca, i due fondatori di Pequod Acoustic, i fratelli Simone e Andrea Ugolini, entrambi ingegneri guidano la loro azienda alla ricerca della perfezione nella riproduzione del suono. 

Ci sono altre connessioni tra mare e Pequod Acoustics: i diffusori sono realizzati in vetroresina, lo stesso materiale utilizzato per le barche da regata. E' resistente e facile da riparare. Inoltre, nel logo aziendale, si vede chiaramente la forma di un pesce sega. Questo pesce ha un rostro in grado di "sentire" le onde elettriche delle sue prede... I diffusori Pequod Acoustics fanno il contrario: diffondono  musica perfettamente.

I diffusori Pequod Acoustics hanno un impatto visivo notevole. Le loro forme arrotondate, le loro grandi dimensioni si distinguono dalle solite scatole quadrate grigie delle apparecchiature audio. Ma Simone e Andrea Ugolini hanno scelto solo i colori forti (bianco e rosso, soprattutto) delle loro casse acustiche. La forma dei coni è stata creata dal suono stesso. "I nostri diffusori potevano avere solo questa forma e dimensioni. Ecco perché suonano così bene", dicono i fratelli Ugolini.

Il viaggio senza fine di Pequod Acoustics inizia a Firenze, dove le casse vengono progettate, ingegnerizzate e poi prodotte. Non è un caso. Negli stessi luoghi dove Leonardo Da Vinci dette vita alle sue invenzioni, oggi c'è una filiera di aziende italiane dedicate all'audio high-end (le apparecchiature dedicate agli appassionati di hi fi) ed al pro audio (ciò che ci diffonde musica nei locali e ai concerti).

Pequod Acoustics ha fatto qualcosa di inaspettato: ha portato innovative soluzioni hi-end nel mondo del pro audio. Ecco perché i suoi diffusori sono così leggeri ed hanno un rapporto così favorevole tra livello di pressione sonora e peso dell'impianto (dB/KG). Inoltre, hanno un rapporto molto basso tra costo e pressione sonora (€/dB)...

La filosofia di Pequod Acoustics è facile da raccontare: niente compromessi, ricerca instancabile e soluzioni particolari. Non sono certo molti i diffusori single horn nel settore pro audio. Ma un diffusore single horn, quando viene accoppiato con trasduttori in specifiche frequenze sonore, permette un'elevata dinamica, combinata  tra l'altro con un alto livello di pressione sonora e livelli di distorsione molto bassi. In altre parole, i diffusori Pequod Acoustics sono perfetti per un club o per qualsiasi tipo di evento in cui la musica debba suonare ad alto volume perché non distorcono il suono all'aumentare della potenza. 

I diffusori Pequod Acoustic derivano da una ricerca che ha richiesto molti anni di passione. Sono stati presentati ufficialmente al mondo solo pochi mesi fa, durante Prolight and sound fair, a Francoforte, nell'aprile 2019. Per completare il team, Simone e Andrea Ugolini hanno recentemente ingaggiato Leonardo Dani come Chief Sales Officer, un grande professionista che ha una grande esperienza internazionale nel settore pro-audio anche come tecnico del suono. 

I diffusori Pequod Acoustic già fanno ballare alcuni dei club, eventi e location più esclusivi del mondo (Phi Beach club in Costa Smeralda, Italia; Y&Y, Singapore; Peter Pan Club, Misano, Italia; Pitti Uomo events, Firenze, Italia; Mini events, Italia)... e alcuni fortunatissimi proprietari di ville li usano per puro piacere personale. 


/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003) ///


Post popolari in questo blog

Pelledoca Music & Restaurant Milano: 14/9 Belli e Monelli, 19/9 Apericomio, 21/9 Opening Party con Albert Marzinotto

Vida Loca: musical da ballare, anche a settembre 2019

Samuele Sartini: Ferragosto 2019 tra Cala Zingaro, Pineta (Milano Marittima), Guendalina (EN), La Suerte (SV)...