Passa ai contenuti principali

Fish or Treat? Mistery Bowl per L'Halloween di I Love Poké (Milano e Torino)

Fish or Treat? Mistery Bowl per L'Halloween di I Love Poké (Milano e Torino) 

In occasione di Halloween, la festa più terrificante dell'anno, I Love Poké propone, su Instagram e Facebook, la sua Mistery Bowl, svelando, ogni volta, sino al 31 ottobre, un pezzo del Mistero degli ingredienti. A parte la focaccia colorata, a parte la base di riso nero, quale sará la nuova mystery salsa? Chi indovinerà, vincerà la Mistery Blowl dal 31 ottobre all'8 Novembre. Se volete iniziare a giocare: #fishortreat, #misteryBowl. Sulla pagina ilovepoke.official, poi, tutti potranno seguire le briciole-e i pezzi del puzzle-nelle stories fino al 31 Ottobre.

I Love Poké ha appena inaugurato un nuovo store in piazza Oberdan a Milano, ma anche a Porta Romana e a Torino, in via Antonio Bertola 17/C e si prepara alle nuove aperture a Bologna e in altre città, ma anche all'introduzione dei nuovi prodotti invernali...Stay Tuned!

Ormai è da tempo il nuovo trend, il POKE, tradizionale piatto hawaiano che gli isolani preparavano come insalata di pesce crudo influenzata dalla cucina giapponese e vestita con frutta tropicale , verdura e ingredienti esotici, come alghe, tobiko, o sesamo. Questo modello alimentare è stato trasferito per la prima volta in California pochi anni fa e sta riscuotendo grande successo ovunque. Ma i primi a introdurre la ciotola Poké a Milano come concetto di "fast-food sano" sono i creatori di I LOVE POKE, sinonimo di cibo fresco, sano e di alta qualità. Noi siamo cio' che mangiamo, per questo motivo il nostro corpo ha bisogno di assumere alimenti freschi nella forma più grezza, privi di conservanti e ricchi di sostanze nutritive. Il piatto è un pasto bilanciato composto da proteine (pesce, pollo, carne, tofu), vitamine (insalata, frutta e verdura), grassi sani (noci, omega3, avocado, olio d'oliva, ecc.) e carboidrati (riso integrale, frutta / verdura). Soddisfa tutte le restrizioni dietetiche e non scende a compromessi sul gusto. Tutti possono mangiarlo, vegani, vegetariani, coloro che seguono un'alimentazione keto-dietetica, o a basso contenuto di grassi, o a base di carne, ma anche per chi segue la dieta body-building.

La vera anima di I Love Poké - ed è questa la caratteristica che nessun imitatore di Poké ha - è Rana Edwards, titolare e medico di chimica farmaceutica che ha capito da sempre che il segreto della salute e del benessere sta nel modo in cui investiamo in ciò che nutriamo con il nostro corpo. Questo è il motivo per cui ha ricercato e creato un modello di business in cui ogni ingrediente è offerto nella sua forma più fresca e naturale, in un concetto simile al movimento "Farm to table" negli Stati Uniti, pur mantenendo un'atmosfera informale di Alohaaa dalle splendide isole delle Hawaii.
Rana ha un dottorato in chimica farmaceutica medicinale, certificato dalla Harvard University (scuola di salute pubblica - Dipartimento di Nutrizione) di T. H. Chan, è sempre stata interessata ai trattamenti a base naturale e alla nutrizione e continua a ricercare le scoperte più aggiornate sul campo. Questo è il motivo per cui ha incorporato tutta la sua esperienza nella creazione di un menu super bilanciato nutrizionalmente, senza glutine, con molte opzioni per varie restrizioni dietetiche. E ha lanciato valori nutrizionali di ogni ingrediente sul sito Web di I Love Poké perché è molto importante per le persone capire cosa stanno consumando e come la loro SCELTA ALIMENTARE stia aggiungendo valore al loro benessere.

Perché hai creato un format di questo tipo?

Volevo condividere la cultura alimentare CUSTOM, FAST, FRESH & HEALTHY di New York e  California con gli italiani.  

CUSTOM = Rispettiamo le preferenze delle persone e il gusto diverso nel cibo, questo è il motivo per cui non viene preparato nulla, il cliente sceglie ogni singolo ingrediente e ogni ciotola viene preparata sul posto.      


VELOCE = negli Stati Uniti non abbiamo un'intera ora di pranzo, e tutto si muove così velocemente, quindi abbiamo dovuto adattare la velocità della preparazione del cibo per fornire il miglior servizio.   Stiamo anche incorporando la tecnologia e le esigenze del mercato su base giornaliera per aggiornare il modello di business. Ad esempio, siamo presenti su tutte le piattaforme di consegna e abbiamo una piattaforma di pre-ordine sul nostro sito Web per aiutare le persone a fuggire dalla lunga fila durante le ore del pranzo.       

FRESCO = Ogni mattina il pesce intero viene consegnato, pulito e preparato per essere servito. Frutta e verdure sono tagliate fresche ogni giorno La nostra chiave del successo è la QUALITÀ, ogni ingrediente è selezionato e servito fresco. 




/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003) ///


Post popolari in questo blog

10/7 per La Milanesiana allo Spazio Teatro No'Hma - Milano una serata dedicata a Joyce

10/7 per La Milanesiana allo Spazio Teatro No'Hma - Milano una serata dedicata a Joyce LA MILANESIANA, ideata e diretta da Elisabetta Sgarbi, in collaborazione con Spazio Teatro No'hma Teresa Pomodoro, presenta una serata dedicata al gigante della letteratura JAMES JOYCE, nell'anno in cui il romanzo "Ulisse" festeggia i 100 anni dalla prima edizione integrale, il 10 luglio allo Spazio Teatro No'hma di Milano (via Orcagna, 2). L'appuntamento si apre con l'introduzione di Elisabetta Sgarbi e il prologo dell'autrice e esperta di letteratura contemporanea Giuliana Bendelli. Segue lo spettacolo di e con Mauro Covacich  (nella foto),"Joyce", a cura di Massimo Navone, produzione Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia. Partendo da un approccio autobiografico, Covacich metterà in luce i tratti umani ed artistici di quello che può essere considerato il primo scrittore performer, un uomo che ha subito quindici operazioni agli occhi e ha dato vita

Mitch B.: ottimi risultati su Beatport per "Strike It Up" e il remix di "Into The Groove"

Mitch B.: ottimi risultati su Beatport per  "Strike It Up" e il remix di  "Into The Groove" Mitch B. , dj producer italiano spesso attivo anche all'estero, anche in questo periodo difficile, continua a produrre musica che raccoglie ottimi risultati in tutto il mondo. La sua "Strike It Up", prodotta con Meters Follow e pubblicata su Jango Music, è attualmente al 14esimo posto della Beatport Hype House Chart. "Strike It Up" è una cover del classico dei Black Box. "E' un forte connubio di piano e groove per creare pura musica House" , racconta Mich B. "E' una canzone fresca, perfetta per ogni primavera" -  Inoltre, il remix che ha realizzato con Gary Caos e Zen di "Into The Groove", prodotta da Joe Vinyle e Relight Orchestra, è al 93esimo posto della Beatport Funky Groove Jackin House Chart.  Mitch B.: photo hi res, media info  http://lorenzotiezzi.it/mitch-b-dj/ Meters Follow ,  MITCH B. DJ  - Strike It Up

Broswave protagonisti della Spring Break Invasion in Croazia

Broswave protagonisti della Spring Break Invasion in Croazia  La partecipazione dei Broswave alla Spring Break Invasion, in Croazia, è stata una spettacolo da pelle d'oca. Il festival, tra i più attesi della primavera, si è tenuto ad Umago dal 22 al 25 aprile 2017. In uno dei video pubblicati su Facebook dal duo si vede Simone Pepe, batterista professionista perfezionatosi al CPM Music Institute di F. Mussida, far muovere a tempo dietro alla sua batteria elettronica migliaia di giovani che hanno partecipato all'evento. Il resto, come sempre, lo fa l'altrettanto scatenato Charlie Dee, dj d'esperienza ventennale e resident de La Capannina di Franceschi a Forte dei Marmi, anche a detta di Guinness World Records un locale che batte ogni record di longevità nel mondo. Sempre durante il loro spettacolare show / dj set, di scena nel mainstage della Spring Break Invasion, hanno proposto il riuscito mash-up "All Night Fires", che vede assieme le hit di Parov Stelar eTh