Passa ai contenuti principali

Midance 2018, com'è andata?

Midance 2018
 
Lunedì 26 novembre, al Sio Cafe di Milano, si è svolto l'evento che ha coinvolto dj, produttori, musicisti, promoter, discografici italiani e tutti gli operatori del settore della musica elettronica. È stata un'edizione di successo e con ottimi propositi per il 2019
 
Presso il Sio Cafe di Milano, lunedì 26 novembre scorso, si è tenuta la sedicesima edizione di Midance, la manifestazione a scopo di placement che permette a dj, produttori, musicisti, promoter e discografici di scambiare idee e trovare l'etichetta discografica o lo sfogo promozionale ideale.
 
Momento cruciale è stata la round table, tornata per mettere in contatto i protagonisti della serata. Dietro la costante rotazione (il famoso "round-robin"), i marchi presenti hanno aperto la propria caccia alla hit.
 
Le main label presenti che hanno partecipato in modo attivo sono state le seguenti: Ego, Energy Production e Bang Record, poi Discology (Airplane!), Art & Music, Dancework, Juicy Music, Tornado (FMA), Reshape (Dipiù Music), JE (Just Entertainment), Total Freedom Recordings, Strakton Records, dbmafia (Molto, Jaywork), IHU Music Group, Casa Rossa, Black Lizard e Under Town Music. Hanno partecipano inoltre le outsider Hitaly Muzik, Royal Supreme, K-Noiz e luv4luv.
 
La diretta di SilverMusic Radio e di One Dance fm è stata fondamentale per la riuscita del Midance edizione 2018. Dalla consolle del Sio Cafe, a pochi metri dalla postazione di Wimpy Music, il cerimoniere DJ Marietto, il Ciso e Marco Racchella hanno animato e intervistato tutti gli ospiti, tra cui i fondatori del Midance stesso, e inoltre tantissime celebrità del settore e non, da DJ Jad degli Articolo 31 al comico Francesco Salvi passando per DJ Ross, Manuela Doriani e Leandro Da Silva di m2o, Shorty di Radio Deejay e altri ancora. 
 
La serata si è aperta con la Fabric Room, la boiler room di Fabric Live, la visita agli stand della scuola r12, dello studio Big Biz, della fiera di synth Soundmit, e l'esposizione delle opere di Matteo Antonio Vaccari Sigismondi aka Sigis Vinylism, dj, sound designer e producer professionista, con la collezione in opere in vinile "RATS".
 
La Midance & Sio Cafe Influencer Chart 2018 ha infine ammaliato tutti con il suo countdown, che ha portato i presenti ad assistere alla consegna delle targhe dei primi tre classificati, con al vertice Stefano Fontana, re assoluto al primo posto. 
 
I 180 secondi a testa per gli show di Lele Scotto (Just Entertainment), Future Mind (Royal Supreme), Torrente (Wimpy Music), LEILA (Adel Bahlouri Management) e Roby Pinna (NRG Records) hanno decretato la chiusura di Midance 2018.
 
Molti presenti, soddisfatti della serata, hanno rinnovato la propria presenza per il prossimo appuntamento. Fervono ora così già i preparativi per il diciassettesimo Midance, targato 2019, da parte dello staff organizzatore.
 
Official hashtag: #midance2018 #midanceitaly
 

Post popolari in questo blog

15/6 Gabry Venus in console con Georgia Mos al Miramare The Palace Resort di Sanremo

15/6 Gabry Venus in console con Georgia Mos al Miramare The Palace Resort di Sanremo Dopo il loro dj set insieme al SALE di Fiumicino (Roma), Gabry Venus e Georgia Mos, due dei dj italiani più attivi anche all'estero, tornano ad esibirsi insieme, questa volta a Sanremo, per Ferragosto 2021. La location è l'esclusivo Miramare The Palace Resort (Corso Matuzia, 9, 18038 Sanremo IM). Georgia Mos e Gabry Venus davvero spesso si esibiscono insieme, l'hanno fatto anche a Miami. Come se non bastasse, "Tan Bueno", come la più recente "Call 911 (feat. Ella Loponte)", Gabry e Georgia le hanno prodotte insieme. Gabry Venus, romano, con una carriera ormai piuttosto lunga alle spalle, è uno dei dj producer italiani più attivi nel mondo per quel che riguarda l'universo della house music. Brani come "Bongo Gongo", "Gold" o "El Bandolero"  escono su label di riferimento come  Hexagon/Spinnin', Sosumi, Hotfingers, Cube Recordings, Oce

Circo Nero Italia: Ferragosto 2021 tra Napoli e Costa Smeralda

Circo Nero Italia: Ferragosto 2021 tra Napoli e Costa Smeralda Circo Nero Italia, la crew di artisti e performer coordinata da Duccio Cantini, si sdoppia e per Ferragosto, domenica 15 agosto 2021, propone due appuntamenti. Il format Circo Nero Classic  prende vita a Napoli, per la precisione a Posillippo, al Rooftop Dinner Riserva. E' un Dinner Show coi fiocchi, con performence acrobatiche, canto, spettacoli di fuoco e cubi volanti... Un inno alla Gioia e all'Allegria di una convivialità ritrovata, con un menu di 5 portate... e fiumi di Champagne.  E che succede invece in Costa Smeralda, sulla spiaggia di Capriccioli, a Vesper Beach sempre per Ferragosto? Un'altra crew Circo Nero Italia mette in scena un altro format, Woodoo. In console i fiorentini Supernova, ormai star internazionali in ambito house e dintorni. Woodoo è un party perfetto per sentirsi almeno selvaggi e pure spirituali. Dal giorno fino alla notte, Woodoo, è un viaggio spirituale nelle emozioni e in quelle s

Komatsu San: "Takeshi Kitano", nuovo singolo hyperpop con 4Sai

Komatsu San: "Takeshi Kitano", nuovo singolo hyperpop con 4Sai L'estate 2021 per Komatsu San è ricca di bei progetti musicali. Dopo "Alchimia" ed il remix "Morfina" di Kayla Trillgore, il primo remix ufficiale ed autorizzato che l'artista bergamasco pubblica, arriva "Takeshi Kitano", un brano decisamente hyperpop ed energico creato in collaborazione con il rapper 4sai. E' una canzone intensa e piena di ritmo ed è già disponibile su Spotify. Komatsu San feat. 4Sai "Takeshi Kitano" https://open.spotify.com/track/3MKmGS8drIp2bT5bLsKNXH?si=58ef2a8cdea84afc E' un momento di grande creatività musicale per l'artista. Il 2021 per Komatsu San era già iniziato a ritmo di musica, come sempre, con un brano in italiano divertente e scatenato come"La bulla di Bollate". La sua carriera è iniziata nell'ormai lontano 2012, quando Komatsu San ha iniziato a far ballare alcuni party a Bergamo, la sua città natale. Nel 2013