Samuele Sartini fa scatenare Amsterdam per l'ADE e poi va in console al Pineta (Milano Marittima, RA)

Samuele Sartini fa scatenare Amsterdam per l'ADE e poi va in console al Pineta (Milano Marittima, RA)

Samuele Sartini è un top dj house italiano molto attivo nei top club di tutto il mondo. I suoi dischi fanno spesso il giro del mondo e con i suoi dj set fa spesso ballare i club di riferimento. 

Giovedì 18 ottobre ad esempio fa ballare Amsterdam durante l'ADE, l'Amsterdam Dance Event, importante meeting che mette insieme discografici, dj, appassionati e addetti ai lavori di musica e clubbing che arrivano in città da tutto il mondo. E' al mixer del Chicago Social Club per un evento organizzato da FPWS Artist Hub insieme, tra gli altri, a super dj come ATFC, David Penn, Gregor Salto e The Cube Guys. L'evento, a ingresso libero, inizia alle 18 e continua fino alle 23.

E che succede sabato 20 ottobre? Samuele torna in uno dei locali che più spesso fa scatenare, ovvero il mitico Pineta di Milano Marittima (RA). 


Marchigiano, Samuele Sartini è nato a Chiaravalle (AN) e risiede a Monte San Vito. Nell'estate 2017 ha fatto ballare party legati al GP di Formula 1 nel Barhein, il Jimmy'z di Montecarlo e in Italia è guest in costanza al Pineta di Milano Marittima e al Just Cavalli di Milano, due dei locali di riferimento per chi cerca l'esclusività. In console ho stile preciso e una tecnica esemplare, ma più che di 'numeri' e gesti che sanno stupire, ogni suo suoi dj è pieno di musica e di melodia, ovvero si mette sempre al servizio di ha voglia di ballare. Samuele Sartini è anche un produttore conosciuto in tutto il mondo. Ha remixato tracce di superstar come Calvin Harris, Roger Sanchez, Paul Van Dyk ed Armin Van Buuren ed ha all'attivo diverse hit all'attivo diverse hit recenti ("When The Sun Goes Down", interpretata da Jay Sebag, è stata trasmessa da emittenti come RTL 102,5 TV, Radio 105, Radio Deejay ed m2o, proprio come "Gimme the Funk", che è piaciuta anche a stelle del mixer come Todd Terry, Bob Sinclar, Oliver Heldens, Sander Van Doorn o Robbie Rivera). E non è tutto: troppi non sanno che Avicii deve un po' del suo successo proprio a Samuele Sartini. Per la versione cantata del suo primo successo (Tim Berg - "Seek Bromance"), Avicii prese la voce da "Love U Seek", un brano pubblicato da Samuele Sartini nel 2011 su Do It Yourself. Questa canzone è tornata con Rework curato dal dj marchigiano nel gennaio 2018, una nuova versione che mette ancor più in in risalto la bella voce di Amanda Wilson. Tra i suoi brani più recenti c'è anche "It Will Shine", interpretato da Iossa e prodotto con DR.Space.


/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici UNSUBSCRIBE (decreto legislativo n. 196/2003) - (GDPR – Regolamento UE 2016/679) ///



Post popolari in questo blog

Hollywood Bardolino: dopo l’apertura ecco un’altra novità

27/01 Deejay Time @ Cromie - Castellaneta Marina (TA)

Fiftyfive, e l'aperitivo diventa un sogno