Passa ai contenuti principali

Samuele Sartini fa scatenare Amsterdam per l'ADE e poi va in console al Pineta (Milano Marittima, RA)

Samuele Sartini fa scatenare Amsterdam per l'ADE e poi va in console al Pineta (Milano Marittima, RA)

Samuele Sartini è un top dj house italiano molto attivo nei top club di tutto il mondo. I suoi dischi fanno spesso il giro del mondo e con i suoi dj set fa spesso ballare i club di riferimento. 

Giovedì 18 ottobre ad esempio fa ballare Amsterdam durante l'ADE, l'Amsterdam Dance Event, importante meeting che mette insieme discografici, dj, appassionati e addetti ai lavori di musica e clubbing che arrivano in città da tutto il mondo. E' al mixer del Chicago Social Club per un evento organizzato da FPWS Artist Hub insieme, tra gli altri, a super dj come ATFC, David Penn, Gregor Salto e The Cube Guys. L'evento, a ingresso libero, inizia alle 18 e continua fino alle 23.

E che succede sabato 20 ottobre? Samuele torna in uno dei locali che più spesso fa scatenare, ovvero il mitico Pineta di Milano Marittima (RA). 


Marchigiano, Samuele Sartini è nato a Chiaravalle (AN) e risiede a Monte San Vito. Nell'estate 2017 ha fatto ballare party legati al GP di Formula 1 nel Barhein, il Jimmy'z di Montecarlo e in Italia è guest in costanza al Pineta di Milano Marittima e al Just Cavalli di Milano, due dei locali di riferimento per chi cerca l'esclusività. In console ho stile preciso e una tecnica esemplare, ma più che di 'numeri' e gesti che sanno stupire, ogni suo suoi dj è pieno di musica e di melodia, ovvero si mette sempre al servizio di ha voglia di ballare. Samuele Sartini è anche un produttore conosciuto in tutto il mondo. Ha remixato tracce di superstar come Calvin Harris, Roger Sanchez, Paul Van Dyk ed Armin Van Buuren ed ha all'attivo diverse hit all'attivo diverse hit recenti ("When The Sun Goes Down", interpretata da Jay Sebag, è stata trasmessa da emittenti come RTL 102,5 TV, Radio 105, Radio Deejay ed m2o, proprio come "Gimme the Funk", che è piaciuta anche a stelle del mixer come Todd Terry, Bob Sinclar, Oliver Heldens, Sander Van Doorn o Robbie Rivera). E non è tutto: troppi non sanno che Avicii deve un po' del suo successo proprio a Samuele Sartini. Per la versione cantata del suo primo successo (Tim Berg - "Seek Bromance"), Avicii prese la voce da "Love U Seek", un brano pubblicato da Samuele Sartini nel 2011 su Do It Yourself. Questa canzone è tornata con Rework curato dal dj marchigiano nel gennaio 2018, una nuova versione che mette ancor più in in risalto la bella voce di Amanda Wilson. Tra i suoi brani più recenti c'è anche "It Will Shine", interpretato da Iossa e prodotto con DR.Space.


/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici UNSUBSCRIBE (decreto legislativo n. 196/2003) - (GDPR – Regolamento UE 2016/679) ///



Post popolari in questo blog

10/7 per La Milanesiana allo Spazio Teatro No'Hma - Milano una serata dedicata a Joyce

10/7 per La Milanesiana allo Spazio Teatro No'Hma - Milano una serata dedicata a Joyce LA MILANESIANA, ideata e diretta da Elisabetta Sgarbi, in collaborazione con Spazio Teatro No'hma Teresa Pomodoro, presenta una serata dedicata al gigante della letteratura JAMES JOYCE, nell'anno in cui il romanzo "Ulisse" festeggia i 100 anni dalla prima edizione integrale, il 10 luglio allo Spazio Teatro No'hma di Milano (via Orcagna, 2). L'appuntamento si apre con l'introduzione di Elisabetta Sgarbi e il prologo dell'autrice e esperta di letteratura contemporanea Giuliana Bendelli. Segue lo spettacolo di e con Mauro Covacich  (nella foto),"Joyce", a cura di Massimo Navone, produzione Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia. Partendo da un approccio autobiografico, Covacich metterà in luce i tratti umani ed artistici di quello che può essere considerato il primo scrittore performer, un uomo che ha subito quindici operazioni agli occhi e ha dato vita

Mitch B.: ottimi risultati su Beatport per "Strike It Up" e il remix di "Into The Groove"

Mitch B.: ottimi risultati su Beatport per  "Strike It Up" e il remix di  "Into The Groove" Mitch B. , dj producer italiano spesso attivo anche all'estero, anche in questo periodo difficile, continua a produrre musica che raccoglie ottimi risultati in tutto il mondo. La sua "Strike It Up", prodotta con Meters Follow e pubblicata su Jango Music, è attualmente al 14esimo posto della Beatport Hype House Chart. "Strike It Up" è una cover del classico dei Black Box. "E' un forte connubio di piano e groove per creare pura musica House" , racconta Mich B. "E' una canzone fresca, perfetta per ogni primavera" -  Inoltre, il remix che ha realizzato con Gary Caos e Zen di "Into The Groove", prodotta da Joe Vinyle e Relight Orchestra, è al 93esimo posto della Beatport Funky Groove Jackin House Chart.  Mitch B.: photo hi res, media info  http://lorenzotiezzi.it/mitch-b-dj/ Meters Follow ,  MITCH B. DJ  - Strike It Up

Broswave protagonisti della Spring Break Invasion in Croazia

Broswave protagonisti della Spring Break Invasion in Croazia  La partecipazione dei Broswave alla Spring Break Invasion, in Croazia, è stata una spettacolo da pelle d'oca. Il festival, tra i più attesi della primavera, si è tenuto ad Umago dal 22 al 25 aprile 2017. In uno dei video pubblicati su Facebook dal duo si vede Simone Pepe, batterista professionista perfezionatosi al CPM Music Institute di F. Mussida, far muovere a tempo dietro alla sua batteria elettronica migliaia di giovani che hanno partecipato all'evento. Il resto, come sempre, lo fa l'altrettanto scatenato Charlie Dee, dj d'esperienza ventennale e resident de La Capannina di Franceschi a Forte dei Marmi, anche a detta di Guinness World Records un locale che batte ogni record di longevità nel mondo. Sempre durante il loro spettacolare show / dj set, di scena nel mainstage della Spring Break Invasion, hanno proposto il riuscito mash-up "All Night Fires", che vede assieme le hit di Parov Stelar eTh