Passa ai contenuti principali

Marco Pintavalle: in arrivo una cover dei Cuttin' Crew e un autunno inverno di dj set & party...


Marco Pintavalle: in arrivo una cover dei Cuttin' Crew e un autunno inverno di dj set & party... 

Abbiamo fatto due chiacchiere velocissime con Marco Pintavalle, dj producer siciliano che ha passato un'estate 2018 incredibile tra serate, party, musica e divertimento. "Sto lavorando forte ad un nuovo disco, che sarà una cover del grande successo anni '80 dei Cuttin' Crew '(I Just) Died in Your Arms' ". Chi conosce bene l'originale sa che quella melodia ha un'energia che forse oggi potrebbe davvero essere efficace. Dopo i buoni risultati di  "Jango La" ed "Apocalypto", insomma Marco non sta certo con le mani in mano. Spinge ancora. "Sarà un inverno pieno di novità, tra serate e produzioni e un susseguirsi di eventi e serate. Suonerò soprattutto nella mia Sicilia, a Milano, e pure a Malta. Riguardo alla scorsa estate, per Pintavalle le emozioni non sono mancate. "L'estate é stata un susseguirsi di successi, un party davvero ben riuscito credo sia stato Noche de Fuego all'Aquaselz Cafè di San Leone, un venerdì davvero eccellente al cui successo hanno contribuito tra gli altri anche Marco Catalano e Alfonso Spataro. Mi ha dato energia anche un Ferragosto coi fiocchi, con un party che riempito tutto il litorale con oltre 10.000 presenze al Lido Maragià di Realmonte, uno spazio d'eccellenza gestito da Giuseppe Cinquemani! Infine ricordo ancora volentieri la bella esperienza alla Praja di Gallipoli, un locale incredibile...".

Più meno trentenne, il dj producer Marco Pintavalle è originario di Mussomeli (CT), un bel paese nel centro delle Sicilia. Nell'estate 2018 ha fatto ballare la sua splendida regione e non solo.   Tra i più recenti progetti musicali di Marco Pintavalle c'è "Apocalypto", uscito da poco su Total Freedom Recordings, la label del dj pugliese Silvio Carrano. Recentemente è stato intervistato dal magazine Di Più (un milione di copie), è stato protagonista dello spazio Resident Week Dj durante il programma pomeridiano Music Zone da lunedì 4 a venerdì 8 giugno 2018, dopo un'altra presenza come guest di qualche tempo prima. Sulla sua pagina sono disponibili i tanti live dj set che Marco ha proposto su m2o, con tutte le tracklist. Qualche tempo fa Marco Pintavalle ha invece pubblicato su Ego, una delle label italiane più importanti "Jango La". Il disco è una bomba a metà tra pop, latin e house, proprio quella house melodica che da sempre propone. In carriera Marco Pintavalle ha fatto ballare decine e decine di club e si è esibito con top dj come Joe T Vannelli e Tommy Vee. Ha recentemente pure aperto un concerto di Fabri Fibra. 

MEDIA INFO MARCO PINTAVALLE





/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici UNSUBSCRIBE (decreto legislativo n. 196/2003) - (GDPR – Regolamento UE 2016/679) ///



Post popolari in questo blog

Samuele Sartini fa ballare Palermo... e la sua "Love You Seek 2k18 Rework" spinge forte

Samuele Sartini fa ballare Palermo... e la sua "Love You Seek 2k18 Rework" spinge forte Il nuovo anno per il dj producer italiano Samuele Sartini è iniziato sotto i migliori auspici. Il suo nuovo singolo "Love You Seek", un rework 2018 di un brano che oggi valorizza ancora di più la voce splendida di Amanda Wilson, va alla grande. Per presentarlo Samuele è stato ospite a Radio 105, a m2o, a Radio Studio Più e in tante altre situazioni...  "Love You Seek 2k18 Rework" è pure stato utilizzato spesso in tv (Verissimo su Canale 5, etc) ed è top tune of the week 4/2018 di 105 in da Klubb. E non è tutto: ogni settimana da fine gennaio sarà guest pure special guest due volte al mese una radio internazionale importante, Revolution 93.5 FM, che trasmette da Miami.  Il 3 febbraio, infine, Samuele Sartini torna a far ballare la Sicilia. Infatti è dj guest del Carnival Chic Party dello storico Country Club di Palermo, disco in cui si esibisce per la prima volta con il

10/7 per La Milanesiana allo Spazio Teatro No'Hma - Milano una serata dedicata a Joyce

10/7 per La Milanesiana allo Spazio Teatro No'Hma - Milano una serata dedicata a Joyce LA MILANESIANA, ideata e diretta da Elisabetta Sgarbi, in collaborazione con Spazio Teatro No'hma Teresa Pomodoro, presenta una serata dedicata al gigante della letteratura JAMES JOYCE, nell'anno in cui il romanzo "Ulisse" festeggia i 100 anni dalla prima edizione integrale, il 10 luglio allo Spazio Teatro No'hma di Milano (via Orcagna, 2). L'appuntamento si apre con l'introduzione di Elisabetta Sgarbi e il prologo dell'autrice e esperta di letteratura contemporanea Giuliana Bendelli. Segue lo spettacolo di e con Mauro Covacich  (nella foto),"Joyce", a cura di Massimo Navone, produzione Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia. Partendo da un approccio autobiografico, Covacich metterà in luce i tratti umani ed artistici di quello che può essere considerato il primo scrittore performer, un uomo che ha subito quindici operazioni agli occhi e ha dato vita

Ristorante Cost - Milano: 1/11Brasil, Brunch Carioca

Ristorante Cost - Milano: 1/11Brasil, Brunch Carioca Domenica 1 novembre, dalle 12 alle alle 18, in sicurezza e seguendo le normative in vigore, al Ristorante Cost di Milano, in zona Porta Nuova, torna Brasil.  Questa volta la formula è quella del brunch. Come dice lo slogan, "Brasil, Toda joia toda beleza" è un appuntamento da vivere con gli amici. Brasili è un brunch con un menù tipico brasiliano (tra i piatti escondinho de carne trita, fejoada, arroz...) e sonorità che spaziano tra bossanova, funk e samba.  Ristorante Cost, come dice il nome del locale, è prima di tutto un ristorante in cui è sempre possibile cenare scegliendo tra i mille piatti della carta, oppure chi lo desidera può lasciarsi trasportare dal menu guidato. Mentre si mangia, ci si gode un live show coinvolgente da cantare insieme e poi musica da ascoltare con gli amici, per emozionarsi... il segreto del successo di Ristorante Cost è tutto qui. E non è affatto facile da replicare altrove, anche per l'ec