Villa delle Rose chiude la sua stagione... dopo tanti successi tra cui i party urban Vida Loca (ogni domenica)

Sabato 22 settembre 2018 la Villa delle Rose di Misano Adriatico saluta l'estate 2018 nel migliore dei modi, con il closing season party che propone in consolle in dj Mauro Ferrucci, Tommy Vee e Thor, vocalist Tanja Monies e Lara Caprotti. Dinner dj Mirko C e Marco Bartolucci.

Seratespecial guest, le atmosfere da club e il suo ristorante Butterfly 161 hanno reso l'estate 2018 della Villa delle Rose qualcosa di molto speciale. La programmazione ha sempre saputo garantire quattro serate settimanali alquanto variegate, passano dai mercoledì con le sonorità d'avanguardia di Cocoon Riccione a quelle più urban della domenica con Vida Loca. Venerdì e sabato, sempre all'altezza i party Clorophilla e VisionBob SinclarGianluca VacchiGuy GerberBrina KnaussSylvain ArmandIlario AlicanteLuca AgnelliPatrick ToppingCarola Pisaturo e Martin Buttrich sono soltanto alcuni degli ospiti speciali che si sono alternati quest'anno in consolle alla Villa. Nomi di prestigio, protagonisti nei migliori club del mondo, ad Ibiza in particolare: non a caso Ilario Alicante e Patrick Topping sono stati appena premiati con i Dj Awards proprio a Ibiza, premi che quest'anno hanno festeggiato la loro 21esima edizione e che rappresentano molto più di un riconoscimento e di un consuntivo dell'estate sulla Isla.

La Villa delle Rose dà appuntamento sin da subito a maggio 2019, quando inaugurerà la sua XX stagione. Nel frattempo il suo team è già al lavoro per la stagione invernale, che da ottobre la vedrà protagonista sia al Peter Pan di Riccione e al Matis di Bologna. Un grande ritorno, quest'ultimo, da ogni punto di vista. Tutti i particolari nei successivi comunicati.

Villa delle Rose

Via Camilluccia 16

Misano Adriatico (RN) 

infoline 393/5027597 

www.villadellerose.net

Post popolari in questo blog

Hollywood Bardolino: dopo l’apertura ecco un’altra novità

27/01 Deejay Time @ Cromie - Castellaneta Marina (TA)

Fiftyfive, e l'aperitivo diventa un sogno