Chris Liebing torna a far scatenare il Bolgia di Bergamo

Chris Liebing torna a far scatenare il Bolgia di Bergamo

Sabato 3 marzo 2018 al mixer del Bolgia di Bergamo arriva, anzi torna, Chris Liebing, uno dei pochi veri miti della scena elettronica mondiale. Da almeno 25 anni, con la sua label CLR e con dj set sempre diversi, Liebing ogni notte crea atmosfere e ritmici unici, sempre e comunque innovativi. Chris Liebing infatti è un grande sperimentatore: è stato infatti tra i primi dj a credere nel rinnovamento e nella tecnologia e da anni la manipolazione del suono in tempo reale è parte integrante delle sue performance... CLR è una sigla che sta per "Create Learn Realize", ovvero crea, impara, comprendi. Conosciuto per una techno che non dà scampo, Liebing ha in realtà iniziato nei primi anni '90, esplorando nei suoi dj set anche hip hop, soul ed altri generi. A fine febbraio 2018, subito prima del suo dj set al Bolgia di Bergamo, ormai stabilmente nella mappa dei top club europei, suona al Fabrik di Madrid e al Pacha di Barcellona, mentre ad aprile fa scatenare il mitico Coachella, in California. A Ibiza, dopo aver fatto ballare partecipato per anni a party come Cocoon (con Sven Vath) e Music On (con Marco Carola) è resident di Hyte all'Amnesia. L'evento è in collaborazione con Momento Lab. 

Prevendite Online

Evento Facebook (dettagli, prezzi, orari)

Bolgia
Via Vaccarezza 8 Osio Sopra (Bergamo)
Infoline: 338.3624803 
A4 Milano Venezia uscita Dalmine (venti minuti circa da Milano)
In treno: Stazione Verdello - Dalmine (disponibile navetta per il Bolgia al costo di 2€ a/r per persona)



/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003) ///


Post popolari in questo blog

Hollywood Bardolino: dopo l’apertura ecco un’altra novità

27/01 Deejay Time @ Cromie - Castellaneta Marina (TA)

Fiftyfive, e l'aperitivo diventa un sogno