Passa ai contenuti principali

4/9 Sunset Ritual con Anané e Louie Vega @ Panorama Beach Park - Bacoli (NA) by Angels of Love

4/9 Sunset Ritual con Anané e Louie Vega @ Panorama Beach Park - Bacoli (NA) by Angels of Love

Dopo una lunga serie di party ad Ibiza, dove hanno collaborato con lo Space e Carl Cox, un club ed un dj che non hanno certo bisogno di presentazioni, i campani Angels of Love tornano a casa. Domenica 4 settembre, dalle 18 a tarda notte, al Panorama Beach Park di Bacoli (NA) mettono in console la coppia più importante della scena house mondiale, ovvero Ananè e Louie Vega. Anané è un'artista dal talento multiforme: prima di tutto cantante, è anche dj, performer, e producer. E' anche, ovviamente, la musa di Louie Vega, che in ambito house con i suoi Masters at Work e come solista ha creato più o meno tutto. Il suo sound così vicino alle radici latini del ritmo è oggi, nell'estate 2016, per fortuna di chi balla, di assoluta attualità. Il party è Sunset Ritual, per un rito del tramonto napoletano tutto da vivere. "Sunset Ritual" è anche il titolo di un bell'album / compilation di Ananè & Louie Vega disponibile nei negozi e online

Panorama Beach Park 
Via Spiaggia Romana 38 80070 Bacoli (NA)
evento Facebook 

Anané è un'artista dal talento multiforme: prima di tutto cantante, è anche dj, performer, e producer. E' anche, ovviamente, la musa di Louie Vega, che in ambito house con i suoi Masters at Work e come solista ha creato più o meno tutto. L'artista dopo l'infanzia passata sull'isola di Capoverde, decide di portare il suo talento a New York. Armata solo di una borsa piena di vestiti ed un cuore pieno di sogni, si immerge appieno nella cultura della "big apple". Qui incontra il dj/produttore Louie Vega, che viene colpito dal grezzo e naturale talento di Ananè. Vega la forma e la fa entrare come parte integrante del suo gruppo 'Elements of life', facendola esibire in alcuni dei più rispettati festival del mondo. Fa beneficenza con NextAid, un'organizzazione per i bambini africani che hanno perso i genitori a causa dell'AIDS ed ha creato una borsa di studio che porta il suo nome.  Anane è co-fondatrice, con il dj Antonello Coghe, della NuLu, di un'etichetta di musica digitale dal sound Afro-Tech. 

Impossibile da etichettare e insostituibile per la scena che ha contribuito a costruire in oltre 20 anni, Louie Vega è la quintessenza della musica. E 'il' DJ dei DJ ', che riceve costantemente ringraziamenti nell'album di un artista, colui che ha influenzato e definito innumerevoli altri dj-producer, dalle stelle più brillanti di oggi a quelli ancora beat-matching nelle loro camere da letto. Nel 2008, il vincitore del Grammy Award DJ, produttore, compositore, proprietario dell'etichetta e band leader, leader instancabile della musica House mondiale, sta solo migliorando, dal latino al Salsa, dall'afro-beat al jazz, dall'hip-hop ai classici e tutte le forme di house / dance music: il meglio deve ancora venire. Abbattere le barriere musicali e avvicinare le persone attraverso l'amore per la musica è sempre stato obiettivo di Vega, dopo più di 20 anni nel ruolo, e il suo contributo continuerà ad influenzare positivamente la House globale e la world music scene. "Amare quello che faccio come quando ho indossato le cuffie la prima volta, che ero un bambino di 12 anni", come Louie ricorda con affetto. Si può essere certi che il suono di Louie non mancherà di essere in continua evoluzione e crescita, mentre il suo spirito e l'amore continueranno a rimanere fedeli alla musica come è stato per gli ultimi 20 anni.

Angels of Love
Angels of Love è un società promotrice di eventi house nata nel 1990. La prima manifestazione organizzata dagli AoL è stata "Umanity Party", al Teatro Tenda di Napoli. Nel tempo si sono susseguite collaborazioni con alcuni dei cosiddetti fautori dell' "industrial progressive garage", come Charlie Hall e Claudio Coccoluto. Gli AoL sono poi soprattutto noti per l'organizzazione di famose One Night grazie alle quali si sono fatti conoscere in Italia e nel mondo collaborando con dj come Frankie Knuckles, David Morales, Terry Hunter, Roger Sanchez, Tony Humphries, Carl Cox, Luciano, Little Louie Vega ed infiniti altri top dj. Gli AoL hanno organizzato party ad Ibiza, in Australia, in UK, a Barcellona. Nel 1994 Mixmag li mette al secondo posto nella chart mondiale dei migliori promoter. Restano nella memoria di chi c'era i loro party all'Hipe in Campania (1992), al Syncopate di Brescia, all'Echoes di Misano Adriatico, al Kinky ed al Matis di Bologna, il Juice di Firenze… Gli AoL, da sempre protagonisti anche del fashion system, sono anche produttori discografici ed il loro marchio è una garanzia per i clubber di ogni paese. 

/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003) ///


Post popolari in questo blog

Samuele Sartini fa ballare Palermo... e la sua "Love You Seek 2k18 Rework" spinge forte

Samuele Sartini fa ballare Palermo... e la sua "Love You Seek 2k18 Rework" spinge forte Il nuovo anno per il dj producer italiano Samuele Sartini è iniziato sotto i migliori auspici. Il suo nuovo singolo "Love You Seek", un rework 2018 di un brano che oggi valorizza ancora di più la voce splendida di Amanda Wilson, va alla grande. Per presentarlo Samuele è stato ospite a Radio 105, a m2o, a Radio Studio Più e in tante altre situazioni...  "Love You Seek 2k18 Rework" è pure stato utilizzato spesso in tv (Verissimo su Canale 5, etc) ed è top tune of the week 4/2018 di 105 in da Klubb. E non è tutto: ogni settimana da fine gennaio sarà guest pure special guest due volte al mese una radio internazionale importante, Revolution 93.5 FM, che trasmette da Miami.  Il 3 febbraio, infine, Samuele Sartini torna a far ballare la Sicilia. Infatti è dj guest del Carnival Chic Party dello storico Country Club di Palermo, disco in cui si esibisce per la prima volta con il

10/7 per La Milanesiana allo Spazio Teatro No'Hma - Milano una serata dedicata a Joyce

10/7 per La Milanesiana allo Spazio Teatro No'Hma - Milano una serata dedicata a Joyce LA MILANESIANA, ideata e diretta da Elisabetta Sgarbi, in collaborazione con Spazio Teatro No'hma Teresa Pomodoro, presenta una serata dedicata al gigante della letteratura JAMES JOYCE, nell'anno in cui il romanzo "Ulisse" festeggia i 100 anni dalla prima edizione integrale, il 10 luglio allo Spazio Teatro No'hma di Milano (via Orcagna, 2). L'appuntamento si apre con l'introduzione di Elisabetta Sgarbi e il prologo dell'autrice e esperta di letteratura contemporanea Giuliana Bendelli. Segue lo spettacolo di e con Mauro Covacich  (nella foto),"Joyce", a cura di Massimo Navone, produzione Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia. Partendo da un approccio autobiografico, Covacich metterà in luce i tratti umani ed artistici di quello che può essere considerato il primo scrittore performer, un uomo che ha subito quindici operazioni agli occhi e ha dato vita

Mitch B.: ottimi risultati su Beatport per "Strike It Up" e il remix di "Into The Groove"

Mitch B.: ottimi risultati su Beatport per  "Strike It Up" e il remix di  "Into The Groove" Mitch B. , dj producer italiano spesso attivo anche all'estero, anche in questo periodo difficile, continua a produrre musica che raccoglie ottimi risultati in tutto il mondo. La sua "Strike It Up", prodotta con Meters Follow e pubblicata su Jango Music, è attualmente al 14esimo posto della Beatport Hype House Chart. "Strike It Up" è una cover del classico dei Black Box. "E' un forte connubio di piano e groove per creare pura musica House" , racconta Mich B. "E' una canzone fresca, perfetta per ogni primavera" -  Inoltre, il remix che ha realizzato con Gary Caos e Zen di "Into The Groove", prodotta da Joe Vinyle e Relight Orchestra, è al 93esimo posto della Beatport Funky Groove Jackin House Chart.  Mitch B.: photo hi res, media info  http://lorenzotiezzi.it/mitch-b-dj/ Meters Follow ,  MITCH B. DJ  - Strike It Up