9/12 Pink is Punk a Milano, al Rocket (o al Nike Stadium?) Intanto c'è...


SKULL & BANANA ITALIAN TOURUNICA DATA A MILANO DI PRESENTAZIONE DELL' ATTESO PRIMO ALBUM
special guest:PINK IS PUNK
E' appena uscito il primo disco 'SKULL & BANANA' prodotto da Do it Yourself music group e distribuito da Universal Music il quale sancisce la piena maturità artistica de il duo PINK IS PUNK.Una dichiarazione d'amore alla musica nella quale i producer spaziano liberamente tra le svariate influenze che nel corso degl'anni hanno caratterizzato la loro evoluzione artistica.L'album diviene quindi una sorta di biografia, un momento rappresentativo del loro modo di 'fare musica'.Uscito in esclusiva su Beatport il 18 Novembre ed ufficialmente nei negozi il 30 Novembre 2010, il disco 'SKULL & BANANA' contiene anche i due singoli, già supportati da DJs d'elite, 'Pathetic Waves' , mainstream destinato alle radio, e 'Driller' dalle sonorità più dritte e sicura hit nei dancefloor mondiali!
Resta solo quindi di supportarli ed ascoltarli all'interno del loro 'SKULL & BANANA TOUR' in esclusiva a Milano GIOVEDI' 9 DICEMBRE 2010 presso il Rocket!warm up: MAGNVM!special guest: Pink is Punk
Pink is PunkUN TEAM, UN NOME, DUE MENTI, QUATTRO MANI, DUE CUFFIE.
Andrea e Nico sono il Pink is Punk.Un'idea che nasce nel 2005, da Marcelo Burlon e Andrea Mazzantini, rispettivamente pr e dj.In poco tempo il Pink is Punk diventa una delle serate più seguite a Milano, grazie ad una formula di successo nata dall'energia del pubblico e di una potente miscela di beats.Un anno dopo si unisce al gruppo il dj Nico Vignali, creando insieme ad Andrea le solide fondamenta per portare avanti il progetto dal punto di vista prettamente musicale.OggiAggiungi un appuntamento per oggi il Pink is Punk è un dj set, che per due stagioni è stato resident al BuggetOut Italia, ha supportato il tour italiano di Steve Aoki, ha partecipato all'Heiniken Jammin Festival, all'MTV Day, al ventesimo anniversario del Cocoricò con Chemical Brothers, al Varianti Festival di Verona ed è statp il sound di numerosi eventi legati alla moda ed all'entertainment.La loro presenza in sertate e festival è sempre più richiesta ed iniziano a rimbalzare tra club italiani e trasferte che li portano in giro per Europa, Asia e Australia, condividendo la consolle con molti artisti internazionali come Crookers, Bloody Beetroots, Klaxons, Busy P, Congorock, Boys Noize, Alex Gopher, Mr Oizo, Tiga, Erol Alkan e molti altri.Moltissimi blog in tutto il mondo pubblicano i loro lavori e il 2009 è all'insegna della produzione e della realizzazione del primo ep DOUBLE TROUBLE, un viaggio attraverso la musica dance, electro, new wave, reggae, chitarre rock, punk, pop e old skool hip-hop, disco che vanta l'azzeccata collaborazione della Pina (Radio Deejay) e della meravigliosa voce di Jack Jaselli.Attualmente il duo sta producendo numerosi remix per importanti nomi del panorama italiano ed internazionale, uno su tutti due remix ufficiali per la star della 'disco music moderna', Bob Sinclair.Alla fine del 2009 sono partiti per il tour in Asia e all'inizio del 2010 hanno supportato il tour italiiano de i Bloody Beetroots 'Death crew 1977', durante la stagione estiva hanno avuto la residenza al Diabolika al Cocoricò.
MAGNVM!
Federico Foglia e Alex Ormas aka MAGNVM.Non è dato sapere come un producer breakcore underground e un dj agitatore sociale della nightlife milanese si siano conosciuti poco più di un anno fa.Quel che è certo è che in meno di un anno sono rusciti a dar vita ad uno dei progetti più onesti ed interessantii dedicati al dancefloor anni zero.Una manciata di remix electro per Pinkrays, Congorock e Useless Wooden Toys li ha fatti venire a galla, mentre il primo Ep 'Bingo' (Funch Records), frutto di giornate passate in studio e notti insonni, li ha portati a spasso in giro per i club dello stivale.'Wild Rumpus', il secondo Ep uscito per Woot a Settembre, non ha fatto altro che confermare il valore e le coordinate Magnvm: electro, house, techno e sapori tropical a 132 bpm.Mese dopo mese i fan aumentano, dancefloor si riempiono e i lavori in studio si moltiplicano .. da poco usciti alcuni remix, tra cui uno per Birdee e Retrohands (Woot) e uno per Turboboys (Vatican House) e nei prossimi mesi ci sono un paio di remix oltre confine e l'atteso e definitivo terzo Ep durante il nuovo annohttp://www.therocket.it/http://www.posermag.com/blog/http://www.myspace.com/pinkispunkmilanhttp://www.myspace.com/magnvm
SUPPORTED BY POSERMAG

Post popolari in questo blog

Hollywood Bardolino: dopo l’apertura ecco un’altra novità

Fiftyfive, e l'aperitivo diventa un sogno

Praja Gallipoli: 19/5 La Prima Notte con Mark Lanzetta... e poi un'estate con con Bob Sinclar, Gianluca Vacchi, Deejay Time, Popfest, Eiffel 65, Dj Antoine...