Passa ai contenuti principali

Moxa club Mantova dopo Osunlade arriva Blaze!

Dopo lo straordinario successo dello show di Osunlade, cinque ore di classe allo stato puro, il Moxa club di Mantova, sabato 19 gennaio, riparte da Blaze, una delle band più seminali della storia dell’house.


I Blaze (www.myspace.com/blazeimprints) nascono come trio sul finire degli anni ’80, dall’unione di Kevin Hedge e Chris Herbert con l'organista Josh Milan. L’intento originario era quello di produrre una musica in grado di fondere la nuova visione house dei DJ set di Francois Kevorkian e Larry Levan, col lavoro dei mostri sacri della scena di Chicago come Marshall Jefferson e Larry Heard.
Blaze portò quella rivoluzione musicale a compimento.
Il loro mix di soul classico e nuova sensibilità house, li impose all’attenzione del grande pubblico, donando loro un’immediata popolarità. Il loro era un sound profondo e spirituale, tanto nelle incursioni vocali tipiche del garage, quanto nei pezzi strumentali, che, successivamente contribuirono a definire la deep house. Nei primi '90, il trio pubblica, su Motown, 25 Years Later, un album che, nonostante le attese, si rivelerà un insuccesso, a seguito del quale, Chris Herbert lascerà la band. Divenuti un duo, i Blaze iniziano la loro scalata inarrestabile al gotha della dance mondiale, producendo, nell'arco di dieci anni, qualcosa come 120 singoli, e scrivendo alcune tra le pagine più ispirate dell'house degli anni '90. Tra le loro perle è doveroso ricordare: Moonwalk, il classico Lovelee Dae e l'album Basic Blaze del '97.


La settimana del Moxa si aprirà, mercoledì 16 gennaio, con Francis Galante.
Dopo gli inizi in radio, Galante, da sempre collezionista di vinili, si dedica alla sua passione per il dancefloor, girovagando tra i locali di tutta la penisola.
Resident dj, dal gennaio 2000, al “Royal Café Privè” della discoteca “Mazoom-Le Plaisir”, nei suoi set attinge a piene mani dal suo immenso repertorio, che unisce i classici black & soul, con la migliore soulful house attuale. (www.francisgalante.com ; www.myspace.com/francisgalante)


Venerdì 18, in consolle ci sarà una vecchia conoscenza del Moxa: Luke Solomon (www.myspace.com/djlukesolomon).
Pilastro dell’underground d’Albione, Solomon è, da questa stagione, dj resident del club mantovano.
La sua parabola musicale ha inizio nel 1992, epoca in cui Luke Solomon, insieme al collega Ty Holden, inizia a confezionare remixes per le etichette Freetown e Black Sunshine. Nel 1995 viene ingaggiato come resident dj per la leggendaria radio Girls FM e, l’anno seguente, in coppia con Rob Mello, da vita ai progetti Heaven and Heart e Purple Haze. Insieme a Justin Harris, sotto lo pseudonimo Freaks, diviene protagonista della più spregiudicata deep e acid house made in UK, grazie alla produzione di alcuni degli album cardine del genere e licenziando remix per gente del calibro di: The Streets, Human League, Marianne Faithful, Telepopmusik e Isolée!


L’aperitivo domenicale vedrà in consolle Club Squisito (www.myspace.com/clubsquisito), trio elettro-jazz composta da Valerio Semplici, storico membro dei Black Box, band che dominò la scena dance per una decade, tra gli ‘80 e ‘90 e che con la hit di successo come Ride on Time, scalò le charts musicali di tutto il mondo, da Mirco B. e Mattia, entrambi veterani della consolle. Per l’occasione, Club Squisito presenterà il nuovo doppio vinile Naked Feat. Zhana, otto versioni che spaziano dalla deep house al jazz, con iniezioni di electro funk. Da sottolineare le emozionanti versioni ambient-pop, di Odyze, artista italiano trapiantato a New York da parecchi anni e di Barbara O'Neil. La voce di Naked e' di Zhana Saunders, vocalist newyorkese che ha collaborato con grandi artisti come Dee Lite, Bill Laswell e Master at work.


Inizio spettacoli ore 23, domenica aperitivo ore 18.00, ingresso gratuito

Contatti:
MOXA CLUB
Piazza Vilfredo Pareto 1 – Centro Direzionale Boma – Mantova
Info Line: + 39 348 0178415
Web: www.moxa-club.com; www.myspace.com/borsaclub

Post popolari in questo blog

15/6 Gabry Venus in console con Georgia Mos al Miramare The Palace Resort di Sanremo

15/6 Gabry Venus in console con Georgia Mos al Miramare The Palace Resort di Sanremo Dopo il loro dj set insieme al SALE di Fiumicino (Roma), Gabry Venus e Georgia Mos, due dei dj italiani più attivi anche all'estero, tornano ad esibirsi insieme, questa volta a Sanremo, per Ferragosto 2021. La location è l'esclusivo Miramare The Palace Resort (Corso Matuzia, 9, 18038 Sanremo IM). Georgia Mos e Gabry Venus davvero spesso si esibiscono insieme, l'hanno fatto anche a Miami. Come se non bastasse, "Tan Bueno", come la più recente "Call 911 (feat. Ella Loponte)", Gabry e Georgia le hanno prodotte insieme. Gabry Venus, romano, con una carriera ormai piuttosto lunga alle spalle, è uno dei dj producer italiani più attivi nel mondo per quel che riguarda l'universo della house music. Brani come "Bongo Gongo", "Gold" o "El Bandolero"  escono su label di riferimento come  Hexagon/Spinnin', Sosumi, Hotfingers, Cube Recordings, Oce

Circo Nero Italia: Ferragosto 2021 tra Napoli e Costa Smeralda

Circo Nero Italia: Ferragosto 2021 tra Napoli e Costa Smeralda Circo Nero Italia, la crew di artisti e performer coordinata da Duccio Cantini, si sdoppia e per Ferragosto, domenica 15 agosto 2021, propone due appuntamenti. Il format Circo Nero Classic  prende vita a Napoli, per la precisione a Posillippo, al Rooftop Dinner Riserva. E' un Dinner Show coi fiocchi, con performence acrobatiche, canto, spettacoli di fuoco e cubi volanti... Un inno alla Gioia e all'Allegria di una convivialità ritrovata, con un menu di 5 portate... e fiumi di Champagne.  E che succede invece in Costa Smeralda, sulla spiaggia di Capriccioli, a Vesper Beach sempre per Ferragosto? Un'altra crew Circo Nero Italia mette in scena un altro format, Woodoo. In console i fiorentini Supernova, ormai star internazionali in ambito house e dintorni. Woodoo è un party perfetto per sentirsi almeno selvaggi e pure spirituali. Dal giorno fino alla notte, Woodoo, è un viaggio spirituale nelle emozioni e in quelle s

Komatsu San: "Takeshi Kitano", nuovo singolo hyperpop con 4Sai

Komatsu San: "Takeshi Kitano", nuovo singolo hyperpop con 4Sai L'estate 2021 per Komatsu San è ricca di bei progetti musicali. Dopo "Alchimia" ed il remix "Morfina" di Kayla Trillgore, il primo remix ufficiale ed autorizzato che l'artista bergamasco pubblica, arriva "Takeshi Kitano", un brano decisamente hyperpop ed energico creato in collaborazione con il rapper 4sai. E' una canzone intensa e piena di ritmo ed è già disponibile su Spotify. Komatsu San feat. 4Sai "Takeshi Kitano" https://open.spotify.com/track/3MKmGS8drIp2bT5bLsKNXH?si=58ef2a8cdea84afc E' un momento di grande creatività musicale per l'artista. Il 2021 per Komatsu San era già iniziato a ritmo di musica, come sempre, con un brano in italiano divertente e scatenato come"La bulla di Bollate". La sua carriera è iniziata nell'ormai lontano 2012, quando Komatsu San ha iniziato a far ballare alcuni party a Bergamo, la sua città natale. Nel 2013