STEFANO PAIN: SERATE IN COSTA E DUE HIT ESTIVE


"Don't Lose it" con Rossini & "Thanx for the add" con Gubellini: due bombe estive per Stefano Pain... Che per ben 20 serate è resident all'Mclub di Porto Rotondo, uno dei club + hot d'Italia e pure della Costa Smeralda. Vip ma pure giovane, quest'anno ha pure un ristorante sushi e un giardino nuovo di zecca. Mclub è in Via della Marina 2 a Porto Rotondo. Info: 3478247830 www.myspace.com/mclubportorotondo

Tornando alla musica... "Don't Lose it" con Rossini & "Thanx for the add"
Due bombe estive per il dj producer Stefano Pain, attivissimo nei migliori fashion club italiani e pure in studio di registrazione. Si parte con una chicca riservata ai djs, una bomba house che racconta la mania musicale del momento, la communuty di Myspace. Il pezzo si chiama "Thanx for the add" (Spectra Records - Self Distribution) e Pain l'ha prodotto con uno dei dj italiani più affermati, Maurizio Gubellini. Per Pain e Gubellini è il primo progetto insieme. L'idea é nata dopo qualche birra di troppo una sera a Miami durante il Winter Music Conference 2007. La produzione é basata sulle frasi tipiche che caratterizzano My Space (il fenomeno multimediale che ha ormai contagiato 2 milioni di utenti in tutto il mondo). Le tracce e quindi le versioni sono 3: Electro Club version, Dub version, Padapella. Il progetto ha già avuto ottimi riscontri tra gli addetti ai lavori e lo testimonia il fatto che è già stato inserito tra le tracce della nuova compilation ufficiale di radio m2o che uscirà tra poche settimane. Ed è in uscita in questi giorni anche un brano che si candida a diventare la hit dance dell'estate, visto il successo di "Hands Up Everybody", il precedente singolo della coppia presente su tutte le compilation dance compresa quella della mitica Ministry of Sound. Il brano si chiama "Don't Lose it" (Nustar) ed esce in ben 3 differenti versioni. Lo stile è sempre lo stesso: una funky house che picchia e fa saltare senza spaccare i timpani. Tanto per capirsi la main mix si chiama happy hour mix e fila via come un mojito ben fatto. "C'è anche versione club per gli amanti del suono più duro, e da non perdere è la versione a cappella. Direi un progetto completo che possa soddisfare le esigenze di molti dj ma che è anche adatto alle radio", spiega proprio Stefano Pain.

E come dice il testo: "Get up don't you lose it, dance to the music, move your body baby...". Non resta che muoversi a tempo per tutta l'estate!

Stefano Pain suona a Milano ogni martedì, all'Old Fashion. Ogni week end è in giro per tutta l'Italia: Archivolto Alessandria, XO Cremona, Backstage Desenzano, Le Vele Alassio, Golden Beach Albissola, Nabiria Viareggio, Cacao Torino, M-Club Porto Rotondo, Sottovento Porto Cervo, La Luna San Teodoro, Heart Cafè Roma, Buddha Beach Cagliari, Laguna Bologna, Italghisa Reggio Emilia.


PER ASCOLTARE Don't Lose it (Pain & Rossini):
www.myspace.com/painrossini
OPPURE
www.myspace.com/danilorossini


STEFANO PAIN
www.stefanopain.it
www.myspace.com/stefanopain
http://www.thedjlist.com/djs/STEFANOPAIN

Ecco invece i contatti di Maurizio Gubellini:

www.mauriziogubellini.com
www.myspace.com/mauriziogubellini
http://www.thedjlist.com/djs/MAURIZIO_GUBELLINI/
(powered by: A-STYLE & NICKEL & DIME)

Post popolari in questo blog

Hollywood Bardolino: dopo l’apertura ecco un’altra novità

Fiftyfive, e l'aperitivo diventa un sogno

Praja Gallipoli: 19/5 La Prima Notte con Mark Lanzetta... e poi un'estate con con Bob Sinclar, Gianluca Vacchi, Deejay Time, Popfest, Eiffel 65, Dj Antoine...