Passa ai contenuti principali

DITUTTO, SABATO 13 MARZO ALLA CONSOLLE DI “TIME FOR MUSIC” OSPITE PAOLO M. IL PROGRAMMA IN ONDA ALLE 21.30 SU MEDITERRANEA TV

DITUTTO, SABATO 13 MARZO ALLA CONSOLLE DI "TIME FOR MUSIC" OSPITE PAOLO M. IL PROGRAMMA IN ONDA ALLE 21.30 SU MEDITERRANEA TV
 
Nel terzo appuntamento "Time For Music" , il music show televisivo di DiTutto dedicato al mondo del Clubbing, ospita il deejay pugliese  PAOLO M. Il programma, prodotto dalla Wd Editore srls, andrà in onda Sabato 13 Marzo alle 21.30 sull'emittente televisiva Mediterranea Tv. Il programma si potrà seguire sui canali del digitale terrestre 214 e 698 per la PUGLIA e 623 per la BASILICATA, e in streaming su mediterraneatv.it e mediterraneatv698.com.
 
(di Lele Procida) Oggi intervistiamo il dj e producer pugliese Paolo M, protagonista della prossima puntata   di  "Time for Music".
                                                 

Ciao Paolo e benvenuto sulle pagine di DiTutto! Raccontaci un po' di te, di come hai cominciato, del tuo approccio al mondo del djing . 

Mi sono avvicinato da giovanissimo al mondo della musica,  la mia esperienza inizia verso la fine degli anni 90 come DJ in piccoli party organizzati nella mia città nativa, ma successivamente ho iniziato  a lavorare nei clubs della mia zona, conquistando la residenza per poi  raggiungere consolle prestigiose in Italia e qualcuna anche all'estero. 

Oltre che dj sei anche un noto producer. Vuoi parlarci del tuo lavoro in studio, di come nasce una nuova traccia e se ti sei ispirato a qualche artista nel tuo lavoro?

Ogni traccia ha una nascita diversa sicuramente proveniente dalla mia ispirazione giornaliera in base quello che vivo e vedo nello stare in consolle, del tipo sono molto attento alle tendenze e a gli apprezzamenti delle generazioni che frequentano i clubs  che cambiano di anno in anno, aggiungendo a tutto questo il mio background musicale acquisito con gli anni, che spazia da suoni House a tribali e tech. Ho molte ispirazioni, mi piacciono molti artisti, sono sempre attento ad ascoltare quello che promuovono,anche generi diversi, ma in tutto questo ci metto sempre il mio, quello che proviene dal mio cuore.

Ogni tua nuova produzione è quasi sempre accompagnata da un videoclip. Ritieni importante questa fusione tra sound e immagine? Come avviene la creazione del video?

A mio avviso tra sound e video c'è la giusta fusione visto che siamo in piena era social! Spesso creo anche un video clip dei miei lavori proprio per dar ancora più anima alla mia produzione, cercando di  fare rimanere più impresso il tutto inventando proprio delle scene in location più esclusive in base la stagione corrente. Una volta ideato quello che voglio trasmettere comincio a selezionare i partecipanti, cerco location e scrivo una bozza di come dovrebbe andare il tutto consegnandolo al video maker e a chi coordina tecnicamente il tutto.

Parlaci di quello che ti piace proporre durante i tuoi live set in discoteca. Quale genere musicale ti piace suonare per il tuo pubblico?  

Prediligo l'house music, ma i miei dj set vengono contaminati da ritmi tribali e tech house per rendere esplosivo il mio mood da dj e non perdere l'interazione col pubblico.

Quale futuro, quali prospettive per il mondo delle discoteche? 

Resto convinto sul fatto che la gente ha voglia di divertirsi e lo avrà per sempre, quindi ci credo ancor di più adesso che siamo nel mezzo di una pandemia, ovvero che appena sarà possibile secondo me le discoteche saranno prese d'assalto quasi una rivincita per le cose che ci stanno proibendo in questo periodo, penso alla scorsa Estate, vedi Luglio/Agosto 2020 dove la gente mi ballava anche  un battito sulla capsula del microfono.

Per finire questa chiacchierata, il saluto di Paolo M agli amici di DiTutto.

Grazie per questa intervista, spero di tornare al più presto in consolle per suonarvele di brutto!

 

Post popolari in questo blog

10/7 per La Milanesiana allo Spazio Teatro No'Hma - Milano una serata dedicata a Joyce

10/7 per La Milanesiana allo Spazio Teatro No'Hma - Milano una serata dedicata a Joyce LA MILANESIANA, ideata e diretta da Elisabetta Sgarbi, in collaborazione con Spazio Teatro No'hma Teresa Pomodoro, presenta una serata dedicata al gigante della letteratura JAMES JOYCE, nell'anno in cui il romanzo "Ulisse" festeggia i 100 anni dalla prima edizione integrale, il 10 luglio allo Spazio Teatro No'hma di Milano (via Orcagna, 2). L'appuntamento si apre con l'introduzione di Elisabetta Sgarbi e il prologo dell'autrice e esperta di letteratura contemporanea Giuliana Bendelli. Segue lo spettacolo di e con Mauro Covacich  (nella foto),"Joyce", a cura di Massimo Navone, produzione Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia. Partendo da un approccio autobiografico, Covacich metterà in luce i tratti umani ed artistici di quello che può essere considerato il primo scrittore performer, un uomo che ha subito quindici operazioni agli occhi e ha dato vita

Samuele Sartini fa ballare Palermo... e la sua "Love You Seek 2k18 Rework" spinge forte

Samuele Sartini fa ballare Palermo... e la sua "Love You Seek 2k18 Rework" spinge forte Il nuovo anno per il dj producer italiano Samuele Sartini è iniziato sotto i migliori auspici. Il suo nuovo singolo "Love You Seek", un rework 2018 di un brano che oggi valorizza ancora di più la voce splendida di Amanda Wilson, va alla grande. Per presentarlo Samuele è stato ospite a Radio 105, a m2o, a Radio Studio Più e in tante altre situazioni...  "Love You Seek 2k18 Rework" è pure stato utilizzato spesso in tv (Verissimo su Canale 5, etc) ed è top tune of the week 4/2018 di 105 in da Klubb. E non è tutto: ogni settimana da fine gennaio sarà guest pure special guest due volte al mese una radio internazionale importante, Revolution 93.5 FM, che trasmette da Miami.  Il 3 febbraio, infine, Samuele Sartini torna a far ballare la Sicilia. Infatti è dj guest del Carnival Chic Party dello storico Country Club di Palermo, disco in cui si esibisce per la prima volta con il

Mitch B.: ottimi risultati su Beatport per "Strike It Up" e il remix di "Into The Groove"

Mitch B.: ottimi risultati su Beatport per  "Strike It Up" e il remix di  "Into The Groove" Mitch B. , dj producer italiano spesso attivo anche all'estero, anche in questo periodo difficile, continua a produrre musica che raccoglie ottimi risultati in tutto il mondo. La sua "Strike It Up", prodotta con Meters Follow e pubblicata su Jango Music, è attualmente al 14esimo posto della Beatport Hype House Chart. "Strike It Up" è una cover del classico dei Black Box. "E' un forte connubio di piano e groove per creare pura musica House" , racconta Mich B. "E' una canzone fresca, perfetta per ogni primavera" -  Inoltre, il remix che ha realizzato con Gary Caos e Zen di "Into The Groove", prodotta da Joe Vinyle e Relight Orchestra, è al 93esimo posto della Beatport Funky Groove Jackin House Chart.  Mitch B.: photo hi res, media info  http://lorenzotiezzi.it/mitch-b-dj/ Meters Follow ,  MITCH B. DJ  - Strike It Up