Passa ai contenuti principali

16/5 Pseudolive: la scena elettronica italiana 'internet based' si mette in gioco (online) in evento con Komatsu San e tanti altri artisti

16/5 Pseudolive: la scena elettronica italiana 'internet based' si mette in gioco (online) in evento con Komatsu San e tanti altri artisti

Il 16 maggio, dalle 18 e 30 a mezzanotte, prende vita Pseudolive. E' una serie di dj set online di molti degli artisti della scena italiana elettronica sospesa tra pop e sound alternativo, quella più internet based... ed è ancora un evento di gaming online. Ci si collega e si gioca da http://pseudospettrilive.aternos.me, mentre chi vuole "solo" ascoltare musica può farlo su Yoube e Twitch sui canali di Pseudospettri. 

Tra gli artisti c'è Komatsu San, che è tra gli ideatori di una iniziativa particolare, decisamente diversa dal solito. Bergamasco, vive da tempo a Milano dove porta avanti i suoi progetti musicali mentre studia come tecnico del suono. Ha una presenza scenica decisamente curata, in bilico tra techno e punk. Il suo singolo "Switchblade" arriva dopo l'album "Venejance", pubblicato nell'ottobre del 2019.

"Pseudolive nasce inizialmente come uno scherzo tra me, (b.estye), malecontento e permex", racconta Komatsu San. "Il giorno prima avevo assistito al "Nether Meant" un evento appunto su Minecraft (uno videogame utilizzato in tutto il mondo, ndr) a cui hanno partecipato gli American Football.

Così, essendomi veramente divertito ad ascoltare pezzi emo Minecraft remix, proposi ai ragazzi (con cui avevamo già formato il gruppo Pseudospettri) di farne una versione tutta nostra affermando con una sottile ironia che 'questo è il futuro'.

Un paio di giorni dopo avevamo già il server Discord (una community per gioca online, ndr) e un'ipotetica scaletta in mente, e passata una settimana il server Minecraft era già pronto.

Abbiamo scelto YouTube per trasmettere i vari set e Twitch per chi, purtroppo, non può entrare in gioco. Adesso non resta che aspettare".

L'evento è in collaborazione con Hot List Mag. 

18:30 Apertura W/ Plasticparty by Astralprojection, Failure Dottobiliare, Pesoss.

19:00 Threetimesyes
19:20 Malecontento
19:40  Charlie Windows
19:50 Narcolessia 
20:00 Vayn
20:20 Permex
20:30 Nothingtosay
20:40 4Sai
21:10 Fenoalta
21:30 Rusiv
21:4o Scaglia
21:50 Argoh
22:00 E.Estye
22:20 Luke Lecomte
22:40 Komatsu San
23:00 90100
23:50 Chiusura




/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003) ///


Post popolari in questo blog

The Sunshine Djs - Music in Me

The Sunshine Djs - Music in Me Nicola e Simone, ovvero Nichi/e e Simone Ciuffo sono i The Sunshine Djs. Veronesi, hanno nel sangue una passione assoluta per la console e per musica che fa muovere a tempo guardando al ritmo che non dà scampo, ovvero Disco music, Funky e dance d'annata. A pensarci bene, i gusti di The Sunshine Djs, tra l'altro, non guardano mica al passato, il groove cambia negli anni, ma le sue radici saranno sempre e per sempre queste. "Dal 2018 abbiamo deciso di dedicarci anche alla produzione musicale, per arrivare finalmente alla realizzazione del nostro primo singolo 'Music in Me'", raccontano. Il disco è uscito da poche ore, nel dicembre 2020.  "'Music in Me' ha sonorità house music e un bel Groove funky", raccontano The Sunshine Djs. "Non manca un riff di piano che regala un bel po' di energia. Quando si produce musica di qualità i risultati arrivano sempre. E infatti, nella prima settimana di uscita, il brano

“La tutela della vittima, Oltre il Genere”, l'1/12 la Diretta Facebook dalla pagina di Umberto la Morgia

"La tutela della vittima, Oltre il Genere", l'1/12 la Diretta Facebook dalla pagina di Umberto la Morgia Il 1 Dicembre, alle ore 19,00, dal profilo di Umberto la Morgia, Fondatore della Pagina Facebook Omosessuali di Destra, verrà organizzata la Diretta Facebook "La tutela della vittima, Oltre il Genere". Tra i relatori Elisabetta Aldrovandi, Avvocato - Docente di Criminologia e Vittimologia presso CIELS LIMEC Milano - Garante regionale per la tutela delle vittime di reato (Lombardia) - Presidente dell'Osservatorio Nazionale Sostegno Vittime, Umberto La Morgia, Carolina Pellegrini, Consigliera Pari Opportunità Regione Lombardia, Alessandra Cova, Fondatrice Perseo, Centro Antiviolenza Maschile, Perito grafologa e Terapeuta Età Evolutiva, Fulvia Siano, Co fondatrice e tesoriera Perseo, Centro Antiviolenza Maschile, Dottoressa Psicologia Clinica, Vincenzo De Feo, Ingegnere Informatico, Presidente Associazione Mai Piu' Solo, esperto bullismo, cyberbullismo e

Sandro Murru Kortezman: Radio Super Sound, le dirette Facebook, i pranzi allo Charme (Cagliari) (...)

Sandro Murru Kortezman: Radio Super Sound, le dirette Facebook, i pranzi allo Charme (Cagliari) (...) L'universo musicale di Sandro Murru Kortezman, dj producer sardo sempre in movimento, è decisamente movimentato anche in un periodo non facile come questo, soprattutto per chi vive di musica, un momento davvero complicato anche per chi la naturale necessità di staccare la spina e rilassarsi con canzoni vecchie e nuove...  Ecco perché Sandro ha deciso, dopo tanti anni, di tornare in onda in radio, in fm e sul web, ogni pomeriggio dalle 15 alle 16 su Radio Super Sound - www.radiosupersound.it - nel suo programma Soundback, il suono che ritorna. E' un viaggio tutto da vivere attraverso la storia della musica dance anni '80, '90 e 2000. "In questo periodo storico c'è bisogno di cose belle e di compagnia", racconta Sandro Murru. Il più recente singolo di Sandro Murru, "Back to Freedom", continua a raccogliere risultati importanti. Da un bel po' d